DonnaModerna

Come si lava il piumone

Di: Team O2O
Tramite: O2O 28/07/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Al termine della stagione fredda ci si trova a dover lavare il piumone. Prima di riporlo nell'armadio è infatti necessario igienizzarlo accuratamente al fine di ritrovarlo pulito e pronto all'uso all'arrivo dell'autunno. Tuttavia, soprattutto quelli pensati per i letti matrimoniali, spesso non entrano nella lavatrice, ma è possibile adottare svariate soluzioni per effettuare questa operazione.

24

Lavatrice

Come accennato, i piumoni devono necessariamente essere lavati a fine stagione. Per ciò che concerne i piumoni singoli oppure matrimoniali ma sintetici o sottili è possibile effettuare un lavaggio nella lavatrice di casa. Le lavatrici da 8 kg dovrebbero avere la dimensione adatta per contenerli mentre quelle da 5 kg potrebbero risultare troppo piccole. Per effettuare il lavaggio del piumone basterà quindi selezionare il programma specifico (se presente nel modello della propria lavatrice) oppure impostare il programma delicati con centrifuga 1000. La centrifuga alta è necessaria affinché il piumone si asciughi più rapidamente. Il suggerimento è tuttavia sempre quello di leggere le etichette e seguire le indicazioni riportate.

34

Vasca da bagno

Se il piumone non entra nella lavatrice è possibile utilizzare la vasca da bagno. Basterà riempire la vasca con acqua tiepida poi immergere il piumone e utilizzare un detersivo per lavaggi a mano. Successivamente il piumone dovrà essere lasciato in ammollo per circa due ore per poi essere sciacquato con cura per rimuovere lo sporco e i residui di detersivo. Se l'acqua risulta eccessivamente scura, è possibile svuotare la vasca e lasciare in ammollo il piumino per altre due ore. Lo svantaggio principale di questo metodo è il fatto che per strizzare accuratamente il piumone è necessario molto tempo. Infatti, affinché si asciughi perfettamente è consigliabile stenderlo aperto e possibilmente al sole.

Continua la lettura
44

Lavanderia

Nel caso in cui non si disponesse di una lavatrice sufficientemente capiente o di una vasca da bagno è necessario rivolgersi alle lavanderie. Se il piumone non è realizzato in piuma d'oca o con materiali delicati è possibile utilizzare le macchine presenti nelle comuni lavanderie a gettoni. Qui vi sono infatti lavatrici ampie e capienti in grado di igienizzare e asciugare il piumone. Non solo, queste risultano altresì economiche e rapide.
Al contrario, se si tratta di un piumone in vera piuma o piuttosto sporco è fondamentale rivolgersi alle classiche lavanderie per richiedere un lavaggio delicato specifico per il materiale con cui è realizzato e se necessario la rimozione delle macchie. Queste offrono un servizio più costoso ma dispongono di prodotti e macchinari appositi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come tenere fermo il piumone nel sacco copripiumone

Ogni volta che si entra nel letto si deve affrontare il solito problema, il piumone che si muove nel suo contenitore e non si riesce a usarlo bene, a coprirsi come si vuole. Non è facile neppure raggiungere l'obiettivo rifacendo il letto al mattino. C'è...
Pulizia della Casa

Come lavare il piumone

Con l'arrivo della bella stagione, ci si trova puntualmente alle prese con la riorganizzazione dell'armadio, per cui è necessario mettere via gli ingombranti e avvolgenti piumoni invernali per far posto alla biancheria primaverile ed estiva. È indispensabile...
Pulizia della Casa

Come si lava il terrazzo?

La pioggia e la neve possono sporcare qualsiasi superficie, compresi i terrazzi, e per evitare che la pavimentazione esterna si macchi o si deteriori è necessario pulire con cura anche questi spazi esterni. In questo articolo vedremo come lavare il terrazzo,...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte in lavatrice

Quando la stagione fredda è ormai lontana e il caldo sta bussando alle porte, è giunto il momento di lavare e riporre negli armadi tutte le coperte che ci hanno tenuto al caldo durante la stagione invernale. Lavare le coperte, specie quelle di lana, non...
Pulizia della Casa

Come lavare i piumoni invernali

Quando sta per iniziare la primavera, anche il cambio di stagione negli armadi è alle porte ed è il momento giusto per togliere e lavare i propri piumoni invernali impolverati e, spesso, macchiati. Ma con questa crisi, non tutti sfortunatamente hanno...
Pulizia della Casa

Come riporre coperte e piumoni

Le coperte e i piumoni sono dei capi molto utili pesante scaldarci durante le fredde nottate d'inverno, ma quando arriva l'estate diventano superflui e devono essere conservati in un luogo adeguato per poi tirarli fuori nel migliore dei modi l'inverno...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari di cristallo

La pulizia dei lampadari di cristallo specie se antichi, va fatta in modo accurato poiché c'è il rischio che qualche pezzo si possa irrimediabilmente rompere, ed è poi difficile trovare i ricambi. Per ottimizzare il risultato occorre quindi seguire delle...
Pulizia della Casa

Come pulire il camoscio a casa

Una delle pelli più pregiate nel campo del vestiario e delle calzature è senza dubbio quella del camoscio. La pelle scamosciata, infatti, rappresenta una delle varianti più costose sul mercato poichè frutto di un reperimento complesso e di una produzione...