Come sistemare la casa in 10 minuti

Tramite: O2O 09/05/2019
Difficoltà: facile
19

Introduzione

A tutti noi capita, a volte, di ricevere una telefonata inaspettata di un'amica o di un parente. Lui si trova nelle vicinanze di casa nostra e ci dice che vuole passare da noi a salutarci. L'ospite inatteso sarà lì a breve, ma la nostra casa è davvero un disastro! I piatti sporchi nel lavabo, le scarpe ovunque, i tavolini del salotto pieni di cianfrusaglie inutili, per non parlare dei pavimenti, un totale disastro! In questi casi di emergenza, cercheremo di sistemare velocemente e superficialmente, onde evitare spiacevoli brutte figure. Dovremo farci bastare i 10 minuti che ci separano dall'arrivo del nostro ospite per mettere a posto la casa e per salvare il salvabile. Non sempre si può riuscire ad avere la casa perfettamente in ordine, con tutti gli impegni che fronteggiamo ogni giorno. Speriamo solo che non vengano a trovarci i suoceri o le cognate invadenti! Loro hanno sempre qualche commento velenoso da fare sulla nostra casetta. In questa breve guida vi spiegherò come sistemare la vostra casa in soli 10 minuti.

29

Occorrente

  • deodorante ambientale
  • spolverino
  • panno spugna
  • detergente per vetri o alcool
39

Controllare la casa

La prima cosa da tenere in considerazione, sarà il non farsi prendere dal panico. Con poco tempo a disposizione dovremo ottimizzare le nostre forze ed essere pronte all'impossibile. Logicamente, sarà impensabile effettuare una pulizia di fondo in tutta la casa, ma si potrà fare un controllo generale (meglio eseguirlo insieme ad un altro membro della famiglia). Una sistemata veloce sarà un ottimo palliativo. Sarà molto importante essere metodici ed utilizzare la logica. Altrettanto fondamentale sarà razionalizzare il poco tempo a disposizione, concentrandosi su degli obbiettivi velocemente raggiungibili.

49

Pulire le zone principali

In caso di visite dell'ultim'ora, bisognerà, prima di tutto, chiudere le porte delle camere che non saranno di alcuna importanza per il nostro ospite, come la cucina, la camera da letto, la cameretta dei bambini, eventuali studi o stanze di lavoro. Queste camere potranno essere, tranquillamente, lasciate in disordine. Ci si dovrà strategicamente concentrare solamente sulle tre zone principali: entrata, bagno e salone.

Continua la lettura
59

Sistemare l'ingresso

L'ingresso sarà importantissimo, in quanto sarà la prima cosa che il tuo ospite vedrà, una volta entrato in casa tua. Nel poco tempo a disposizione dovrai cercare di sbarazzarti, velocemente, di qualunque oggetto ingombrante o fuori luogo. Potrai inoltre spruzzare un po' di deodorante ambientale, che darà un tocco di freschezza e di pulizia all'ambiente, regalandoci una sensazione veramente positiva.

69

Riordinare il salone

Sistemato velocemente l'ingresso, potrai sistemare anche il salone: come prima cosa, spalanca le finestre per arieggiare un po' la stanza. Intanto, potrai spolverare rapidamente le zone esposte alla vista, senza però togliere le suppellettili dalle mensole e dai mobili, perderesti troppo tempo. Ti consiglio di mettere in ordine gli eventuali libri o i giornali che si trovino in ordine sparso per la stanza. Poi potrai chiudere le finestre ed utilizzare ancora il deodorante ambientale. Un ottimo accorgimento sarà quello di abbassare leggermente (solo di qualche centimetro) la tapparella, per evitare che entri troppa luce, così da non mettere in risalto eventuali pecche. Riempi di cioccolatini una bella ciotola e butta i fiori vecchi e rinsecchiti. Se invece hai dei fiori freschi, mettili in un bel vaso grande nella zona più ordinata della stanza, distoglieranno l'attenzione dal resto!

79

Rassettare il bagno

L'ultima stanza che non potrà assolutamente essere trascurata sarà il bagno. Infatti, potrebbe capitare che il tuo ospite abbia bisogno della toilette. Prima di tutto, eliminerai il portabiancheria traboccante di vestiti, spostando i panni sporchi direttamente nella lavatrice, penserai dopo a dividerli. Dopo dovrai spolverare i punti più impolverati, che siano esposti alla vista. Con un panno bagnato pulirai il lavandino ed il water, chiuderai il box doccia. Con un detergente per vetri oppure con dell'alcool pulirai lo specchio e l'esterno del box doccia. Infine, spruzzerai il deodorante per l'ambiente e farai sparire eventuali tappetini sporchi. Sarà decisamente più presentabile un bagno senza tappetini, che uno con dei tappetini umidi e sporchi. In soli dieci minuti, utilizzando questi semplici accorgimenti, la tua casa sarà sempre più pulita che mai!

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se dividi i compiti riuscirai ad ottimizzare efficacemente il tempo
  • Chiudi sempre le porte delle camere non utilizzate dall'ospite
  • Concentrati sull'impatto visivo dell'ingresso
  • Non farti prendere dal panico!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come mantenere la casa pulita senza stress

Sei stanca di inciampare nei giocattoli dei tuoi figli, oppure di ritrovarti con mucchi di indumenti da lavare accatastati nella vasca da bagno e piatti sporchi nel lavello? Per evitare che tutto questo accada nuovamente, basta seguire alcuni semplici...
Pulizia della Casa

Come tenere in ordine la cantina

Disporre le le scorte alimentari e gli attrezzi nella giusta maniera permette certamente di trovare ogni singolo oggetto molto più facilmente e, inoltre, fa in modo che si mantengano nelle condizioni ottimali per lungo tempo. Nella seguente guida, attraverso...
Pulizia della Casa

Come lavare i vestiti a secco

Il lavaggio a secco è un processo con cui tessuti e capi d'abbigliamento vengono puliti con detergenti o specifici solventi anziché immergerli nell'acqua. In commercio sono disponibili dei prodotti abbastanza efficaci, ma tuttavia è importante sapere...
Pulizia della Casa

Come riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet offre calore in casa, ma se non si presta attenzione è possibile che i graffi possano comparire rapidamente. A seconda della profondità del graffio, si possono applicare diversi prodotti presenti in commercio. Se pensate di acquistare...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di chiuso dai cassetti

Quando arriva l'estate è il momento di fare il famoso "cambio di stagione". Bisogna sistemare gli armadi e mettere a posto i cassetti. Può succedere però che alcuni cassetti, rimasti chiusi per molto tempo, hanno un cattivo odore di chiuso per cui...
Pulizia della Casa

Come lavare un Cappotto Di Lana

In questo articolo vedremo come lavare un cappotto di lana. Il momento di sistemare gli armadi e quello di lavare i cappotti che avrete messo durante l'inverno, arriva sempre. Occorrerà, prima di tutto, leggere sopra l'etichetta di ogni capo. I cappotti...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di cibo nell'aria in modo naturale

Le faccende casalinghe sono parte integrante ed imprescindibile della premura necessaria al mantenimento del nostro focolare casalingo. Tutte queste attività ci costano tanta fatica ma anche tanto tempo e nonostante il livello di attenzione prestato,...
Pulizia della Casa

Come mantenere ordinato e profumato l'armadio

A quante sarà capitato di sognare una stanza dedicata al proprio guardaroba, dove custodire in maniera ordinata tutti i propri vestiti ed accessori? Sicuramente a tutte, ma la realtà è ben diversa dalla fantasia. Ci si ritrova infatti, a possedere...