Come sostituire il listello di parquet rovinato

Di: G. D.
Tramite: O2O 04/07/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

La nostra abitazione può subire il corso del tempo. Occorre a tal proposito agire in maniera appropriata affinché si possa contrastare tutto questo. Esistono tantissimi elementi di una casa necessitano di cura e attenzioni particolari. Ovviamente bisogna conoscere come poter operare in maniera corretta e accurata, onde evitare di danneggiare ulteriormente l'elemento attenzionato da noi. In questa guida avremo modo di focalizzarci sulla cura di un elemento specifico della nostra casa. Più nel dettaglio andremo a vedere come agire su un determinato tipo di pavimento molto elegante ma purtroppo molto delicato. Vedremo, infatti, come sostituire il listello di parquet rovinato.

25

Per togliere quello vecchio senza correre il rischio di rovinare le lastre circostanti, fai un foro al centro della doga, poi lavorala lungo l'asse con il seghetto. Per facilitare l'uscita del vecchio listello, aiutati a estrarlo con uno scalpello o un cacciavite, facendo leva lungo il taglio centrale o, con molta attenzione, lungo le giunture. Mi raccomando fai attenzione perché una spinta eccessiva rischierebbe di compromettere le doghe circostanti. La fase di estrazione è completata.

35

Ora bisogna passare alla seconda fase del lavoro: la scelta del nuovo listello e il montaggio. Porta l'asse rovinata dal falegname, in un centro fai da te o nei comuni reparti legno dei centri commerciali, per cercare di trovarne una il cui colore si avvicini alla vecchia lastra in legno. Se, tornato a casa, il suo colore dovesse risultare troppo chiaro, non preoccuparti, recati dal ferramenta e chiedi un mordente per il legno e se non sei un esperto anche una consulenza per scegliere quello più adatto alla tua lastra, in alternativa puoi fare dei propri e veri impacchi di caffè sulla doga finché non otterrai la gradazione desiderata. Con un seghetto taglia il nuovo listello facendo attenzione perché deve essere preciso, quindi prendi le misure esatte. Infila il listello per poterlo alloggiare perfettamente nella sua sede.

Continua la lettura
45

Per farlo aderire meglio al tuo parquet battilo delicatamente sui quattro angoli con un martello di gomma, dopo aver appoggiato quattro gommini. Incastra la nuova lastra e fissala con una colla speciale per parquet in modo che non fuoriesca dalla sua via. Infine verifica lo spessore rispetto al resto del pavimento: se è troppo sporgente, livellalo leggermente con una pialla. La tua lastra è ora perfettamente integrata nel parquet.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dare nuova vita al vecchio parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione composto da listelli di legno, in genere di diverse lunghezze e larghezze, che vengono affiancati gli uni agli altri, per creare una composizione a mosaico. Spesso il parquet è anche di diversi colori, per un effetto...
Ristrutturazione

Come posare il parquet prefinito

Per molti il parquet è un elemento imprescindibile, soprattutto in alcune stanze come la camera da letto. Poggiare il piede nudo sul legno anziché sul freddo marmo o sulle piastrelle in monocottura è un'esperienza certamente più gradevole. È possibile...
Ristrutturazione

Come Riparare Il Parquet

Il parquet è una pavimentazione formata da listelli di legno massiccio. Se ne trovano di varie tipologie a seconda dello spessore e della qualità del legno utilizzato. Esiste il parquet con la posa a mosaico, a spina di pesce, a cassero regolare ed...
Ristrutturazione

5 consigli per riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet è bello, elegante, ma piuttosto delicato. La sua superficie in legno si graffia facilmente e perde il suo naturale splendore. Questo può accadere anche per un semplice sassolino o per lo spostamento dei mobili. Avete questo tipo...
Ristrutturazione

Come scegliere una vernice per il parquet

Nonostante gli anni passano e nuovi materiali vengono immessi nei mercati edili, il parquet resta una delle superfici più amate dagli italiani per la pavimentazione delle proprie abitazioni: tale scelta è in ragion del fatto che il legno crea un'atmosfera...
Ristrutturazione

Come decerare il parquet

Rivestire il pavimento è una scelta che contribuisce ad accrescere il comfort della propria abitazione. La scelta del rivestimento dovrà essere dettata da attente considerazioni per non incorrere in errori che potrebbero compromettere la perfetta riuscita...
Ristrutturazione

Come restaurare il parquet

Un pavimento in parquet ben curato dura per generazioni, e può fare la differenza per quanto riguarda l'estetica dell'intera casa. Dunque, se il parquet sembra avere un aspetto opaco, oppure se recentemente sono stati spostati i mobili e la superficie...
Ristrutturazione

5 modi per combinare parquet e ceramica

Quando si tratta di pavimenti, non c'è davvero limite alla possibilità di averne uno esclusivo. Sul mercato del settore, oggi, le proposte sono infinite e si abbinano a qualsiasi genere di dimora, si adattano a tutte le esigenze e cercano di avere un...