Come sistemare la legna nella legnaia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In questa bella guida, che abbiamo pensato di proporre, vogliamo parlarvi di un argomento che è alquanto al passo con la stagione che stiamo per vivere e cioè quello della legna. Proprio così, cercheremo di parlare insieme di come poter sistemare la legna nella nostra legnaia, nella maniera più corretta e facile possibile.
Oramai la stagione invernale è alle porte e tutti coloro che in casa hanno la fortuna di avere un bel camino, iniziano pian piano a prepararsi al freddo dell’inverno, con la raccolta o l’acquisto della legna, che dovrà ardere e scaldare l’appartamento. Una volta che la legna è stata raccolta o anche acquistata, dovrà essere sistemata per bene, in maniera tale da non andare incontro alla pericolosa umidità, che potrebbe compromettere l’utilizzo della legna stessa.

211

Occorrente

  • legnaia
  • piastrelle
  • telo
  • fogli di plexiglas
  • panche di legno
311

Infatti è bene ricordare che la legna, prima di essere utilizzata, necessita di un’ottima stagionatura, in maniera tale da eliminare la maggior parte dell’umidità che è presente in essa e che porterebbe la legna a non ardere in modo omogeneo ed anche ad emettere molte scintille. L’umidità si dovrà mantenere sul 15% e mai di più.

411

Proprio per questo motivo, la legna dovrà essere posta nella legnaia, il luogo che la conterrà, in un determinato modo e prestando molta attenzione ad alcuni aspetti fondamentali. Questo luogo dovrà essere ben riparato dagli agenti atmosferici, per garantire una qualità alla stessa legna.

Continua la lettura
511

Iniziamo con il dire che la legna non dovrà essere a stretto contatto con il pavimento né tanto meno con il muro, in quanto entrambi potrebbero emettere umidità e passarla alla legna. Ecco perché si devono porre dei bancali sul pavimento, su cui andremo a posizionare i tronchi di legno. È buona abitudine distanziare un bel po' la legna dal muro, magari mediante l’utilizzo di piastrelle, di altre panche o di fogli di plexiglas.

611

È bene anche spaccare la legna quando è ancora fresca, perché tenderà ad opporre meno resistenza e a spaccarsi meglio. Una volta che avremo sistemato e preparato la nostra legnaia, non dovremo far altro che prendere uno ad uno i tronchi di legno e posizionarli per bene. L’altezza della nostra legnaia non dovrà mai superare i due metri, perché diventerebbe difficile prendere i tronchi, senza rischiare di farsi del male.

711

La legna nella legnaia, dovrà essere posta seguendo una logica, in modo che non cada. Per farlo dovremo utilizzare come base ed anche lateralmente, tutti quei legni che sono molto più regolari e stabili, in maniera tale che gli stessi possano fungere da tronchi portanti. Questi dovranno tutti avere la stessa lunghezza e lo stesso spessore. E’ proprio la stessa lunghezza, che permetterà alla nostra legnaia di essere molto stabile e sicura.

811

Iniziamo a porre i tronchi di legno della stessa lunghezza, come base e poi su di essi andiamo a posizionare anche gli altri tronchi, che a loro volta dovranno avere la medesima lunghezza. Un altro consiglio da non tralasciare è quello di creare una sorta di pendenza verso l’interno, in modo tale da non rischiare che la legnaia possa cadere in avanti.

911

La pendenza non dovrà mai superare il centimetro. Se questo dovesse accadere, non dovremo far altro che invertire il senso dei tronchi, ponendo la parte più spessa verso l’interno. Così facendo, potremo avere una legnaia veramente unica ed anche bella da vedere.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggiamo la legna con un telo, in modo tale da non entrare in contatto con pioggia o umidità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere la legna da ardere

Se in casa abbiamo un camino tradizionale, è importante sapere su quale tipo di legna optare; infatti, ce ne sono alcune tipologie che fanno soltanto molto fumo e ardono poco, mentre altre durano più a lungo e sono anche profumate. In riferimento a...
Economia Domestica

Come scegliere la legna da ardere nel camino

In una fredda giornata invernale, non c'è niente di meglio che riscaldarsi davanti ad un fuoco ardente, ma non tutta la legna da ardere produce gli stessi risultati. Quella di buona qualità, infatti, aiuterà a mantenere più pulito il camino, il quale...
Economia Domestica

Come scegliere uno scaldabagno a legna

Se l'inverno si avvicina e state pensando di rimodernare il vostro sistema di riscaldamento dell'acqua potreste pensare di adoperare uno scaldabagno a legna. Lo scaldabagno a legna se ben scelto e dimensionato rispetto all'impianto idraulico della casa,...
Economia Domestica

Come risparmiare sulla legna del camino

Forse non tutti sanno che l'uso del camino risale a tempi antichissimi. Ormai siamo entrati nell'era della tecnologia, tuttavia il camino rimane il sistema di riscaldamento più ecologico e con il miglior rendimento termico. Esso ha ovviamente bisogno...
Economia Domestica

Come scegliere la legna per il termocamino

Oggi l'uso in ambito domestico di un termocamino è sempre più frequente, dati i numerosi vantaggi che quest'ultimo comporta. Il termocamino, è in grado di diffondere un calore omogeneo e di asciugare l'umidità in eccesso. Se avete poco tempo a disposizione,...
Economia Domestica

Come accendere il fuoco in una stufa a legna

Le stufe a legna, come tutti sapete utilizzano il legno come combustibile. Esse possono essere realizzate in ghisa, in ceramica o in acciaio e possono diventare un vero e proprio oggetto di design. Attraverso il loro utilizzo si può ottenere una resa...
Economia Domestica

Come utilizzare il forno a legna

Chi ha un forno a legna in casa, ha una miniera. Prepararvi pane, pizze o dolci, assicura una qualità superiore ai cibi, conferendo aromi e profumi del tutto particolari. Avere delle buone ricette però, non è sufficiente per ottenere dei risultati...
Economia Domestica

Cambio di stagione: 10 consigli per sistemare l'armadio

Il cambio di stagione è sempre un momento complicato per tutti coloro che devono sistemare il loro armadio poiché non dispongono di abbastanza spazio per poter conservare al suo interno i vestiti di tutte le stagioni. Se anche voi vi trovate in questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.