Come stirare i vari tessuti senza fatica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La vita di una donna può essere paragonata ad un campo ad ostacoli! Lavoro, figli e faccende domestiche impegnano le giornate e le rendono stressanti e faticose. Riuscire quindi a scoprire qualche trucco pratico per agevolare le varie incombenze, può aiutare a risparmiare tempo e fatica! Tra le varie faccende domestiche, probabilmente stirare è una della più noiose, non tanto d'inverno ma, d'estate se ne farebbe pure a meno. Inoltre può capitare di rovinare dei capi ai quali si tiene particolarmente. Per evitare che l'uso del ferro da stiro si trasformi in tragedia e, per imparare alcune regole su come stirare i vari tessuti senza fatica, continuiamo a leggere questo interessante tutorial.

27

Occorrente

  • Ferro da stiro normale o a vapore
  • Panno di tela umido
37

Ritirare i panni stesi quando sono ancora umidi

Iniziamo col dire che è fondamentale ritirare i panni stesi quando sono ancora leggermente umidi, questo pratico accorgimento ci aiuterà a risparmiare tempo. Andiamo quindi a selezionarli in base alla qualità del tessuto. Procediamo pertanto andando a separare il cotone, il raso, il lino ed i capi di lana. Il cotone è quello che richiede sicuramente meno sforzi fisici e possiamo agevolmente stirarlo con un normale ferro da stiro o con uno a vapore. Tuttavia nel caso usassimo un ferro a vapore, questo sarà certamente dotato di una manopola su cui viene indicata la posizione esatta riferentesi al da stirare.

47

Prestare molta attenzione nello stirare i capi di raso

Tuttavia, andando a stirare dei tessuti di raso, dobbiamo prestare attenzione, in quanto a contatto diretto con il ferro da stiro perdono la loro naturale lucentezza. In questo modo possiamo correre il rischio di ottenere delle antiestetiche macchie giallastre che possono rovinare definitivamente il tessuto. In questo caso la soluzione ideale è quella di utilizzare il ferro da stiro o meglio quello a vapore, posizionando la manopola sulla voce lino o capi delicati e, procedere alla stiratura. Per ottenere quest'ultima in modo non faticoso e sicuro per proteggere i tessuti di lino o di raso, tra i due possiamo sistemare un panno di cotone. In questo modo andremo ad eliminare le pieghe derivate dal lavaggio senza incorrere in danni strutturali e saremo in grado di preservare i tessuti stirati.

Continua la lettura
57

Utilizzare il ferro a bassa temperatura per stirare i capi di lana

Senza dubbio i capi più difficili da stirare sono quelli di lana. La difficoltà si presenta perché se non si utilizzano opportuni accorgimenti si corre il rischio di bruciare le fibre. Per cui non solo è importante utilizzare il ferro con una bassa temperatura, ma per evitare danni e alleggerire lo sforzo fisico, dobbiamo stirare il capo in lana quando non è completamente asciutto. In alternativa possiamo stirare il capo a secco e al rovescio, utilizzando un ferro a vapore. Possiamo anche stirare il capo in lana proteggendolo con un panno di tela umida sul quale faremo scivolare la piastra.

Buon Lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I capi sintetici vanno sempre stirati al rovescio e ad una temperatura tiepida. Inoltre non dimentichiamo mai di proteggerli con un panno sul quale faremo scivolare la piastra
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come imparare a stirare velocemente

Dopo l'ennesimo lavaggio la tua camicetta è di nuovo tutta strapazzata? Tuo marito ha una riunione importante e deve presentarsi al meglio? Sei solo in città? Devi andare ad un colloquio di lavoro? Tua sorella ha organizzato una festa per la sua laurea?...
Pulizia della Casa

Come stirare bene le tende

L'avvento della bella stagione ci invita a intraprendere le cosiddette pulizie di primavera. Liberare la casa dalla polvere e dalla sporcizia accumulatesi durante l'inverno non è cosa facile. Per questo motivo occorre suddividere le pulizie in base alle...
Pulizia della Casa

Come stirare sfumando il velluto

Il velluto è un tessuto molto bello ma delicato, che presenta uno strato di copertura in pelo sul lato diritto. A seconda del tipo di lavorazione puó avere una finitura a coste, cesellata, millerighe, jacquard, tanto per citarne alcune. Essendo un tessuto...
Pulizia della Casa

Come stirare le lenzuola con gli angoli

Le lenzuola con gli angoli sono molto comodi in quanto è facile farle mantenere aderenti al materasso. Grazie al comodo elastico infatti rimangono perfettamente tese. Durante la notte non si sfilano, rimangono anche più stirate e aiutano a mantenere...
Pulizia della Casa

Come stirare senza stancarsi

Tutti sanno, casalinghi e non, che fare il bucato e successivamente stirare i vestiti è l'incubo peggiore. Qualcuno diceva: "È un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo"... Molti provano ad adottare degli accorgimenti per evitare che i panni vengano...
Pulizia della Casa

Come stirare l'ecopelle

L'ecopelle è un particolare tipo di tessuto che negli ultimi anni sta riscontrando grande successo, sia per una maggiore sensibilità da parte degli acquirenti e dei produttori verso la salvaguardia dell'ambiente, sia per il costo sicuramente inferiore...
Pulizia della Casa

Come stirare le camice a maniche lunghe

È risaputo che stirare è una delle attività più odiate dalle donne. Tra gli indumenti più complicati da stirare, figurano le temute camice a maniche lunghe. In realtà, l'operazione è abbastanza semplice: basta acquisire, infatti, la giusta tecnica....
Pulizia della Casa

5 trucchi per stirare velocemente

Parlando con qualunque donna che si rispetti ciascuna di esse vi saprà fare una lunga lista di faccende domestiche da sbrigare quotidianamente in una casa. Basti pensare infatti a cucinare, fare le pulizie, lavare e stirare; a tutto ciò poi va aggiunto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.