Come si pulisce una sedia in paglia di Vienna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le sedie in paglia di Vienna, devono la loro fama all'azienda austriaca Thonet, che nella seconda metà dell'800 iniziò a rendere nota, prima a Vienna e poi negli altri Paesi Europei, la sua elegante 'sedia 'Thonet'; il suo successo fu enorme e si espanse in breve tempo a livello planetario, trasformandosi in una vera e propria icona di stile. La seduta, caratterizzata da un aspetto decisamente elegante e raffinato, viene realizzata intrecciando sul legno dei sottili filamenti di giunco, particolarmente robusti e resistenti alla trazione. Ma come si pulisce una sedia in paglia di Vienna? Lo scoprirete nei passi successivi.

26

Occorrente

  • acqua calda, sapone liquido neutro, spugna, pennello, un vecchio asciugamano, asciugacapelli, eventuale cera d'api
36

Preparare l'occorrente

Pulire una sedia in paglia di Vienna non è affatto un lavoro complicato, inoltre non si devono utilizzare prodotti particolari. Dovete procurarvi una bacinella con acqua piuttosto calda, mezzo cucchiaio di sapone liquido neutro, una spugna morbida, un pennello a setole dure, un vecchio asciugamano di spugna e un asciugacapelli. Munitevi possibilmente anche di una confezione di cera d'api: è bene farne uso periodicamente dopo un'accurata pulizia della paglia, mantenendola ben curata e adeguatamente morbida nel tempo.

46

Eliminare polvere e tracce di sporco

Proteggete il pavimento con fogli di nylon o di giornale, quindi iniziate a passare il pennello sull'intera seduta (sopra e sotto) e su ogni parte relativa al bordo, cercando di eliminare qualsiasi traccia di sporcizia, o semplicemente di polvere, nascosta tra i piccolissimi spazi dell'intreccio. Usando la spugna bagnata e strizzata nell'acqua saponata, provvedete a lavare l'intera sedia, pulendo anche gambe e schienale; per un migliore risultato, in questa fase usate anche il pennello, facendo entrare le setole insaponate nell'intreccio, sopra e sotto; poi sciacquate tutto quanto passando sull'intera sedia la spugna bagnata in acqua pulita.

Continua la lettura
56

Asciugare la sedia

Ora tamponate la paglia della seduta (sopra e sotto) con l'asciugamano di spugna e strofinatela con delicatezza, insistendo bene sui bordi e asciugando accuratamente anche il legno. Per essere certi di eliminare eventuali tracce di umido imprigionato tra le liste dell'intreccio, passatevi per qualche istante l'asciugacapelli, selezionando il flusso d'aria tiepida. Aspettate qualche ora, poi girando la sedia all'insù, stendete sul sotto dell'intreccio un velo di cera d'api con il pennello utilizzato per la pulizia, ma ben pulito e asciutto: è un trattamento che si esegue in pochi minuti (basta eseguirlo una volta l'anno dopo un'accurata pulizia) ma che contribuisce a mantenere la paglia morbida e idratata nel tempo. Lucidate infine tutte le parti in legno passandovi un velo di cera d'api.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non avvicinate troppo le sedie in paglia di Vienna a caloriferi o ad altre fonti di calore: la paglia potrebbe asciugarsi troppo ed essere soggetta a facili rotture.
  • Se in casa avete un gatto, fate molta attenzione alle sue abitudini: la seduta di questo genere di sedia, si presta benissimo ad essere utilizzata come graffiatoio!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le sedie di paglia

Molto spesso nelle nostre cucine sono presenti la classiche sedie di paglia. Questo genere di sedia necessita di una manutenzione particolare per allungarne la vita. Infatti la presenza della paglia rappresenta un piccolo ostacolo che bisogna tenere in...
Pulizia della Casa

Come pulire le borse in paglia e vimini

Quando arriva la bella stagione, dobbiamo cominciare a pensare anche al cambio degli armadi, via i cappotti pesanti, largo a tutti gli indumenti e accessori che ricordano il sole e la bella stagione. Tra questi possiamo trovare anche le tanto utili borse...
Pulizia della Casa

Come pulire una sedia da ufficio

Le sedie da ufficio vanno pulite come tutti gli altri oggetti. Spesso, però, pulire questo tipo di sedia può risultare difficile, data la composizione della stessa. Le sedie da ufficio, infatti, sono formate, per la maggior parte dei casi, da una struttura...
Pulizia della Casa

Come pulire le ruote di una sedia da scrivania

Le sedie, così come ogni altro elemento che compone il nostro arredamento, necessitano di una manutenzione e cura specifica. Un'oculata pulizia, per un buon funzionamento, necessitano le sedie girevoli. Infatti è necessario eliminare ogni tipo di sporcizia...
Pulizia della Casa

Come pulire una sedia in plexiglass

Il plexiglass è un elemento che può vantare infinite potenzialità, riuscendo ad offrire con successo un mix di funzionalità, praticità ed estetica. Per tali caratteristiche viene impiegato nella produzione di vetri di sicurezza e articoli affini,...
Pulizia della Casa

Come pulire una sedia di tessuto

Chi adora lo stile country o leggermente retrò, sa bene che le sedie di tessuto rappresentano un complemento d'arredo molto famoso e ammirato grazie alla loro eleganza. Questo tipo di sedie sono ideali per un salone raffinato, una veranda o un giardino...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in ecopelle

La vendita dei divani in ecopelle ha avuto un vero e proprio boom negli ultimi anni. Il merito è soprattutto del prezzo di simili divani, che sicuramente non è elevato e consente a chiunque di dotarsi di un bel complemento di arredo, senza dover firmare...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cera

Se siete amanti delle candele sicuramente vi sarà capitato qualche volta di far cadere, magari involontariamente, della cera ancora liquida sul divano, sui vestiti o altri tipi di superfici macchiandole. Seguendo alcuni accorgimenti e stratagemmi è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.