Come smacchiare il divano di tessuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Arredare la casa in base ai propri gusti personali e con i giusti complementi, dona grandi soddisfazioni e rende l'ambiente in cui si vive perfetto e rilassante. I divani in tessuto sono molto belli e sicuramente di più facile manutenzione rispetto a quelli in pelle. Può capitare che, nonostante l'attenzione e le eventuali coperture, si possano macchiare. Le probabilità aumentano notevolmente se ci sono dei bambini vivaci in casa. Agire tempestivamente per rimuoverla onde evitare che permanga a vita sul tessuto, è la soluzione più appropriata, specie se non è sfoderabile. In questa guida, vi spiegheremo come smacchiare il divano in tessuto. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • detersivo
  • smacchiatore specifico
  • bicarbonato e acqua
  • spugne
  • spazzola per tessuti
  • carta da cucina
  • phone
37

Per smacchiare il divano in tessuto in modo semplice ed efficace, dovete intervenire quanto prima possibile. Infatti, se la macchia è fresca, avete maggiori possibilità di eliminarla senza troppi sforzi. Esistono vari metodi per pulirlo, che variano a seconda della qualità del tessuto e di ciò che ha creato il problema. La prima soluzione, è quella di sfoderare il vostro divano e lavare il tutto nella lavatrice, preferendo il programma delicati. Se la superficie interessata dovesse essere particolarmente estesa, trattatela direttamente con del detersivo prima di far partire il lavaggio. Strofinate bene con una spazzola per tessuti per eliminare tutti gli aloni.

47

Se il vostro divano non è sfoderabile, dovete agire diversamente. Rossetto, caffè, inchiostro e vino, sono macchie molto difficili da eliminare. In questi caso, è necessario intervenire con uno smacchiatore secco specifico. Sono prodotti facilmente reperibili presso i supermercati ben forniti o nelle ferramenta. Pulite le macchie seguendo le istruzioni d'uso. Non dimenticatevi di asciugare con un spugnetta imbevuta d'acqua calda. Per asciugare il tessuto del vostro divano, per prima cosa, tamponatelo con della carta da cucina, quindi terminate l'operazione mandando dell'aria calda sul tessuto con il phone.

Continua la lettura
57

Ecco, infine, una terza opzione. In una ciotola, mescolate 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio con 1 cucchiaio di acqua. Create una pastella dall'aspetto liscio ed omogeneo e stendetela sulla macchia. Lasciate riposare l'impasto realizzato per almeno 10 minuti, di modo che agisca sulla macchia indebolendola. Strofinate con delicatezza con una spugna umida. Rimuovete il prodotto dal tessuto del divano e sciacquate accuratamente con una spugnetta bagnata con dell'acqua calda. Asciugate il tutto prima tamponando con un panno di carta da cucina e successivamente con l'aria calda del phone. Se si dovessero creare degli aloni, risciacquate nuovamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a smacchiare il vostro divano in tessuto portate il rivestimento, quanto prima possibile, in lavanderia.
  • rimuovete bene dal tessuto il prodotto impiegato per evitare la formazione di antiestetici aloni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Smacchiare A Secco

Smacchiare un capo è un'operazione comune, ma non del tutto semplice. Spesso infatti, presi magari dalla foga di ripulire un capo d'abbigliamento amato, o un arredo, si effettuano operazioni controproducenti, capaci anche di rovinare irrimediabilmente...
Pulizia della Casa

Come smacchiare poltrone e divani

Le operazioni di pulizia della nostra casa si possono complicare soprattutto nel momento in cui dobbiamo concentrare tutti i nostri sforzi su determinate aree delicate della nostra abitazione. Per questo motivo, è di fondamentale importanza prendere...
Pulizia della Casa

Come smacchiare i capi di seta

La seta è una delle fibre tessili maggiormente impiegate nella realizzazione di capi pregiati. Oggigiorno, molti tessuti vengono composti da una mescolanza di seta vergine con altri materiali, organici od artificiali. Smacchiare questa tipologia di filati...
Pulizia della Casa

Come smacchiare i tessuti

Il bucato è un'incombenza diffusa e anche la persona più attenta sulla faccia della terra ha dovuto affrontare il dilemma delle macchie: come smacchiare i nostri tessuti sporchi di olio, caffè o cioccolato?Niente paura: bastano piccoli accorgimenti,...
Pulizia della Casa

Come smacchiare la seta colorata

Gli abiti più belli sono solitamente quelli più eleganti, spesso creati con tessuti molto pregiati come la seta o il raso. Chi ha un abito realizzato con questo tessuto come ad esempio la seta, deve naturalmente fare molta attenzione a non rovinarlo,...
Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare sedie, poltrone e divani

Avete mai pensato a quanta polvere e sporco catturano le imbottiture di sedie, poltrone e divani, siano essi in pelle o tessuto? Anche questi complementi di arredo hanno bisogno di essere puliti con regolarità, non solo quando si macchiano. In questa...
Pulizia della Casa

Come Smacchiare Con La Candeggina

Il buon risultato della smacchiatura dipende spesso dalla rapidità con cui si procede ad eliminare le macchie: infatti, una macchia vecchia diventa molto più difficile da togliere. In questa guida ci occupiamo quindi, di come smacchiare con la candeggina,...
Pulizia della Casa

Come smacchiare abiti, poltrone, tessuti macchiati dall'inchiostro della penna biro

Quante volte ci capita di vedere i nostri amati jeans, le magliette, o anche le nostre poltrone del salotto e persino le tende macchiate dall'inchiostro della penna biro. Certamente a chi ha bambini, questo problema lo vive più spesso. Tuttavia, può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.