Come stirare l'ecopelle

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

L'ecopelle è oggi un tessuto che va di granlunga per la maggiore, sia in virtù dei costi più bassi ed accessibili rispetto ai capi in vera pelle, sia grazie ad una più ampia e sentita consapevolezza verso i temi ambientali, attualmente sempre più crescente ed in voga tra i consumatori.
Ritroviamo l'ecopelle oramai in molteplici ambiti, dall'abbigliamento alle calzature, passando per il settore automobilistico fino al mondo delle componenti d'arredo.
Ciò che non va però confusa è l'ecopelle con la similpelle, quest'utima, di diversa origine, composizione e soprattutto, ottenuta secondo tecniche di concia differenti.
Il trattamento dei capi confezionati attraverso questo tipo di materiale non è poi così complesso come si pensa, se si adottano i giusti accorgimenti.
Ecco per esempio alcuni pratici consigli su come stirare l'ecopelle in questa breve guida!

27

Occorrente

  • Ferro da stiro
  • Asciugamano oppure un fazzoletto
  • Gruccia o stampella
  • Doccia con rubinetto d'acqua calda
37

Processo produttivo dell'ecopelle

L'ecopelle è un materiale di origine animale,trattato secondo tecniche naturali ed a basso impatto ecologico, disciplinate dalla norma Uni 11427:2011.
A differenza della Similpelle, di origine sintetica ed ottenuta da materiali plastici o resinosi, l'ecopelle è "finta pelle" o "pelle sintetica", comunque di origine animale.
La normativa sopraintrodotta, regola i criteri per la definizione del materiale, specificando che i tessuti in ecopelle, devono subire determinati trattamenti all'interno del processo produttivo, inoltre, in Italia, tutti i processi conciari sono disciplinati dagli adempimenti istituiti dall'Unione Europea.
L'ecopelle viene trattata con acqua, zolfo e calcio, secondo un prcesso detto "al vegetale", per concludersi in un bagno di acqua e mimosa e successivamente in uno a base di coloranti.

47

Caratteristiche dell'ecopelle

È riscontrato che i tessuti confezionati in ecopelle hanno durata minore rispetto a quelli in vera pelle, poiché col tempo, lo strato di rivestimento superficiale tende a staccarsi o a rovinarsi.
Tuttavia però, gli indumenti in ecopelle totalmente sintetica, hanno dimostrato ottime qualità di resistenza grazie alle proprietà di impermeabilità, traspirabilità, flessibilità e durevolezza.
Insomma, un prodotto in ecopelle, può essere paragonato al pari di uno in vera pelle in termini di qualità e resistenza, con un vantaggio in più: il prezzo! Di gran lunga più accessibile a tutte le fasce di consumatori, l'ecopelle raggiunge prezzi veramente economici mantenendo comunque il rapporto qualità prezzo.
L'affidabilità di un prodotto in ecopelle è infine garantita dalla marchiatura CE che ne stabilisce l'origine, la fabbricazione e la lavorazione accertate. Oltre ciò, la marcatura è un'ottima garanzia della salubrità del prodotto e della sua composizione oltre che un mezzo per la sua traciabilità.

Continua la lettura
57

Miti sull'ecopelle

In passato, un luogo comune era credere che stirare l'ecopelle fosse dannoso per il prodotto. Si pensava infatti che le alte temperature del ferro da stiro, oltre a danneggiare l'indumento, generassero anche sostanze tossiche nell'ambiente per l'effetto del calore vaporizzato.Molti credevano che il tessuto, a diretto contatto con le alte temperature del ferro da stiro, sprigionasse microsostanze inquinanti per la salute dell'uomo, se inalate. Questo perché, soprattutto nei primi anni 70 l'ecopelle veniva trattata con il cromo, elemento chimico sostituito ai prodotti naturali con cui venivano effettivamente conciate le pelli ad inizio secolo e, scientificamente testato come prodotto dannoso.
Questo stereotipo è stato successivamente sdoganato insieme alla non tossicità del prodotto sotto effetto del calore, grazie appunto alle tecniche più ecologiche e meno impattanti con cui le pelli di origine animale vengono oggi conciate.
Tantevvero che basta munirsi di un ascigamano o comunque di uno straccio di grosso spessore ed ecco come stirare l'ecopello diventa semplice.

