Come smacchiare la vasca da bagno ingiallita

Tramite: O2O 18/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

La vasca da bagno è il luogo in cui dimentichiamo la dimensione del tempo e lo stress quotidiano e dove possiamo dedicarci completamente a noi stessi lasciando il mondo fuori dalla porta del bagno. Capita sovente che l'utilizzo di spray per la pulizia, bagno schiuma, usura ed il trascorrere del tempo causino una perdita di brillantezza dello smalto della vasca da bagno favorendo la comparsa di un colorito giallognolo sulla superficie della stessa. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come smacchiare la vasca da bagno ingiallita mediante l'utilizzo di prodotti facilmente reperibili nelle nostre case.

27

Occorrente

  • Sale fino, aceto, detersivo piatti, succo di limone, acqua calda, bicarbonato, pasta lavamani,
37

Metti all'interno di un contenitore usa e getta del detersivo piatti all'aceto oppure al limone, del sale fino e del succo di limone. Mescola il composto ottenuto ed immergi una spugna dopodiché passa quest' ultima sulla superficie della vasca ingiallita. Lascia in posa per circa mezz' ora poi togli la pasta depositata e procedi finché non sei riuscita a togliere tutti i residui del composto. Ora sciacqua accuratamente la vasca da bagno e constata l'esito dell'operazione svolta. Qualora il risultato ottenuto non fosse quello da te sperato ripeti tutto il procedimento avendo l'accortezza di aggiungere dell'aceto bianco al composto.

47

Un altro metodo molto efficace consiste nel mettere in un recipiente dell'acqua calda, un bicchiere di aceto, del bicarbonato di sodio e del detersivo piatti al limone. Mescola con cura al fine di permettere agli ingredienti di amalgamarsi tra loro dopodiché stendi con una spugna il composto ottenuto sulla superficie della vasca. Attendi 15 minuti poi procedi ad eliminare ogni residuo di crema presente. Sciacqua accuratamente poi, se il risultato ottenuto non ti soddisfa, ripeti tutto il procedimento.

Continua la lettura
57

Un ultimo metodo consiste nel formare una pasta composta da pasta lavamani, bicarbonato, aceto e succo di limone. Stendi il composto ottenuto avendo cura di tamponarlo delicatamente con una spugna sulla superficie della vasca da bagno poi, trascorsi 15 minuti, elimina ogni residuo di pasta pulente e sciacqua accuratamente.

67

Tutti i metodi precedentemente descritti sono stati realizzati con prodotti facilmente reperibili nelle nostre case. La sinergia creata dal limone e dall' aceto, ottimi sbiancanti, sgrassatori ed igienizzanti, mischiata alla forza pulente di bicarbonato e pasta lavamani, dovrebbe garantire un ottimo risultato. Poiché non sono costituiti da prodotti chimici questi trattamenti possono essere ripetuti con cadenza quotidiana finché non riesci ad ottenere il risultato desiderato poi, una volta raggiunto, puoi farlo settimanalmente al fine di garantire alla tua vasca da bagno assoluta igiene e brillantezza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il risultato ottenuto non ti soddisfa ripeti l'operazione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare una vasca da bagno

Con il passare del tempo anche lo smalto della vasca da bagno perde la lucentezza, che ne caratterizzava la superficie quando era ancora nuova. L'umidità ed il vapore presenti nel bagno contribuiscono, insieme all'impiego di prodotti per la pulizia,...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire e sbiancare la vasca da bagno

Pulire e soprattutto sbiancare la vasca da bagno non è un'impresa facile, poiché in base alla sua tipologia, richiede l'uso di materiali e prodotti appropriati. In una vasca infatti si possono verificare intasamenti, screpolature, incrostazioni e macchie,...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno in porcellana

Oggi diventa molto più pratico installare la doccia invece della vasca da bagno perché è più semplice da pulire. Ma siamo proprio sicuri di voler rinunciare ad un bagno rilassante immersi completamente nella soffice schiuma? Di seguito vediamo alcuni...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno

La vasca da bagno di colore bianco smaltato, quando viene utilizzata e non pulita tempestivamente diventa sporca e giallastra, creando delle antiestetiche macchie. La pulizia può avvenire in diversi modi usando prodotti a base di creme vendibili in commercio,...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno in ceramica

Le vasche da bagno che siete generalmente abituati a vedere nelle vostre case sono solitamente dotate di un rivestimento in ceramica su una struttura di sostegno in acciaio o in ghisa. Infatti, la ceramica è un materiale forte e durevole, ma è anche...
Pulizia della Casa

Come sbiancare la vasca da bagno

La pulizia della propria casa è molto importante, bisogna prestare particolare attenzione alla pulizia del bagno e della cucina. Questi due ambienti, necessitano di una pulizia quotidiana. Molte volte, avendo poco tempo a disposizione, si trascura la...
Pulizia della Casa

Come sbiancare e pulire la vasca da bagno

Il tempo, l'usura, i prodotti usati per la pulizia e l'igiene personale, col tempo possono rovinare la vostra vasca da bagno. Il problema che si riscontra più frequentemente è la perdita di lucidità della superficie, ma si possono presentare anche...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno in vetroresina

Nonostante la doccia sia considerata più pratica e, decisamente più compatta e meno ingombrante, forse anche più moderna, la vasca da bagno è ancora oggi preferita da tanti italiani. Alcuni hanno ancora vecchi bagni, dal mood vintage, mentre altri...