Come stirare le tende termiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tende termiche sono un tipo particolare di tendaggio adattissimo per chi desidera isolare gli ambienti della propria casa da caldo o freddo o anche per chi necessitasse di una generale funzione di tipo "oscurante". Composte da un particolarissimo tessuto che le rende anche impermeabili, questo tipo di tende necessita di una manutenzione molto specifica e particolare. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come stirare le tende termiche, in modo da preservarle sempre ordinate ed in piena efficienza. Ecco i passi che occorre compiere per una perfetta azione di stiratura.

26

Occorrente

  • Ferro da stiro, asse da stiro, tenda termica, acqua.
36

Adagiate le tende sull'asse da stiro

Le tende termiche, che possono essere indifferentemente utilizzate sia d'estate che d'inverno, sono presenti in commercio con i più disparati colori: a tinta unita o con disegni particolari, rappresentano la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un accessorio che sia in grado di riparare perfettamente dalle intemperie e dalle negatività causate dagli agenti atmosferici. Dopo aver lavato le tende termiche, sarà necessario stirarle, affinché possano assolvere in modo appropriato a tutte le loro funzioni. Vediamo dunque come fare.

46

Stirate con tocco leggero

Dopo aver lavato le tende termiche ed averle fatte asciugare in una zona ombreggiata al riparo comunque dai raggi diretti del sole, iniziate la stiratura. Per svolgere al meglio questa operazione dovrete avvalervi di un ferro a vapore. Ricordatevi di impostare nel giusto modo la temperatura e di scegliere la corretta opzione per le tende. Collocate la parte superiore della tenda termica sull'asse da stiro e passate delicatamente il ferro, avendo cura di non premere troppo e di non usare, come detto, una temperatura troppo elevata per non rischiare di bruciare il tessuto. La tecnica di stiratura in questo caso è fondamentale: dovrete quasi "accarezzare" la tenda, con un tocco di mano agile e leggero. Evitate di stirare in prossimità dei fori di cui la tenda termica è di solito provvista.

Continua la lettura
56

Aggiungete acqua e vapore

Durante la stiratura, ricordatevi sempre di utilizzare dell'acqua supplementare per detergere adeguatamente ogni parte della tenda termica. L'aggiunta dell'acqua alla normale azione del vapore, vi garantirà infatti una stiratura davvero perfetta. Dopo aver stirato con questo metodo l'intera superficie della tenda, evitate di piegarla e appendetela direttamente alla parete. Avrete così la possibilità di ammirare una tenda termica davvero lucente, pulita e soprattutto senza alcuna piega. Pronta per essere utilizzata in qualsiasi periodo dell'anno con grande successo e per il vostro più totale comfort.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stirate le tende termiche con un tocco leggero, quasi solo "accarezzando" il tessuto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come stirare le tende a pacchetto

Se per arredare la nostra casa abbiamo scelto dei tendaggi sintetici ed in particolare le cosiddette tende a pacchetto, è importante sapere che per stirarle correttamente ed evitare che subiscano eccessivo calore in quanto sintetiche, occorre procedere...
Economia Domestica

Le migliori borse termiche da portare in spiaggia

Quando d'estate ci si reca al mare, un vero problema è la mancanza di acqua fresca e cibo correttamente conservato, almeno che non si disponga di una borsa termica. Se tuttavia non ne avete ancora acquistata nessuna, in questa lista descriviamo in modo...
Economia Domestica

5 trucchi per non stirare

Se anche voi siete stanchi di passare molto tempo a stirare i vostri panni, questà è davvero la guida che fa al caso vostro. Tra lavatrice, stendere e stirare infatti i vestiti tolgono tantissimo del nostro tempo libero. Quello che molti non sanno però...
Economia Domestica

5 errori da evitare nello stirare le lenzuola

Tra i compiti più noiosi che spettano alla casalinga c'è lo stirare. Ancor di più se si tratta di camicie oppure di lenzuola. Una buona casalinga però sa che per ottenere un perfetto risultato ed essere così soddisfatta della stiratura occorre partire...
Economia Domestica

10 consigli per stirare le camicie

Stirare non è sicuramente facile per tutti, soprattutto per chi non ha mai messo le mani su un ferro da stiro. La cosa più complicata da stirare sono da sempre le camicie, ma proprio in questa guida cercheremo di indicarvi attraverso 10 consigli utili,...
Economia Domestica

10 consigli per stirare bene e con facilità

Stirare è un compito non proprio divertente che spetta a uomini e donne che preferiscono avere dei capi ben lisci, ordinati e stirati. Quando si stira, spesso, ci si annoia, si è svogliati e si rischia di far spuntare molte più pieghe di quelle già...
Economia Domestica

Come stirare senza fatica

Il bucato quotidiano ed i panni da stirare, sono l'incubo di molte casalinghe che cercano e sperano, di poter stirare il meno possibile, evitando molte ore in piedi con il ferro da stiro come compagno. Diciamo che, oltre alle poche fortunate che amano...
Economia Domestica

Come stirare un capo d'abbilgliamento in lino

Stirare è un lavoro domestico abbastanza impegnativo e faticoso per la maggior parte delle massaie italiane. Il processo di stiratura varia in base alla forma ed al tessuto con cui il capo è stato realizzato. Per questo motivo esistono diverse tecniche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.