Come sostituire maniglia e serratura di una porta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel corso del tempo la serratura e la maniglia di una porta subiscono un logoramento che porta quasi sicuramente al malfunzionamenti oppure alla rottura. Sostituire la parte non funzionante può sembrare difficile, ma in realtà non lo è. Leggendo con molta attenzione questo tutorial, ed utilizzando i giusti materiali, si possono avere dei consigli su come eseguire questa operazione ed al tempo stesso si risparmiano i soldi per la chiamata di un professionista.

27

Occorrente

  • Un set sostitutivo di maniglie e serratura adatto
  • Un cacciavite
37

La prima operazione che deve essere fatta è quella di misurare con attenzione le dimensioni delle viti e della serratura; in questo modo si può acquistare tutto l'occorrente evitando brutte sorprese. È consigliabile smontare una delle 2 parti della serratura e portare tutto dal ferramenta; questo consente di trovare una serratura oppure una maniglia che coincidono con i pezzi rotti. In caso di necessità è opportuno farsi aiutare dal proprio ferramenta di fiducia.

47

Quando si ha a disposizione tutto l'occorrente si può procedere con la riparazione. Utilizzando un cacciavite bisogna svitare anche l'altra maniglia ed estrarre l'albero quadro, cioè il meccanismo che regola e sincronizza il movimento di entrambe le parti della serratura. A questo punto si deve svitare e rimuovere la parte interna della serratura difettosa. Bisogna estrarre la meccanica e metterla da parte con cura insieme alle viti che sono state rimosse. Quindi si procede con l'installazione della nuova serratura.

Continua la lettura
57

Adesso bisogna prendere la serratura nuova e si deve mettere al posto di quella difettosa che è stata estratta. Per la buona riuscita di questa operazione bisogna assicurarsi che i fori per le viti del nuovo meccanismo combaciano con quelli che sono presenti sulla porta. In questo modo si ha un perfetto funzionamento dell'alberino quadro e si prevengono eventuali danni. Dopo aver verificato l'allineamento dei fori si può avvitare tranquillamente tutto.

67

A questo punto si può montare la maniglia. All'inizio bisogna inserire l'alberino quadro all'interno del meccanismo facendolo passare nell'apposito foro da un lato all'altro della porta. Occorre inserirlo in modo che i bordi coincidono esattamente da entrambi i lati della porta. È consigliabile inserire prima una parte della maniglia, poi dopo averla posizionata si attua lo stesso procedimento con la seconda. Ora bisogna verificare se tutto è stato eseguito correttamente; in questo caso si avvitano le 2 parti della maniglia e si effettua un test finale di funzionamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sostituire una maniglia rotta

A volte può succedere che per un utilizzo scorretto oppure per usura una maniglia di una delle porte interne si danneggia. Se decidiamo di sostituirla con il fai da te è bene precisare che non si tratta di un lavoro particolarmente complicato. Però...
Ristrutturazione

Come sostituire la maniglia di una finestra

Con il passare del tempo, la maniglia della finestra tende a deteriorarsi. Oggi vedremo come sostituire queste, questa operazione è necessaria quando ci accorgiamo che si fa fatica a muovere la maniglia, oppure perché si è rotto il meccanismo interno...
Ristrutturazione

Come montare una maniglia sulla porta

Se non sapete Come montare una maniglia sulla porta o tale procedimento vi sembra cosi complicato e difficile, tranquilli in questa guida vi spiegheremo come rendere tale procedimento in modo facile, comodo e risolvibile in pochi minuti. Dovete soltanto...
Ristrutturazione

Come sostituire la serratura delle inferriate

Molti di noi, per motivi di sicurezza, hanno deciso di montare le grate alle finestre. Si tratta di cancelletti estensibili che, all'occorrenza, si possono richiudere. In questo modo siamo al sicuro, ma essendo apribili non ci sentiremo imprigionati....
Ristrutturazione

Come sostituire una porta interna

Può capitare, a causa dell'usura, di danni di diversa entità oppure di un'imminente ristrutturazione, che si renda necessario sostituire le porte del vostro appartamento. L'operazione relativa alla loro sostituzione può sembrare complessa, tanto che...
Ristrutturazione

Come riparare una serratura bloccata

Anche se a prima vista potrebbe sembrare un'operazione abbastanza difficile, con un po' di pazienza, un minimo di manualità e, con l'utilizzo degli strumenti adeguati si potrà riparare autonomamente la serratura di una porta che è bloccata per la ruggine...
Ristrutturazione

Come riparare una serratura che non chiude

Può succedere che una porta di casa con una serratura difettosa non chiuda. In genere, questi congegni sono costruiti per durare nel tempo, come testimoniano i portoni degli antichi palazzi e normalmente necessitano di una manutenzione quasi nulla per...
Ristrutturazione

Come sostituire la vetrata di una porta

Spesso le porte interne della casa sono adornate da vetrate più o meno costose, molto belle e decorative. Ti sei mai chiesto cosa fare se una di queste va in frantumi per un motivo qualsiasi? Non è così difficile come credi. Se ti interessa, leggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.