DonnaModerna

Come si puliscono le nappe delle tende

Di: Team O2O
Tramite: O2O 06/05/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Un elemento di arredo molto elegante e particolare sono le tende che presentano elementi di decoro come le nappe e i cordoni. Questi dettagli contribuiscono all'abbellimento della casa, dando un tocco distintivo. Per durare più a lungo nel tempo, è essenziale dare alle nappe la giusta cura e attenzione. Infatti, gli acari e la polvere si annidano all'interno di questi tessuti. Inoltre, anche fumo e altri odori si attaccano a questi elementi così come accade con ogni altro tipo tessuto. Questo vuol dire che sono soggetti a sporcarsi e macchiarsi. Vediamo, dunque, qualche interessante consiglio su come pulire le nappe delle tende in modo efficace.

24

Possibili conseguenze della pulizia errata delle nappe

Le nappe, spesso associate a corde e bracciali, hanno solitamente una testa sagomata che viene rivestita con dei fili ai quali si legano dei piccoli fiocchi. Ne esistono di diversi tipi, ma una caratteristica comune in tutti i modelli è la loro delicatezza, fattore che rende difficile la pulizia. Infatti, un'azione errata potrebbe compromettere la loro bellezza. Alcune conseguenze molto comuni sono l'apertura dei fili, lo sfaldamento dei fiocchi o la perdita di lucentezza dei tessuti.

34

I principali suggerimenti per pulire le nappe

Per la pulizia delle nappe è sconsigliato utilizzare prodotti chimici e aggressivi. Il metodo più efficace e sicuro, invece, è la pulizia a secco che si avvale di prodotti come il talco in polvere. Per utilizzare questo metodo occorre munirsi di un comune sacchetto per il pane all'interno del quale vanno inseriti due cucchiai di borotalco. Successivamente, basterà inserire una nappa alla volta e chiudere il sacchetto, per poi scuoterlo. In questo modo il borotalco coprirà completamente la nappa e lo sporco verrà rimosso. Dopo un paio di minuti sarà possibile rimuovere dal sacchetto la nappa e togliere l'eccesso di talco, asciugandola con il phon.

Continua la lettura
44

Cosa fare in caso di sporco ostinato delle nappe

Nel caso di sporco ostinato sulle nappe, o macchie molto evidenti, il consiglio è quello di riempire una bottiglietta spray con acqua gassata alla quale va aggiunto del detersivo molto delicato. Dopo aver posizionato le nappe su una superficie protetta da un sacchetto in plastica, si dovrà inizialmente rimuovere lo sporco in superficie procedendo con movimenti verso la stessa direzione con una spazzola a setole morbide. Successivamente, bisognerà procedere spruzzando la soluzione di acqua e detersivo su un piccolo angolo della nappa, per controllare che il tessuto non si danneggi. Nel caso in cui non si notino anomalie, si potrà procedere su tutta la superficie della nappa per poi asciugarla con cura per eliminare ogni residuo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come si puliscono i pomelli delle porte

Mantenere la pulizia e la lucentezza dei pomelli delle porte, soprattutto se cromati, di questi tempi è relativamente facile. Con una manutenzione regolare, puoi migliorare la qualità, lo stile e la durata delle tue maniglie.Seguendo questa guida, avrai...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende di plastica

Le tende sono uno dei complementi d'arredo più diffusi al mondo. Ne esistono di diversi modelli adatti ad ogni tipo di utilizzo, per oscurare le finestre, come decorazione o per usi più utili, e sono realizzate con molteplici tipi di materiali adatti...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole in pvc

Le tende da sole sono un accessorio molto utile per mantenere costante la temperatura all'interno della casa. Infatti grazie alle tende da sole è possibile tenere più bassa la temperatura in estate, evitando che le pareti più esposte alla luce del...
Pulizia della Casa

Come pulire e conservare le tende a pacchetto

Un momento fondamentale nel corso dell’anno a cui tutte le casalinghe si dedicano e a cui non possono rinunciare, in particolare quando arriva la primavera, riguarda la pulizia e la manutenzione nel tempo delle tende, che può variare a seconda della...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende di tessuto sintetico

Può sembrare una sciocchezza ma il lavaggio delle tende è davvero molto importante. Se ci pensiamo bene le tende svolgono tantissime funzioni, tra cui tutelare la nostra privacy proteggendoci da sguardi indiscreti, dal sole d'estate e permettono anche...
Pulizia della Casa

Come lavare in casa le tende con risultati da lavanderia

Le tende a parete oppure a soffitto sono adatte per qualsiasi ambiente e per ogni tipo di finestra. La maggior parte di esse si può lavare tranquillamente in lavatrice; in questo modo si risparmia un po' di tempo e del danaro. Leggendo questo tutorial...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa dalle tende da sole

Dopo qualche giornata fredda e piovosa torna un po' di bel sole. Abbiamo quindi deciso di rimettere fuori le nostre tende da sole, per evitare troppa luce in casa. Peccato che abbiamo ricevuto una gran brutta sorpresa: sulla nostra tenda ci sono delle...
Pulizia della Casa

Come stirare bene le tende

L'avvento della bella stagione ci invita a intraprendere le cosiddette pulizie di primavera. Liberare la casa dalla polvere e dalla sporcizia accumulatesi durante l'inverno non è cosa facile. Per questo motivo occorre suddividere le pulizie in base alle...