Come stirare sul tavolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molte volte ci si trova in viaggio e si ha la necessità di stirare un determinato capo, oppure si possiede una casa piccola e l'asse da stiro proprio non ci sta. In questo articolo sarà illustrato come stirare sul tavolo. Il rimedio di usare un tavolo come asse da stiro non è di certo una invenzione moderna; di fatti, le nostre nonne negli anni passati usavano il tavolo come asse in quanto di certo quest'ultimo non era stato ancora inventato. In realtà si appoggiavano a volte anche ad un letto, il quale funzionava bene solo per uno stiraggio superficiali, senza eccellere nella piega.

25

Cosa serve per le pieghe

Per le pieghe, occorre una superficie che sia ben solida e regolare e che deve reggere bene il calore prodotto dalla stiratura senza deformarsi. La soluzione ci viene dalla grande distribuzione. In commercio esistono delle speciali coperture da usare esclusivamente per i tavoli.
Tale supporto è realizzato in cotone con uno strato interno refrattario di silicone, il quale impedisce al calore di raggiungere il tavolo e, quindi, danneggiarlo. Inoltre, la parte inferiore è costituita da un materiale antisdrucciolevole, necessario per evitare fastidiosi scivolamenti, nonché dei lacci per fissare il telo ai piedi del tavolo.

35

Cosa fare in caso di emergenza

Se ci si trova in una situazione di emergenza e non si ha il tempo o la possibilità di effettuare tale spesa, ci si può sempre arrangiare con ciò che si ha in casa. Possono essere usate in tal senso sia delle coperte che degli asciugamani. Un ultimo consiglio riguarda il ferro da stiro. Se non si possiede una versione a caldaia, quindi, provvisto di un alloggiamento per riporlo durante le pause della stiratura, è assolutamente sconsigliato posare il ferro sul tavolo in modo orizzontale. Il calore prodotto potrebbe rovinarne irrimediabilmente la superficie. Molto pratiche sono, invece, le presine ed i guanti da forno.

Continua la lettura
45

Utilizzo di un panno antistatico sulla superficie del tavolo

In alternativa, per stirare su un tavolo, risulta necessario sistemare un panno antistatico sulla superficie del tavolo, in modo che non si attacchino i panni al tavolo stesso. Rivestire il panno con un copri-tavolo aderente in puro cotone. Far riscaldare il ferro e poggiarlo delicatamente sul capo da stirare; una volta completata la stiratura, far raffreddare completamente il copri-tavolo e il panno antistatico prima di rimuoverli. Nel caso il panno da stirare è di pura seta o sintetico, è necessario utilizzare un panno di cotone umido tra il tessuto e il ferro da stiro, in quanto il forte calore potrebbe rovinare o addirittura bruciare la stoffa.

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida --------》http://www.casafacile.it/decorare-fai-da-te/fai_da_te_il_telo_per_stirare-10008/ (Come stirare senza l'asse).

Ecco un altro link da leggere solo a titolo informativo ------》http://it.m.wikihow.com/Stirare (Come Stirare).

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come stirare in modo corretto

Tra le varie faccende domestiche che ci troviamo a sbrigare ogni giorno, troviamo la stiratura del bucato. Per alcune di noi questo lavoretto di casa risulta davvero noioso e stressante, perché ci costringe ad eliminare fastidiose pieghe sui tessuti....
Economia Domestica

Come stirare un pantalone a zampa

Per apparire sempre ordinati e ben curati, è sempre necessario indossare dei capi ben stirati. Ogni indumento deve essere perfettamente liscio, privo di pieghe e perfetto per essere indossato senza alcun problema. Tra i vari indumenti da stirare, esistono...
Pulizia della Casa

Come stirare una camicia di jeans

Siete andati a vivere per conto vostro e, inevitabilmente si sono presentati i problemi. Tutte quelle faccende che eravate soliti delegare a qualcun altro, ora toccano proprio a voi. E con questi anche la biancheria da stirare. Ignorarla non serve perché...
Economia Domestica

5 errori da evitare nello stirare le lenzuola

Tra i compiti più noiosi che spettano alla casalinga c'è lo stirare. Ancor di più se si tratta di camicie oppure di lenzuola. Una buona casalinga però sa che per ottenere un perfetto risultato ed essere così soddisfatta della stiratura occorre partire...
Economia Domestica

10 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Non abbiamo il tempo di stirare, il ferro da stiro non funziona correttamente oppure ci siamo appena trasferiti in una nuova casa e abbiamo dimenticato di acquistarlo eppure non vogliamo rinunciare ad indossare quella camicia che tanto adoriamo ma che...
Economia Domestica

I migliori trucchi per non stirare le maglie

Stirare è una delle faccende domestiche più noiose in assoluto perché richiede molto energia nella braccia e soprattutto tanto tempo a disposizione per poterlo fare. Bisogna avere la pazienza adatta per star fermi dietro l'asse da stiro e tenere il...
Pulizia della Casa

Consigli per stirare le tende di lino

È risaputo. Il lino è fra i tessuti più complessi durante lo stiraggio poiché ha la tendenza di stropicciarsi anche solo toccandolo. Nonostante sia una fibra 100% naturale e fresca se utilizzata nell'abbigliamento, per le massaie rimane il cruccio...
Economia Domestica

5 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Sono poche le fortunate che amano stirare, ma solitamente chiunque debba approcciarsi a questa operazione, la rimanda di volta in volta con il risultato di avere cestoni pienissimi di biancheria da smaltire con la stiratura. Eppure è uno dei lavori più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.