Come sistemare i capi da stirare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le faccende domestiche possono rappresentare per alcuni un vero e proprio problema. In realtà, come tutte le cose, esse necessitano di metodi giusti e appropriati per eseguirle senza intoppi o ostacoli. In questa guida ci focalizzeremo su una particolare operazione non proprio amata. Stirare è una di quelle faccende domestiche che crea i maggiori grattacapi. Però adottando le giuste accortezze, si riuscirà a raggiungere il risultato sperato nel più breve tempo possibile. Vedremo, infatti, come sistemare i capi da stirare in maniera semplice ed efficace.

25

Innanzitutto ci sono delle regole da rispettare, e per prima cosa bisogna evitare di utilizzare un ferro da stiro a secco, soprattutto quando il capo è asciutto. L'umidità è importante in quanto lo protegge da bruciature, e per quelli che hanno fibre lucide, ci evita di farle opacizzare. Se i capi da stirare sono ricchi di pieghe e cuciture particolari, è necessario stenderli sul piano facendogli assumere la forma originale, ovvero come nel momento di indossarlo. A questo punto, bisogna soffermarsi principalmente sui particolari, come ad esempio colletti e maniche, e seguire la naturale direzione delle fibre di cui il tessuto si compone.

35

Inoltre non bisogna commettere l'errore di tendere il capo eccessivamente, per evitare di creare delle pieghe poi difficili da stirare. Oltre a questi fondamentali e semplici accorgimenti, è tuttavia importante non passare mai il ferro da stiro troppo caldo sui bottoni, in quanto l'eccessivo calore potrebbe deformarli, specie se di plastica oppure annerirli se di ferro. Per sistemare i capi da stirare che hanno delle particolari finiture come ad esempio un orlo, bisogna inserire, la gamba nella parte conica dell'asse da stiro, in modo da girarlo intorno ad esso, e rendere la stiratura uniforme e compatta. Inoltre per le maniche di un maglione, conviene imbottirle utilizzando ad esempio un asciugamano in modo da poterle stirare seguendo la loro naturale circonferenza.

Continua la lettura
45

Se invece dobbiamo stirare delle cravatte, anche in questo caso è importante sistemarle adeguatamente sull'asse da stiro, utilizzando del cartone all’interno, prima di usare il ferro a vapore. Se invece abbiamo paura di rovinarle, vanno posizionate a faccia in giù e stirate con l'aiuto di un asciugamano dalla parte posteriore. Infine, per quanto riguarda i capi ingombranti come ad esempio lenzuola e coperte, per stirarle perfettamente, la soluzione ideale è di utilizzare una sedia come supporto laterale, su cui farle scorrere man mano che con il ferro da stiro procediamo.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando ci troviamo in presenza di cuciture appositamente ben evidenziate, è consigliabile sistemare il capo, sovrapponendo della carta velina o un foulard di seta umido, per evitare che si formino grinze antiestetiche.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come stirare ad arte

Fare i mestieri è una di quelle cose che non piace a nessuno. Se poi parliamo dello stiraggio dei capi, sono in molti a non amare questa attività. Tuttavia per apparire sempre eleganti e in ordine è importante saper imparare a stirare ad arte, per...
Pulizia della Casa

Come stirare senza stancarsi

Tutti sanno, casalinghi e non, che fare il bucato e successivamente stirare i vestiti è l'incubo peggiore. Qualcuno diceva: "È un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo"... Molti provano ad adottare degli accorgimenti per evitare che i panni vengano...
Pulizia della Casa

5 trucchi per stirare velocemente

Le incombenze domestiche sono sempre molte, tra i pasti da preparare, le pulizie da effettuare ed i panni da lavare e stirare, rimane ben poco tempo libero, inoltre, se ci aggiungiamo anche un lavoro fuori casa, impegnativo, dovrebbero avere giornate...
Pulizia della Casa

Come stirare in modo corretto

Tra le varie faccende domestiche che ci troviamo a sbrigare ogni giorno, troviamo la stiratura del bucato. Per alcune di noi questo lavoretto di casa risulta davvero noioso e stressante, perché ci costringe ad eliminare fastidiose pieghe sui tessuti....
Pulizia della Casa

Come imparare a stirare velocemente

Dopo l'ennesimo lavaggio la tua camicetta è di nuovo tutta strapazzata? Tuo marito ha una riunione importante e deve presentarsi al meglio? Sei solo in città? Devi andare ad un colloquio di lavoro? Tua sorella ha organizzato una festa per la sua laurea?...
Pulizia della Casa

Come stirare le lenzuola con gli angoli

Le lenzuola con gli angoli sono molto comodi in quanto è facile farle mantenere aderenti al materasso. Grazie al comodo elastico infatti rimangono perfettamente tese. Durante la notte non si sfilano, rimangono anche più stirate e aiutano a mantenere...
Pulizia della Casa

Come asciugare i capi delicati

Anche se le moderne tecnologie ci hanno fornito funzionali e rapidi sistemi elettronici per asciugare i capi di abbigliamento, non sempre possiamo contare sulle asciugatrici automatiche o sulla centrifuga sfrenata. Soprattutto per i capi delicati, sarebbe...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi di velluto in lavatrice

Il velluto è un tessuto che si presta a moltissimi usi: dai capi d'abbigliamento fino ai rivestimenti di sedie e poltrone. Ultimamente sono state create anche diverse borsette con questo tipo di stoffa. Il velluto è sofisticato ed estremamente elegante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.