DonnaModerna

Come si elimina l'odore di sudore dalle magliette in modo definitivo

Di: Team O2O
Tramite: O2O 19/09/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Come si elimina l'odore di sudore dalle magliette in modo definitivo

Ammollo con bicarbonato e acqua

Il primo rimedio, 100% green, per eliminare l'odore di sudore dalle magliette in modo definitivo è quello di mettere in ammollo il capo con il bicarbonato. In questo caso è sufficiente inserire la t-shirt, possibilmente al rovescio, dentro una bacinella e versare acqua tiepida fino a coprire. A questo punto bisognerà aggiungere 2 o 3 cucchiai di bicarbonato e attendere 15 minuti. Trascorso il tempo di ammollo è possibile effettuare un lavaggio delicato in lavatrice oppure procedere con un risciacquo a mano, avendo cura di strofinare con il sapone nella zona da trattare.

24

Pre-lavaggio con candeggina delicata

Un metodo molto efficace per eliminare l'odore di sudore dalle maglie prevede l'utilizzo della candeggina delicata. Questa, non solo elimina i batteri e gli odori, bensì può essere utilizzata su tutti i capi, anche quelli colorati, poiché non lascia aloni o macchie, Inoltre, se applicata su magliette bianche, permetterà altresì di eliminare i segni gialli, che spesso si possono trovare sotto le maniche. Per eseguire questo pre-lavaggio basterà versare un tappo di candeggina delicata su entrambi i lati da trattare, strofinare e attendere 5 minuti, e successivamente inserire il capo in lavatrice con un programma delicato.

34

Lavaggio al rovescio

Chi vuole lavare direttamente il capo senza pre-trattarlo potrà semplicemente rovesciare la maglietta al contrario (le cuciture dovranno essere visibili) e inserirla in lavatrice. In questo caso si consiglia di utilizzare un detersivo pensato per rimuovere gli odori e le macchie ostinate. Rovesciare la maglietta, permette infatti al prodotto di agire direttamente nelle fibre ed eliminare lo sporco e i batteri. Per un'azione extra forte è possibile aggiungere un misurino di candeggina delicata all'interno del cestello.

Continua la lettura
44

Utilizzare lo sgrassatore

Lo sgrassatore, utilizzato per le pulizie domestiche, è il prodotto ideale quando si vuole rimuovere l'odore di sudore dalle magliette velocemente e senza aloni. Infatti, è sufficiente vaporizzarne una piccola dose nella zona da trattare e procedere al lavaggio a mano o in lavatrice. Tuttavia, si consiglia di testare il prodotto in una piccola area prima di applicarlo sotto le maniche. In questo modo sarà possibile verificare se, il materiale del quale è composta, si danneggi a contatto con tale detersivo. In linea generale, si consiglia di applicare lo sgrassatore e inserire le magliette in lavatrice, utilizzando un programma di lavaggio di temperatura medio-alta (dai 40° in su) a seconda della tipologia di t-shirt e del materiale. Se presenti, non spruzzare su stampe.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come stirare le magliette e le felpe stampate

Le magliette e le felpe stampate sono dei capi sempre cool e di tendenza, dei capisaldi del guardaroba che non vengono mai spodestati. Anche chi non le ama, non rinuncia ad averne almeno una nel cassetto. Il loro fascino deriva dal fatto che ci permettono...
Economia Domestica

Come togliere le macchie di sudore

Il sudore è nemico dei nostri vestiti, soprattutto quelli bianchi, che spesso non si possono più mettere a causa di quei fastidiosi aloni gialli che con i normali lavaggi non vanno via. Per evitare di dover buttare la nostra camicia preferita ci sono...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore di muffa dai mobili

Vi è mai capitato di aprire un cassetto oppure un armadio e sentire una terribile puzza di muffa? Questo succede specialmente quando i mobili sono rimasti chiusi per tanto tempo in una stanza priva di luce a sufficienza. Eliminare l'odore di muffa dai...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore di fogna dal bagno

Quando nella stanza da bagno si avverte uno sgradevole odore di fogna, è importante intervenire tempestivamente per l’igiene e per salvaguardare la salute dell’intera famiglia, soprattutto in presenza di bambini ed anziani. In questa guida troviamo...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore di fritto

Il cibo fritto, nonostante sappiamo che non sia esattamente salutare, è uno dei nostri cibi preferiti e spesso non possiamo farne a meno. Questo è dovuto ad una questione prettamente chimica perché sono le sostanze rilasciate nel nostro cervello quando...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore dell'uovo dalle stoviglie

L'uovo è l'alimento dalle mille risorse, indispensabile in cucina, l'ingrediente perfetto quando non si ha troppa voglia di cucinare e vogliamo fare qualcosa di veloce come le classiche uova al tegamino. Nella maggior parte dei casi costituisce l'ingrediente...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore di pesce in casa

Il pesce è uno degli alimenti più nutrienti della nostra dieta: fornisce sostanze preziose quali proteine, omega-3 e sali minerali, importanti per il benessere dell'organismo. Talvolta rinunciamo a cucinarlo solo per l'odore che si sprigiona in casa durante...
Economia Domestica

5 modi per eliminare l'odore di broccoli e cavoli

Alcune tra le verdure più salutari sono sicuramente i broccoli e i cavoli, che forniscono al corpo moltissime vitamine e altrettanti minerali, oltre a un effetto benefico su tutto l'apparato digerente. Un'altra qualità è la presenza di antiossidanti,...