Come sostituire il sacchetto al folletto VK 130

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sono sempre più diffusi nelle case degli italiani gli aspirapolvere dell'azienda Vorwerk, noti più comunemente come "folletto". I modelli sono moltissimi, e possono presentare delle differenze negli accessori, ma anche e soprattutto nei sacchetti di carta che raccolgono la polvere aspirata. Quando il sacchetto è pieno, una spia indica che è giunta l'ora di cambiarlo. Ecco, ad esempio, come sostituire il sacchetto al Folletto VK 130.

26

Occorrente

  • sacchetti per VK 130
36

Quando dobbiamo sostituire il sacchetto al folletto VK 130, il prerequisito fondamentale è il possesso dei sacchetti adatti a questo modello. In genere, una prima fornitura viene data con l'acquisto dell'aspirapolvere. Se però sono già finiti, o non sono stati dati, per reperirli è sufficiente recarsi in un supermercato ben fornito, o in un negozio di elettrodomestici, o in un punto vendita di ricambi Vorwerk. Nei negozi della grande distribuzione si potranno trovare tanto sacchetti originali che non. I compatibili in genere costano meno, ma sono di qualità inferiore rispetto agli altri. In genere i rivenditori autorizzati vengono comunicati agli acquirenti dall'azienda Vorwerk al momento dell'acquisto del folletto. Un'ultima opzione è quella di rivolgersi allo stesso rappresentante che ha venduto l'aspirapolvere.

46

Una volta recuperati i sacchetti, si può procedere alla sostituzione effettiva. Si deve poggiare il folletto ad una parete, o una colonna, facendo comunque in modo che resti in posizione verticale. Sul lato sinistro dell'aspirapolvere si trova una levetta che serve per aprirne il corpo: una volta individuata, va tirata verso l'alto. A seguito di questa operazione, la calotta superiore si sgancerà. Al suo interno si trovano il sacchetto e il filtro. Si noterà una parte in plastica che trattiene il sacchetto: questa va staccata, facendo leva con decisione, in modo da poter estrarre il contenitore di carta pieno di polvere.

Continua la lettura
56

Una volta gettato via il sacchetto vecchio, si può prendere quello nuovo, che va inserito nell'apposito alloggiamento. La parte in plastica che tratteneva precedentemente il sacchetto pieno va ora agganciata a quello nuovo, usando il foro ritagliato nel cartone. Se questa operazione viene eseguita correttamente, l'oblò si chiuderà in maniera automatica. A questo punto, si recupera la calotta superiore e la si pone di nuovo su quella inferiore, facendo incastrare la levetta in modo che si chiuda. A questo punto il folletto è di nuovo pronto per essere utilizzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sostituire il filtro al folletto VK 135

La polvere è uno dei maggiori problemi nelle case di tutti noi, e quale oggetto migliore di un aspirapolvere può renderci la vita più semplice. Ma cosa succede se avete acquistato da poco un aspirapolvere Vorwerk 135 (più comunemente conosciuto come...
Pulizia della Casa

Come sostituire il filtro al folletto Vk 131

La moderna tecnologia ci ha permesso negli ultimi decenni di eseguire operazioni ormai ritenute semplice, ma che un tempo rubavano molta fatica e soprattutto tantissimo tempo. Le faccende domestiche ad esempio con l'avvento degli elettrodomestici sono...
Pulizia della Casa

Come sostituire il filtro della cappa aspirante

La cappa aspirante è un oggetto fondamentale nelle nostre cucine. In commercio diversi sono i modelli disponibili e i materiali che le compongono: si passa da quelle in sostanze plastiche ad incastro nei mobili della cucina a quelle in vetro o in acciaio...
Pulizia della Casa

Come sostituire il flessibile doccia

Una doccia è certamente delicata. Probabilmente anche più di altri componenti domestici. Ciò dipende dal suo uso intensivo. Utilizziamo la doccia ogni giorno. L'uso quotidiano e regolare non può che usurare la doccia. I singoli componenti della doccia...
Pulizia della Casa

Come sostituire il filtro pompa aspirante della piscina

È in arrivo la bella stagione se abbiamo una piscina necessita sicuramente di manutenzione, verifichiamo che tutti gli impianti funzionino correttamente che la pompa svolga il suo compito, l'acqua deve essere libera da polveri e solidi in sospensione,...
Pulizia della Casa

Consigli per pulire correttamente l'aspirapolvere

L'aspirapolvere è un elettrodomestico estremamente utile nelle pulizie di casa. Non riesce ancora a soppiantare del tutto scopa e paletta, ma permette una pulizia migliore dei nostri pavimenti. Aspira polvere e residui di ogni tipo mantenendoli all'interno...
Pulizia della Casa

Come mettere i vestiti sottovuoto

Mettere i vestiti sottovuoto lermette di risparmiare moltissimo spazio, soprattutto per quanto riguarda le cose di grande volume come piumoni, coperte, giacconi. Al contrario di quanto si possa pensare, per fare questa operazione non è necessario acquistare...
Pulizia della Casa

Come togliere la gomma da masticare dai vestiti

Nei luoghi pubblici, alcuni furbetti sfruttano una panchina, il sedile della metro, un gradino come cestino per i rifiuti. Attaccano la gomma da masticare sulle superfici ed i mal capitati ne pagano le conseguenze! Togliere una fastidiosa cicca dai tessuti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.