Come sostituire il listello di parquet rovinato

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La nostra abitazione può subire il corso del tempo. Occorre a tal proposito agire in maniera appropriata affinché si possa contrastare tutto questo. Esistono tantissimi elementi di una casa necessitano di cura e attenzioni particolari. Ovviamente bisogna conoscere come poter operare in maniera corretta e accurata, onde evitare di danneggiare ulteriormente l'elemento attenzionato da noi. In questa guida avremo modo di focalizzarci sulla cura di un elemento specifico della nostra casa. Più nel dettaglio andremo a vedere come agire su un determinato tipo di pavimento molto elegante ma purtroppo molto delicato. Vedremo, infatti, come sostituire il listello di parquet rovinato.

24

Per togliere quello vecchio senza correre il rischio di rovinare le lastre circostanti, fai un foro al centro della doga, poi lavorala lungo l'asse con il seghetto. Per facilitare l'uscita del vecchio listello, aiutati a estrarlo con uno scalpello o un cacciavite, facendo leva lungo il taglio centrale o, con molta attenzione, lungo le giunture. Mi raccomando fai attenzione perché una spinta eccessiva rischierebbe di compromettere le doghe circostanti. La fase di estrazione è completata.

34

Ora bisogna passare alla seconda fase del lavoro: la scelta del nuovo listello e il montaggio. Porta l'asse rovinata dal falegname, in un centro fai da te o nei comuni reparti legno dei centri commerciali, per cercare di trovarne una il cui colore si avvicini alla vecchia lastra in legno. Se, tornato a casa, il suo colore dovesse risultare troppo chiaro, non preoccuparti, recati dal ferramenta e chiedi un mordente per il legno e se non sei un esperto anche una consulenza per scegliere quello più adatto alla tua lastra, in alternativa puoi fare dei propri e veri impacchi di caffè sulla doga finché non otterrai la gradazione desiderata. Con un seghetto taglia il nuovo listello facendo attenzione perché deve essere preciso, quindi prendi le misure esatte. Infila il listello per poterlo alloggiare perfettamente nella sua sede.

Continua la lettura
44

Per farlo aderire meglio al tuo parquet battilo delicatamente sui quattro angoli con un martello di gomma, dopo aver appoggiato quattro gommini. Incastra la nuova lastra e fissala con una colla speciale per parquet in modo che non fuoriesca dalla sua via. Infine verifica lo spessore rispetto al resto del pavimento: se è troppo sporgente, livellalo leggermente con una pialla. La tua lastra è ora perfettamente integrata nel parquet.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Il parquet scricchiola: come fare

Il parquet, è una tipologia d pavimento diffusa da molti anni e sempre in evoluzione dal punto di vista strutturale e innovativo. Oggi infatti in commercio vengono proposti diverse tipologie di parquet con listoni grandi e piccoli, grezzi o predefiniti...
Ristrutturazione

Come dare nuova vita al vecchio parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione composto da listelli di legno, in genere di diverse lunghezze e larghezze, che vengono affiancati gli uni agli altri, per creare una composizione a mosaico. Spesso il parquet è anche di diversi colori, per un effetto...
Ristrutturazione

Come posare il parquet prefinito

Per molti il parquet è un elemento imprescindibile, soprattutto in alcune stanze come la camera da letto. Poggiare il piede nudo sul legno anziché sul freddo marmo o sulle piastrelle in monocottura è un'esperienza certamente più gradevole. È possibile...
Ristrutturazione

Come Riparare Il Parquet

Il parquet è una pavimentazione formata da listelli di legno massiccio. Se ne trovano di varie tipologie a seconda dello spessore e della qualità del legno utilizzato. Esiste il parquet con la posa a mosaico, a spina di pesce, a cassero regolare ed...
Ristrutturazione

Come installare il parquet finto

Quando si acquista una nuova abitazione, è indispensabile dedicare un po' di tempo alla scelta della pavimentazione che andrete a montare su tutta la superficie piana dell'appartamento. Sicuramente scegliere un parquet è la soluzione migliore per rendere...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
Ristrutturazione

Il parquet industriale: caratteristiche

Il parquet è un tipo di pavimentazione fatta con il legno. Questo tipo di pavimento è sicuramente una scelta ottima per dare alla vostra abitazione un aspetto elegante, ricercato e molto accogliente. Il legno infatti ha il pregio di dare un aspetto...
Ristrutturazione

Come trattare il parquet in rovere

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita. Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.