DonnaModerna

Come si coltiva lo zenzero in vaso

Di: Team O2O
Tramite: O2O 23/07/2022
Difficoltà:media
16

Introduzione

Come si coltiva lo zenzero in vaso

Lo zenzero è una pianta sempre verde, con un fusto privo di rami, la cui altezza può raggiungere oltre un metro e mezzo. Lo zenzero è conosciuto anche con il nome ginger, è una pianta officiale proveniente dall'Asia e da millenni viene utilizzato come spezia per le sue peculiari caratteristiche botaniche e per le sue proprietà mediche.

26

Proprietà dello zenzero

È utile coltivare ed avere a disposizione lo zenzero in casa proprio le sue proprietà e principi attivi. Lo zingiberene è il principio attivo dell'olio essenziale del rizoma dello zenzero, che ha un'importante funzione intestinale, riequilibrandone la flora. Ha un effetto termogenico naturale capace di rilasciare calore nell'organismo, fungendo da attenuante per sintomi di raffreddamento e influenzali. Inoltre, lo zenzero favorisce la digestione e la pianta è considerata un afrodisiaco naturale.

36

Coltivare lo zenzero in vaso

Vediamo nello specifico come coltivare lo zenzero in vaso, una coltivazione che non richiede troppo impegno ma solo poche ma essenziali accortezze. Il clima ideale della pianta di zenzero è quello tropicale, quindi per farla crescere è importante che le temperature non scendano mai al di sotto dei 15°, oltre ad un ottimale livello di umidità. Il periodo migliore per piantare lo zenzero è marzo, così da sfruttare pienamente primavera ed estate con le sue alte temperature. Il vaso non deve essere posizionato ai raggi del sole diretti ma in posizione molto luminosa.

Continua la lettura
46

Vaso per lo zenzero

Per la pianta di zenzero è fondamentale una corretta scelta del vaso, che dovrà essere largo e molto profondo. Questo perché l'apparato radicale della pianta è il rizoma, che si produce e moltiplica sotto terra in orizzontale, come le patate. Il vaso ideale ha almeno 70 cm di larghezza 40 cm di profondità e sul fondo è importante porre uno strato di argilla espansa per far drenare bene l'acqua nel terreno ed evitare i ristagni.

56

Terriccio per zenzero

Il terriccio per coltivare la pianta di zenzero è un fattore importante per garantire il drenaggio dell'acqua, possibilmente un terriccio argilloso. Il mix ideale per la sua crescita è composto da una parte di torba, una parte di sabbia fine e una parte di terriccio universale. È importante concimare con un compost maturo come l'humus di lombrico, un fertilizzare biologico che gli fornirà tutti gli elementi nutritivi necessari per un corretto sviluppo radicale.

66

Piantare lo zenzero

Partiamo dai rizomi molto maturi che procediamo a tenere ammollo nell'acqua per almeno una notte. Dopodiché, passiamo ad interrarlo nel composto di terra predisposto a circa 5 cm di profondità, avendo cura di posizionare le gemme del rizoma verso l'alto. A questo punto procediamo a tenere il terreno sempre ben irrigato e, con uno spruzzino, a ricreare l'umidità necessaria. Nel mese di gennaio e febbraio possiamo precedere alla raccolta dei rizomi di zenzero.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come coltivare il mirtillo in vaso

Ci sono molte ragioni per cui è utile aggiungere i mirtilli nel nostro menù giornaliero. Aiutano a gestire la glicemia e aumentano la memoria. Inoltre, a questi piccoli frutti bluastri si riconoscono proprietà anti-età. Un vero tesoro di Madre Natura!Ma...
Esterni

Come si coltivano i pomodori

Coltivare i pomodori nell'ortoLa bella stagione è ideale per coltivare i pomodori anche in casa, in un piccolo orto fai da te; non ci vogliono molti passaggi e averli sempre a disposizione è davvero comodo visto che se ne fa un largo uso. I pomodori si...
Esterni

Come costruire una lampada da giardino

Il bricolage, o più comunemente chiamato fai da te, è una delle attività più diffusa negli ultimi tempi. Ormai, quasi tutti quelli che si dilettano con il fai da te sanno che è possibile costruire, creare e realizzare qualsiasi oggetto, anche di arredamento...
Esterni

5 idee per arredare il balcone in estate

Con la bella stagione se abbiamo a disposizione un giardino o un balcone possiamo finalmente approfittarne per un po' di relax. Arredare un balcone non è difficile, basta un po' di fantasia e di stile. Vi propongo 5 idee da copiare per arredare il balcone...
Esterni

Come coltivare il glicine

Il glicine è una pianta molto graziosa e delicata, che si caratterizza per il suo colore viola intenso e per la cascata di piccoli fiorellini che riesce a produrre.Cresce in maniera molto rapida se esposta alle giuste condizioni climatiche, dando luogo...
Esterni

10 fiori primaverili da balcone

Una delle attività più divertenti da fare, anche se non si ha il pollice verde, è quella di trasformare il balcone della propria casa in un'oasi colorata di fiori. La creazione di un angolo di primavera che aiuta a vivere meglio ed in sintonia con la...
Esterni

Come progettare un giardino sul terrazzo

Se abbiamo la fortuna di avere un'abitazione con una terrazza adiacente, sicuramente per poterla sfruttare al massimo dovremo sistemarla in base ai nostri gusti, realizzando magari un'area per mangiare all'esterno durante le giornate estive, oppure creare...
Esterni

Come scegliere l'albero di Natale da esterno

Il Natale è ormai alle porte ed è giunto anche il momento di pensare all'albero, a come addobbarlo, illuminarlo ma soprattutto a dove posizionarlo. L'offerta è piuttosto ampia, a partire da quelli veri fino ad arrivare a quelli artificiali. In questa...