Come sostituire le guarnizioni del frigorifero

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete notato che il vostro frigorifero ha problemi a mantenere i cibi freschi, o se è presenta muffa e umidità intorno alle porte, una delle cause più probabili sono le guarnizioni della porta che necessitano di essere sostituite. Una volta che la guarnizione in gomma viene tirata, allungata o strappata, non è più in grado di fare il suo lavoro; di conseguenza, potrebbe entrare l'aria calda che, oltre a far andare a male i cibi, fa aumentare anche il consumo di corrente del frigorifero.
La sostituzione delle guarnizioni di tenuta non è un'operazione difficile sulla maggior parte dei modelli e può essere eseguita anche senza l'ausilio di una persona esperta del settore. Vediamo allora come sostituire le guarnizioni del frigorifero.

25

Prima di rimuovere la guarnizione vecchia, occorre procurarsi prima quella nuova. È' indispensabile che questa sia dello stesso identico tipo di quella da sostituire. Se non lo fosse, la probabilità che la sostituzione non porti i vantaggi sperati è elevatissima. Per fare questo, occorre avere gli estremi riguardanti il modello del frigorifero e, possibilmente, anche il numero di serie. Questi dati sono presenti nella documentazione allegata al frigorifero stesso e, se ancora presente, in un’etichetta posta all'interno del frigorifero. Con questi dati, presso i negozi di parti di ricambio si verificherà la disponibilità e si effettuerà l’acquisto.

35

La successiva operazione consiste nel togliere la guarnizione vecchia e mettere al suo posto quella nuova. I metodi di fissaggio utilizzati per queste guarnizioni dalle ditte costruttrici di frigoriferi sono essenzialmente due. Nel primo caso la guarnizione si incastra perfettamente in scanalature presenti sul bordo della porta. Nel secondo caso l’incastro è meno “robusto”, mentre la funzione di perfetta aderenza della guarnizione alla porta di accesso è garantita da una serie di viti di fissaggio.

Continua la lettura
45

È consigliabile, durante lo smontaggio della guarnizione vecchia, scattare prima delle fotografie che potranno servire come promemoria per ricordare meglio come vanno montate. Si parte dal lato superiore fissando la guarnizione nell'incastro, per poi proseguire sugli altri tre lati. Successivamente, se presenti, si avvitano le viti di fissaggio. L’ultima operazione consiste nella verifica della perfetta aderenza del bordo anteriore della guarnizione al bordo del vano frigorifero, su tutto il perimetro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Sostituire lo Scaldacqua sottolavello

In questo articolo, vogliamo darvi una mano a capire in che modo è possibile Sostituire lo Scaldacqua sottolavello. Può capitare, infatti, che a causa di un danno, siate costretti a sostituire questo strumento e magari, non essendo molto abili, abbiate...
Ristrutturazione

Come sostituire lo scaldabagno elettrico

Se dallo scaldabagno elettrico fuoriesce qualche goccia d'acqua probabilmente la caldaia che si trova al suo interno si è corrosa. A questo punto è necessaria la sostituzione dell'intero oggetto prima che la perdita d'acqua aumenta e crea dei danni...
Ristrutturazione

Come sostituire la guarnizione del wc

Purtroppo può capitare di trovare vicino al wc una pozza d'acqua, sintomo di una perdita da parte delle tubature. Il problema deriva generalmente dal collegamento tra la cassetta di scarico e il water, in particolare dalla guarnizione che esce dal muro...
Ristrutturazione

Come sostituire una lastra di vetro con un pannello plexiglass

Il plexiglas è un materiale acrilico che spesso viene utilizzato sotto forma di lastre su porte e finestre al posto del vetro. Essendo un materiale morbido e flessibile, è molto meno soggetto a rotture, per cui è particolarmente indicato in quei luoghi...
Ristrutturazione

Come sostituire gli accessori delle finestre

Si possono sostituire i vecchi accessori delle finestre, come maniglie e fermi, per creare un nuovo stile, magari usando elementi in ottone o in bronzo, oppure cambiando un pezzo semplice con uno decorativo. Questo genere di cose è disponibile nei negozi...
Ristrutturazione

Come sostituire lo stucco danneggiato

Come vedremo nel corso di questo tutorial, la migliore cosa da fare nel caso in cui lo stucco si presenta particolarmente danneggiato (o comunque presenta gravi danni come macchie e spaccature), è quella di provvedere alla sua totale sostituzione. Nonostante...
Ristrutturazione

Come sostituire una maniglia rotta

A volte può succedere che per un utilizzo scorretto oppure per usura una maniglia di una delle porte interne si danneggia. Se decidiamo di sostituirla con il fai da te è bene precisare che non si tratta di un lavoro particolarmente complicato. Però...
Ristrutturazione

Come sostituire la serratura delle inferriate

Molti di noi, per motivi di sicurezza, hanno deciso di montare le grate alle finestre. Si tratta di cancelletti estensibili che, all'occorrenza, si possono richiudere. In questo modo siamo al sicuro, ma essendo apribili non ci sentiremo imprigionati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.