Come sterilizzare i vasetti in forno

Tramite: O2O 06/05/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dopo che si è preparata una succosa marmellata oppure qualsiasi tipo di conserva alimentare, è necessario ovviamente riporla all'interno di vasetti in vetro. Questi, tuttavia, prima dell'utilizzo, dovranno sempre essere accuratamente sterilizzati, assieme ai loro tappi, onde evitare il rischio di una pericolosa contaminazione batterica. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come sterilizzare i vasetti in forno.

27

Occorrente

  • 1 teglia
  • 1 litro d'acqua
  • Panno da cucina pulito
37

Lavate i vasetti

Va innanzitutto sottolineato che la sterilizzazione dei vasetti va effettuata sia che decidiate di utilizzarne di nuovi sia che optiate per l'utilizzo di vasetti che già avete in precedenza usato in casa. Prima di procedere con la sterilizzazione, dovrete quindi lavare i vasetti ponendoli sotto l'acqua calda, avendo l'accortezza di detergere tutte le parti del vasetto, ivi compresi eventuali coperchi e guarnizioni presenti. Lasciate poi asciugare il tutto all'aria.

47

Sterilizzate in forno

Dopo la pulizia effettuata nel modo che vi abbiamo descritto, sarà ora possibile procedere con la sterilizzazione in forno vera e propria. Tale processo rappresenta una tipologia di sterilizzazione che si è imposta in tempi piuttosto recenti e che, dunque, può anche non essere conosciuta da tutti. In ogni modo, per sterilizzare i vasetti in forno è necessario accendere l'elettrodomestico e condurlo ad una temperatura di 100 gradi. Poi bisognerà porre tutti i vasetti da sterilizzare all'interno di una capiente teglia, per poi collocarli nel forno per un tempo non eccessivo, diciamo di solito intorno ai 4-5 minuti al massimo. Spegnete quindi il forno e lasciate che i vasetti si possano opportunamente raffreddare all'interno del forno stesso. In questo caso, la sterilizzazione dovrà avvenire anche con i coperchi presenti nel forno.

Continua la lettura
57

Utilizzate il processo di bollitura

È buona norma, inoltre, procedere ad un intervento di sterilizzazione anche successivamente, cioè dopo che i vasetti sono stati riempiti e chiusi, soprattutto a seconda del prodotto che si desidera conservare all'interno dei vasetti stessi. Questo intervento garantirà infatti un ulteriore livello sicurezza igienica. In questo caso occorrerà procedere con la bollitura degli stessi, che dovranno essere collocati all'interno di una pentola con dell'acqua e portati a bollore. Bisognerà quindi tenerli sul fuoco per circa 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, spegnete il fuoco e lasciate che l'acqua si raffreddi completamente. A questo punto prelevate dall'acqua i vasetti pieni e scolateli, asciugandoli successivamente con un panno pulito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se dovete conservare confetture e marmellate, utilizzate sempre vasetti a chiusura twist-off. Possono essere sterilizzati con maggiore facilità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come sterilizzare i coperchi dei barattoli nel microonde

La sterilizzazione è un compito molto importante per la conservazione degli alimenti e per rimuovere batteri, lieviti o funghi, proteggendo così il cibo che si mette nel barattolo. Sterilizzare è un processo semplice e veloce, quindi non dovrebbe mai...
Economia Domestica

Come conservare i vasetti di pesto

Preparare in casa delle conserve è un ottimo modo per mangiare sempre in modo sano ed equilibrato. Utilizzando degli ingredienti freschi e genuini è possibile preparare qualsiasi salsa, che può essere utilizzata per condire la pasta, dei crostini,...
Economia Domestica

Come sterilizzare i barattoli

Chi è appassionato di cucina, spesso si cimenta nella preparazione di conserve come marmellate, contorni sottolio, oppure yogurt e molto altro. Tutti questi alimenti si mantengono in barattolo e, per una conservazione duratura, è necessario sterilizzare...
Economia Domestica

Come eliminare la colla dai vasetti di vetro

Nonostante possa sembrare difficile, per colpa della resistente colla presente in alcuni oggetti, realizzare dei lavori fai da te riciclando dei vasetti di vetro è semplice e veloce, basta infatti un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage per...
Economia Domestica

Come sterilizzare contenitore urine 24 ore

Se avete acquistato un contenitore per la raccolta delle urine per le 24 ore ed intendete utilizzarlo spesso, è importante sapere che potete sterilizzarlo più volte adottando però delle tecniche ben precise. Infatti, è essenziale evitare che il contenitore...
Economia Domestica

Come conservare i fagiolini in vasetti di vetro

Come ben sapete il pianeta culinario non si occupa soltanto di piatti veloci e da mangiare subito, ma riserva anche e principalmente anche prodotti che se conservati in maniera attenta e con relativa attenzione, possono esservi molto utili sia nelle seguenti...
Economia Domestica

Come conservare le pere in barattolo

Se si desidera avere a disposizione delle pere anche fuori la loro stagione, è possibile mettere in pratica la tecnica di conservazione in barattolo. Per sapere come conservare le pere in comodi barattoli o vasetti di vetro, vi suggerisco di leggere...
Economia Domestica

Pulizia del forno: i metodi più efficaci

La pulizia del forno deve essere commisurata all'uso che ne viene fatto. Se l'elettrodomestico è utilizzato frequentemente vi consiglio una pulizia anche settimanale al fine di evitare incrostazioni di sporco a volte irremovibili e anche perché più...