Come sostituire il flessibile doccia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Una doccia è certamente delicata. Probabilmente anche più di altri componenti domestici. Ciò dipende dal suo uso intensivo. Utilizziamo la doccia ogni giorno. L'uso quotidiano e regolare non può che usurare la doccia. I singoli componenti della doccia rischiano di danneggiarsi. L'acqua, l'umidità, i cambiamenti di temperatura possono stressarli. L'uso frequente può danneggiare i tubi ed il miscelatore della doccia. Per questo una doccia richiede regolare e costante manutenzione. Una doccia necessita di sistematico controllo. Con un po' di manualità potrete farlo da soli. In questo modo non dovrete chiamare un idraulico. Risparmierete molto ed avrete un nuovo flessibile in pochi minuti. Dovrete solo leggere con attenzione questa utile guida. Così potrete imparare a sostituire il flessibile della doccia. Poi potrete farlo ogni volta che ne avrete bisogno! Mettetevi subito all'opera. Ecco come sostituire il tubo flessibile della doccia.

25

In primis, per sostituire il flessibile della doccia dovrete acquistarne uno nuovo. Non è un'operazione complicata! Seguite alcuni piccoli accorgimenti. In questo modo acquistare un nuovo flessibile per la doccia sarà facilissimo. Sarà semplice anche per chi non si intende di manutenzione domestica. Recatevi presso un qualsiasi negozio di accessori per la casa. Anche una ferramenta andrà bene.

35

Tornate a casa e raccogliete il materiale necessario. Ora avete il nuovo flessibile per la doccia. Vi servirà poi una chiave inglese. Inoltre avrete probabilmente bisogno di un anticalcare. Acquistate un anticalcare per inox presso un supermercato. Oppure utilizzate prodotti naturali senza componenti chimiche. Sarà utile per effettuare anche un po' di pulizia. La manutenzione sarà più rapida con tubo e raccordi puliti. Il calcare non farà più danni.

Continua la lettura
45

Svitate con la vostra chiave inglese l'anello di fissaggio vicino al rubinetto. Fate lo stesso con quello del diffusore della doccia. L'anello di fissaggio è l'anellino in metallo che fissa il tubo alle estremità. Dovrete solo svitarlo e poi ripulirlo dal calcare. Con una passata rapida di anticalcare sarà più semplice svitarlo. Ora sostituite il vecchio flessibile. Agganciate il nuovo flessibile agli anelli in metallo. Avvitateli nuovamente. Nel farlo, riposizionate le guarnizioni. Osservatele con cura. Le guarnizioni del flessibile potrebbero avere il bordo un po' rovinato. Capita con il tempo. Non è un problema. Non riutilizzate le vecchie guarnizioni. Sarà meglio sostituirle. Acquistate due nuove guarnizioni presso una ferramenta. Portate con voi le misure dei due raccordi che avete preso in precedenza. Così avrete le giuste misure.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Consigli per rimuovere il calcare dal soffione della doccia

Quante volte farsi una doccia diventa operazione improvvisamente disagevole a causa del non corretto funzionamento del soffione dal quale viene erogato il getto d'acqua? Spesso si ritiene erroneamente che ciò rappresenti un problema insormontabile o...
Pulizia della Casa

Come pulire la doccia

Nella guida che andremo a sviluppare, ci occuperemo di pulizie, concentrandoci sulla pulizia della casa. Entrando più nel dettaglio, andremo a spiegarvi in pochi ma semplici passi Come pulire la doccia.Si intende come doccia uno strumento che permette...
Pulizia della Casa

Come rinnovare un box doccia

Sempre in più abitazioni o in appartamenti è possibile trovare, nel locale bagno, la doccia invece della più classica vasca da bagno. Questo fenomeno di crescita ha presentato un certo sviluppo grazie al commercio, che si è modernizzato ed ha promosso...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia del box doccia

Avere un box doccia in casa, è sicuramente comodissimo. Fare una doccia veloce al mattino o la sera per rilassarsi è sempre molto piacevole. Per mantenere una doccia intatta però, è sempre necessario pulirla per bene, evitando di commettere errori...
Pulizia della Casa

Come evitare la muffa sulla tenda della doccia

Le operazioni di pulizia della nostra casa spesso possono nascondere diverse problematiche. Infatti esistono dei luoghi dell'abitazione dove è opportuno effettuare una pulizia costante. Onde evitare spiacevoli inconvenienti. La doccia è un ambiente...
Pulizia della Casa

Come pulire gli angoli della doccia

Questo articolo propone una soluzione, tra le tantissime possibili, per la pulizia accurata e profonda della doccia. In particolare ci occuperemo di proporre un metodo infallibile per rendere gli angoli della doccia davvero limpidi e sbiancati. Tutti...
Pulizia della Casa

Come pulire la cabina doccia con il bicarbonato di sodio

Cosa c'è di più bello e rilassante di una bella doccia, da fare a casa dopo una giornata faticosa di lavoro? Fare una doccia calda o tiepida rilassa il corpo e ritempra lo spirito: è un piccolo piacere che bisogna concedersi ogni giorno e, di tanto...
Pulizia della Casa

Come pulire una cabina doccia in vetroresina

La pulizia di una cabina doccia in vetroresina può sembrare un compito arduo. Questo materiale, infatti, pur essendo forte e durevole, nel tempo raccoglie i depositi di schiuma di sapone e i minerali, che lo fanno apparire opaco e sporco. I detergenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.