Come si spazzano i pavimenti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Odiate la polvere e la vostra casa sembra sempre sporca, avete dei bambini piccoli e siete costretti a  spazzare ogni giorno in tutte le stanze, per rendere il vostro pavimento pulito e accessibile alla vostra famiglia. Che noia, ma come si può  evitare di, spazzare ogni giorno? Niente di più semplice, basta farlo in modo corretto. Ma come si spazzano correttamente i pavimenti? Dovrebbe essere una cosa semplice, che non richiede un grande abilità e si può pensare che chiunque sia capace. Forse è così, ma se  non sapete nemmeno come tenere una scopa in mano, la mia guida potrebbe tornarvi molto utile.

28

Occorrente

  • scopa a setole
  • scopa a panni catturapolvere
  • aspirapolvere
38

Prima di tutto vi serve l'attrezzo giusto, non tutte le scope sono uguali. Ci sono diverse tecniche di pulizia e vari strumenti per spazzare i miei pavimenti. Abbiamo la scopa con le setole, morbide o dure, Il sistema elettrostatico con panni specifici cattura polvere, l'aspirapolvere. Vediamo come si comportano e quali sono i pregi e i difetti di queste tre attrezzature per la pulizia della casa.

48

La scopa a setole permette di spazzare via materiale più grosso, come fazzolettini, pezzetti di carta o biscotti. Vi consiglio prima di scegliere la scopa di non prenderla con le setole molto morbide o con la base larga perché nello spazzare tende spesso a far volare la polvere, e poi diventa inutile faticare. Passate sempre la scopa elettrica dopo aver spazzato perché è l'unica che riesce a eliminare lo sporco aspirandolo all'interno e non volatilizzandolo.
Scelta la scopa giusta vediamo come bisogna procedere nel modo più corretto: è importante impugnare bene il manico posizionando le mani una più in alto e l'altra più in basso a seconda del verso in cui deciderete di spazzare. La postura è accompagnatoria, bisognerà porsi di fianco al verso della scopa tenendola perpendicolare al corpo. Vi potrete posizionare anche dietro di essa ma mai d'avanti, per evitare di far scivolare la polvere sui piedi.

Continua la lettura
58

La regola generale dice che dovete Iniziare a spazzare dal fondo della stanza, costeggiando prima tutti gli angoli e i muri e proseguendo verso la porta d'uscita; questo perché così non sarete costretti ad entrare più nella stanza che avete già spazzato. Come abbiamo detto, la scopa classica, rimuove il materiale più grande, ma i capelli e la polvere tendono a fermarsi tra le sue setole, così ad ogni movimento della scopa questi ricadono sul pavimento.
Per ovviare il problema il sistema a panni cattura polvere è la soluzione ideale. Questo sistema consiste in una scopa piatta senza setola, a cui si applicano dei panni di carta cattura polvere, che sfruttano la fibra della carta e la potenza elettrostatica per attirare la polvere e non lasciarla più.

68

Ripassando con questo sistema i pavimenti, eliminerete i residui di polvere e in più li luciderete. La caratteristica positiva di questo tipo di scope è che hanno poco ingombro e riescono ad infilarsi sotto mobili, letti e divani cosa che non riesce a fare né la scopa classica né quella elettrica.

L'aspirapolvere uguaglia i panni elettrostatici e supera la scopa a setole come capacità di raccogliere anche il più piccolo granello di polvere, ma hanno a loro demerito l'essere sicuramente più pesanti, più rumorosi e più ingombranti delle scope non elettriche. Per valutare l'attrezzo migliore tra le varie scope fate la prova dell'acqua. Vedrete i risultati lavando a terra, se l'acqua sarà limpida e non scura, vuol dire che il sistema sarà corretto.

78

Qualsiasi cosa scegliate per spazzare, ricordate sempre che se tenete pulite le scope il risultato sarà migliore: la scopa a setola va spazzolata,  per eliminare i residui di polvere che si fermano tra le sue setole. Per le scope a panni elettrostatici è facile, basta sostituire il panno. Per l'aspirapolvere basterà la giusta manutenzione, sostituendo sacchetti e filtri quando necessario.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda: i pavimenti vanno puliti tutti i giorni la mattina e nei luoghi in cui si mangia anche dopo i pasti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per pulire i pavimenti in cotto

Avere dei pavimenti sempre puliti, privi di polvere e di macchie, rende l'ambiente domestico più luminoso e accogliente. Spesso, però, l'usura e il tempo possono causare l'insorgenza di aloni o macchie che fanno apparire i pavimenti costantemente sporchi...
Pulizia della Casa

Come eliminare i batteri dai pavimenti

L’igiene della nostra abitazione e dei pavimenti in particolare è importante per evitare di contrarre spiacevoli e talvolta pericolose infezioni, specialmente se in casa vivono bimbi o persone anziane, ovviamente più esposte ad un possibile contagio....
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti con il decerante

Se i vostri pavimenti sono opachi e presentano una patina giallastra, significa che gli strati precedenti di cera si sono sovrapposti fino a sedimentarsi. Sarà quindi necessario essere a conoscenza su come pulire i pavimenti con il decerante, il prodotto...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in resina

Quando si decide di rinnovare la propria abitazione, una delle prime cose a cui si pensa è la pavimentazione. Esistono diversi materiali che si possono utilizzare per questa parte della casa, basta semplicemente sceglierne uno. I classici pavimenti in...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in pvc

Tra i rivestimenti sempre più amati ed utilizzati non mancano quelli in pvc. Si tratta di un materiale usato anche per tantissimi altri usi e settori, da quello alimentare al tessile. Il lvc presenta molti vantaggi, ad esempio ha un prezzo basso, è...
Pulizia della Casa

Trucchi per pulire i pavimenti

A volte pulire i pavimenti può presentarsi come una vera e propria sfida che necessita di molto tempo, smisurata pazienza e tanto olio di gomito. Può succedere che ci siano delle macchie che nemmeno i detersivi più aggressivi riescono ad eliminare....
Pulizia della Casa

Come pulire gli angoli dei pavimenti

Durante la pulizia di un pavimento bisogna concentrarsi maggiormente sotto gli armadi, sotto il letto, sotto gli elettrodomestici e agli angoli, poiché la polvere si accumula di più in queste zone. Gli angoli in maniera particolare sono inclini all'accumulo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.