Come smacchiare i tessuti delicati

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le macchie sono una minaccia terribile per i nostri capi, specialmente se nuovi di zecca oppure appena indossati per un'occasione importante. Quelli più a rischio sono i delicati: seta, pizzo, organza, chiffon, bisso e batista di lino. Questi ultimi sono la materia prima dei nostri capi più preziosi, quelli che ci adornano alle nostre cene raffinate; ma sappiamo bene quanto cibo e bevande possano essere squisiti al palato ed infidi sui tessuti. In questa guida vi sarà spiegato nel dettaglio come smacchiare efficientemente i tessuti delicati.

28

Occorrente

  • sapone di Marsiglia
  • sale marino
  • solvente adeguato al trattamento dei capi delicati
  • panno pulito
  • latte freddo
38

Agire subito è sempre meglio

La prima cosa da fare è senza dubbio agire subitissimo. Se infatti viene lasciato del tempo alla macchia di riposare sulla fibra interessata, si fisserà irrimediabilmente. Quello che bisogna fare è risciacquare di fretta la parte con acqua fredda, mai calda, poiché il calore permette ad alcuni generi di sostanze di permeare meglio. Un primo trattamento, che va bene per tutti i tessuti, è quello di applicare sulla macchia un po' di sapone di Marsiglia autentico. Cercate di strofinare il meno possibile e con molta delicatezza. Procedere successivamente con un lavaggio in acqua fredda e con l'aggiunta di molto sale marino. Infine stendete non al sole ma in ombra il tessuto, così da scongiurare la comparsa di aloni.

48

Provare su un piccolo pezzo

Avete comunque la possibilità di utilizzare dei solventi, sia naturali che sintetici; tenete però presente che ogni tessuto reagirà in modo diverso ad ogni singolo prodotto che andrete ad utilizzare. Per cui, se non desiderate correre in alcun modo il rischio di procurare un danno permanente all'abito macchiato, provate il solvente su una piccola porzione di tessuto che rimarrà nascosta. Se il tessuto reagisce bene e non si danneggia, potete trattare la macchia. Nel caso di capi delicati utilizzate un panno pulito imbevuto di solvente. Con questo tamponate sulla macchia. Per ottenere migliori risultati utilizzate un panno dello stesso tessuto da smacchiare.

Continua la lettura
58

Usare un solvente

Ricordatevi che se desiderate smacchiare un tessuto tenete sotto della carta assorbente, dell'ovatta o anche una garza in cotone: qualcosa in materiale assorbente e di colore bianco; in questo modo, mentre trattate la macchia, essa si trasferirà sul materiale che avete messo sotto. Tenete a mente che il solvente va usato con cautela: una quantità eccessiva potrebbe causare aloni. Evitate anche di lasciarlo troppo agire sul tessuto, procedendo subito dopo al lavaggio. Nel caso in cui doveste trovarvi di fronte ad una macchia ostinata non scoraggiatevi, ma provate a bagnare il vostro abito con del latte freddo e a tenerlo in ammollo in acqua e sale per un'intera notte.

68

Cosa non fare quando si vuole rimuovere una macchia

Ecco alcune cose che non dovresti fare quando si cerca di rimuovere una macchia da un capito da indossare:
Non utilizzare un panno scuro o un asciugamano di spugna per strofinare la macchia. Non strofinare il sapone del bar su una macchia fresca, poiché il sapone può effettivamente impostare sulla macchia.
Non usare acqua calda se non sei sicuro di quale tipo di macchia si tratta. L'acqua calda può impostare macchie a base di proteine, come sangue, uovo e latte.
Non strofinare troppo i tessuti delicati. Non stirare, stampare o asciugare a macchina un indumento macchiato, poiché il calore può impostare macchie biancheria.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete a mente che il solvente va usato con cautela: una quantità eccessiva potrebbe causare aloni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come lavare i tessuti di ciniglia

I tessuti in ciniglia sono delicati e tendono facilmente all'infeltrimento. Un lavaggio scorretto potrebbe anche scolorire il capo. Qualche tempo fa la ciniglia veniva realizzata a mano con il cotone filato. Oggi invece maglioni, plaid, cappelli e guanti...
Economia Domestica

Come smacchiare borse e scarpe

Se in casa avete delle scarpe e borse che ormai non utilizzate più come prima per via di alcune macchie sulle superficie, niente paura! Infatti, nella presente guida, vi illustrerò come smacchiare, con molta facilità, borse e scarpe di tutti i tipi,...
Economia Domestica

Come eliminare le macchie di erba dai tessuti

Una delle sfide più difficili per una mamma, è quella della pulizia degli indumenti del proprio bambino. Per poter togliere queste macchie, non bastano i normali lavaggi con la lavatrice. Poiché, purtroppo l'erba, va ad occupare, tutti quei microspazi,...
Economia Domestica

Come smacchiare il divano

Ci sarà sicuramente capitato di voler pulire le varie superfici di cui sono composti gli arredi presenti nella nostra abitazione ma, sopratutto se non abbiamo molta esperienza con le pulizie, di non sapere quali prodotti utilizzare per eliminare correttamente...
Economia Domestica

5 passi per tingere i tessuti in casa

Che abbiate l'hobby del bricolage o vogliate rinnovare il vostro guardaroba, questa guida vi fornirà le indicazioni necessarie per poter tingere i tessuti in casa. Attraverso 5 facili passi potrete cambiare colore a stoffe e tessuti semplicemente con...
Economia Domestica

Come lavare i tessuti in seta

La seta è un tipo di tessuto molto delicato e deve essere maneggiato con cura. Tuttavia, è abbastanza facile da lavare perché ha la tendenza naturale a rilasciare lo sporco rapidamente e non richiede il lavaggio a secco per mantenere la sua qualità....
Economia Domestica

Come sbiancare i cuscini

Quando vengono cambiate le lenzuola del proprio letto, è possibile che accada qualcosa di veramente scioccante. Infatti, al momento di rimuovere le federe ci si può accorgere che i propri cuscini si siano ingialliti. È abbastanza normale che i cuscini...
Economia Domestica

10 consigli per ammorbidire gli asciugamani

A causa dell'usura o del materiale tessile eccessivamente rigido è spesso indicato ammorbidire gli asciugamani per non avere la sensazione di una spugna ruvida in viso quando ci si asciuga la faccia dopo averla lavata. Gli asciugamani, se vengono lavati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.