DonnaModerna

Come si realizza un prodotto detergente multiuso

Di: Team O2O
Tramite: O2O 16/09/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Come si realizza un prodotto detergente multiuso

La maggior parte dei prodotti per la pulizia della casa, dal detergente per i pavimenti allo sgrassatore per la cucina, contengono sostanze chimiche nocive per l'organismo e per l'ambiente, eppure continuiamo ad usarli con nonchalance persino sulle superfici dove prepariamo il cibo. Considerando che la nostra pelle assorbe facilmente le sostanze con cui entra in contatto e che quanto contenuto nei detergenti in commercio finisce per inquinare le acque e i terreni, urge una soluzione sicura ed ecosostenibile. Per fortuna basta usare alcuni ingredienti reperibili in qualsiasi dispensa per realizzare dei detergenti multiuso fai da te efficaci e rispettosi dell'ambiente. Vediamo quali.

24

3 detergenti multiuso naturali per pulire tutta la casa

Il detergente multiuso è un prodotto pratico e versatile che si può utilizzare su diverse superfici, dalle piastrelle ai vetri, passando per i mobili. Se si ha bisogno di un alleato contro lo sporco, la scelta più appropriata è realizzare un multiuso ecologico che sia sicuro per noi e per l'ambiente. Come si fa? Tra le migliori alternative naturali ai detersivi chimici c'è, ad esempio, l'aceto, con il quale è possibile creare un efficace prodotto dall'azione disinfettante, sgrassante, anticalcare e antimuffa. Per preparare un detergente universale a base di aceto vi servirà anche un olio essenziale a scelta (limone e bergamotto, menta e pino, ecc.), dell'acqua demineralizzata e un flacone con nebulizzatore.

34

Basta solo versare 150 ml di aceto bianco o di mele nel flacone, aggiungere 250 ml di acqua demineralizzata, 10 gocce di olio essenziale e miscelare bene il tutto. Il detergente ottenuto è indicato per la pulizia di vetri, specchi, plastica e altre superfici lavabili. Attenzione però: nonostante le sue indiscutibili doti, l'aceto non va mai usato su ripiani e pavimenti in marmo e granito, supporti in pietra, rubinetti, mobili in legno e superfici cerate, anche se diluito con l'acqua. Un degno sostituto dell'aceto è l'acido citrico, un ingrediente ideale per eliminare lo sporco più ostinato, il calcare e come brillantante per la lavastoviglie.

Continua la lettura
44

Per realizzare il detergente multiuso fai da te con acido citrico è sufficiente miscelare 150 g del suddetto ingrediente con 600 ml di acqua distillata e 5-10 gocce di un olio essenziale a piacere. Dopodiché si versa la miscela in uno spruzzino, la si nebulizza direttamente sulle superfici e la si rimuove con un panno in microfibra. Un altro ingrediente utile per le pulizie ecologiche è il bicarbonato: lo si può utilizzare diluito in acqua e messo in un flacone con erogatore spray. Con questo prodotto, da applicare su mobili, pavimenti, sanitari e anche nel forno (con l'aggiunta del sale), la pulizia è garantita e a prova di cattivi odori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come scegliere il detergente perfetto per ogni superficie

Scegliere il detergente perfetto per trattare ogni superficie della casa potrebbe essere una decisione difficile. Se sei alla ricerca di prodotti capaci di dare risultati ineccepibili di pulizia nel rispetto dei materiali, dovresti optare per quelli le...
Pulizia della Casa

Come creare un detergente universale a base di aceto

Quando si fanno le pulizie della propria casa non sempre è indispensabile utilizzare i tradizionali detersivi che sono in vendita nei supermercati. Essi oltre ad essere abbastanza costosi sono anche altamente inquinanti. Leggendo questa guida si possono...
Pulizia della Casa

Come pulire le superfici in marmo con il detergente naturale

Il marmo è un materiale molto delicato che decora con stile ed eleganza gli ambienti, ma si può macchiare e perdere lucentezza, per questo è importante pulirlo con regolarità. Se avete un pavimento o un piano di lavoro in marmo, in questo articolo vi...
Pulizia della Casa

Percarbonato: l'alleato delle pulizie

Percarbonato: l'alleato delle pulizie del momento o un rimedio naturale sostituibile con altri? Noi crediamo nelle potenzialità di questo prodotto, eccellente alternativa alla candeggina e in grado di promuovere l'eco-sostenibilità nelle faccende di casa....
Pulizia della Casa

Bicarbonato: 10 modi per utilizzarlo nelle pulizie di casa

Il bicarbonato è un prodotto naturale di origine minerale. Inoltre è multiuso, versatile, poco costoso e viene impiegato in varie occasioni. I pregi di questo elemento sono tanti e permettono di risolvere alcuni problemi legati alla pulizia. Infatti consente...
Pulizia della Casa

Come pulire l'imbottitura delle sedie

L'imbottitura delle sedie può essere pulita anche se non è lavabile in lavatrice. Il tipo di pulizia dipende dalla natura del problema, ad esempio i peli di animali domestici e la polvere richiedono l'aspirazione, mentre per le macchie è necessario eseguire...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca della lavatrice

Per un corretto funzionamento, tutto deve essere pulito una volta ogni tanto, e la lavatrice non fa eccezione. Dopo un certo numero di lavaggi di panni sporchi, la vasca della macchina può macchiarsi e gli odori si possono impregnare lungo le sue pareti,...
Pulizia della Casa

Come pulire l'asciugatrice

L'asciugatrice è un elettrodomestico ancora poco diffuso in Italia, questo perché grazie alla complicità del tempo mite e alle giornate prevalentemente soleggiate, si ha la possibilità di stendere il bucato all'esterno della propria casa. Ma soprattutto...