67

Trattamento domestico dell'ecopelle

È consigliabile stendere sopra il capo da stirare un asciugamano oppure un fazzoletto, purché sufficientemente spesso in modo che il ferro non si trovi a diretto contatto con l'ecopelle. È importante regolare la temperatura del ferro: non troppo calda nè troppo fredda.
Per prima cosa bisogna controllare che la piastra del ferro sia perfettamente integra e pulita per evitare di macchiare gli indumenti. Successivamente basterà disporre sulla tavola da stiro il capo e sopra lo stesso l'asciugamno.
Passando accuratamente il ferro da stiro sopra l'ascigamano sarà sufficiente procedere con la stiratura fin che le pieghe non saranno completamente distese. Cosa importante ed accorgimento da tenere presente è il controllo della temperatura che non deve mai essere troppo alta. Inoltre sarebbe consigliabile non azionare il getto di vapore del ferro a diretto contatto con l'indumento.
A vapore invece, esiste un'altra pratica domestica molto usata e comune soprattutto per le camicie, che comunque può essere impiegata anche per i tessuti in ecopelle. Si tratta di stirare l'ecopelle, mettendo il capo appeso su di una gruccia all' esterno della doccia. Basterà aprire il rubinetto dell'acqua calda almeno per un paio di minuti, facendo attenzione che il capo non si bagni. Il vapore derivante dall'acqua calda, alle usuali temperature impostate per quella domestica ad uso sanitario (circa 70 grandi) distenderà le pieghe senza rendere necessaria la stiratura con il ferro. Per questa operazione basteranno circa una decina di minuti.
Solitamente i capi trattati in questo modo restano stirati a lungo e non si stropicciano facilmente.
Si consiglia di nonusare mai amidi e prodotti spray, più indicati per il cotone.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di mettere l'ecopelle a contatto diretto con l'acqua o con il ferro da stiro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un divano in ecopelle

La vendita dei divani in ecopelle ha avuto un vero e proprio boom negli ultimi anni. Il merito è soprattutto del prezzo di simili divani, che sicuramente non è elevato e consente a chiunque di dotarsi di un bel complemento di arredo, senza dover firmare...
Pulizia della Casa

Come pulire l'ecopelle

L'ecopelle è uno speciale materiale che viene adoperato per produrre sia degli abiti come gonne, gilet, giacconi o impermeabili, sia per fabbricare accessori come cinture, portafogli, borse e scarpe. Viene utilizzato inoltre per tappezzare poltrone,...
Pulizia della Casa

Come stirare in modo corretto

Tra le varie faccende domestiche che ci troviamo a sbrigare ogni giorno, troviamo la stiratura del bucato. Per alcune di noi questo lavoretto di casa risulta davvero noioso e stressante, perché ci costringe ad eliminare fastidiose pieghe sui tessuti....
Pulizia della Casa

Come stirare le lenzuola con gli angoli

Le lenzuola con gli angoli sono molto comodi in quanto è facile farle mantenere aderenti al materasso. Grazie al comodo elastico infatti rimangono perfettamente tese. Durante la notte non si sfilano, rimangono anche più stirate e aiutano a mantenere...
Pulizia della Casa

Come stirare una camicia in 5 minuti

Uno dei compiti più "ingrati" che spetta alla casalinga è senza dubbio quello di stirare. Anche se si possiede il migliore ferro da stiro e il migliore asse, stirare richiede una certa tecnica e non sempre è facile affrontare pieghe e cuciture, pizzi...
Pulizia della Casa

5 trucchi per stirare velocemente

Parlando con qualunque donna che si rispetti ciascuna di esse vi saprà fare una lunga lista di faccende domestiche da sbrigare quotidianamente in una casa. Basti pensare infatti a cucinare, fare le pulizie, lavare e stirare; a tutto ciò poi va aggiunto...
Pulizia della Casa

Come stirare le camice a maniche lunghe

Tutti noi, nel corso della nostra vita, ci imbattiamo in questo dilemma: come si stira una camicia? Ed è una domanda che riguarda sempre più spesso anche gli uomini che, avendo delle compagne sempre più prese dalla frenesia della routine quotidiana,...
Pulizia della Casa

Consigli per stirare le tende sintetiche

Le tende sintetiche rientrano tra i capi più difficili da stirare, per via del materiale di cui sono fatte. Il tessuto sintetico infatti, è ad alto rischio di bruciatura durante la fase di stiratura e necessita di più attenzione, anche perché la fibra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.