Come scegliere una vernice per il parquet

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nonostante gli anni passano e nuovi materiali vengono immessi nei mercati edili, il parquet resta una delle superfici più amate dagli italiani per la pavimentazione delle proprie abitazioni: tale scelta è in ragion del fatto che il legno crea un'atmosfera più elegante ed accogliente; inoltre, essendo isolante, rende la stanza più calda.
Tuttavia, il legno ha anche delle controindicazioni: infatti, risulta essere particolarmente delicato, e quindi richiede maggiori cure ed una più capillare manutenzione.
Le strategie per prendersi cura del parquet sono due: evitarne il danneggiamento e renderlo più resistente. Nel primo caso occorre evitare frizioni, abrasioni e di riporvi materiale pesante, tagliente e che graffia. Nel secondo caso occorre ricorrere alla verniciatura, che crea uno strato isolante e risulta essere nutriente per il legno. In questo modo, il nostro parquet sembrerà sempre nuovo e privo dai segni del tempo anche a distanza di anni .
In questa guida vedremo come scegliere una vernice per il parquet.

27

Occorrente

  • Vernice
  • Pennello
37

Vernici ad acqua


Le vernici ad acqua sono prodotti indicati per il trattamento di tutti i tipi di legno.
In commercio, nei negozi per fai-da-te o per l'edilizia, ci sono due tipologie di vernici: quelle pronte all?uso o quella da diluire con una certa quantità di acqua.
L'applicazione di questi prodotti sul parquet risulta essere estremamente facile anche per chi non ha particolare esperienza nel campo. Ancora, un beneficio di queste vernici è l'assenza di odori pungenti e sgradevoli: di conseguenza, è possibile usarle queste sostanza anche in stanze poco aerate.
Prima di procedere con l'applicazione della vernice, occorre dapprima carteggiare, pulire ed asciugare tutto il legno; successivamente, bisogna agitare i barattoli di vernice e diluirla se richiesto: quindi, si procede a spennellare con un pennello largo e piatto senza sprecare troppa vernice. La vernice si asciuga in una sola giornata ed è subito calpestabile.
Le vernici ad acqua creano sulla superficie un sottile strato trasparente che rende il parquet resistente agli urti e all'usura in genere; inoltre crea una barriera che impedisce l'assorbimento di sostanza dannose che possono cadere sul legno.

Dopo il trattamento, pulire il parquet risulterà particolarmente semplice: è indicato l?uso di acqua calda.

Il legno risulterà più vivo e naturale, brillante e lucido.

47

Vernici poliuretaniche


Le vernici poliuretaniche sono prodotti particolarmente indicati per il trattamento di quei parquet che sono soggetti ad urti: infatti, questa vernice conferisce durezza e resistenza, e crea un processo di cristallizzazione che permette la formazione di una pellicola protettiva particolarmente elastica che funge da isolante per il legno.
In commercio ci sono due tipologie di vernici: quelle che danno un effetto lucido e quelle con effetto satinato: in entrambi i casi, è già pronta per l?uso e non necessita di diluizione.
L?essiccatura completa si ha in due giorni, ed il parquet tornerà a mostrare le sue classiche striature legnose.

Continua la lettura
57

Ceratura


La ceratura è un trattamento molto delicato rispetto alla verniciatura: siccome risulta essere poco protettivo, occorre ripetere il trattamento con la cera almeno ogni mese.
In commercio vi sono diverse tipologie di cere per la protezione del parquet: ci sono quelle liquide, quelle a pasta e quelle fluide; ancora, in vendita si possono trovare sia prodotti sintetici, sia prodotti naturali. In linea generale, tutti questi prodotti hanno gli stessi effetti sul legno, anche se quelli naturali risultano essere leggermente più delicati.

Nonostante siano ideali per dare lucentezza e nutrire il legno, i prodotti di cera non hanno un particolare effetto isolante, quindi il legno respira perché i suoi pori non vengono ostruiti: di conseguenza, non conferisce al legno una estrema protezione, e quindi risulta essere indicato sui parquet più delicati, che non sono soggetti a frequente calpestio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per effettuare i lavori di manutenzione è meglio evitare le giornate piovose ed umide.
  • Prestare attenzione al livellamento della vernice: bisogna evitare quanti di accumulo del prodotto ma stenderlo in maniera uniforme.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come riverniciare i pavimenti in parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione molto apprezzata nel nostro Paese, specie per chi ama uno stile rustico ma, allo stesso tempo raffinato e confortevole. Esso ha la caratteristica di rendere caldo e accogliente il luogo donandogli una bellezza naturale....
Ristrutturazione

5 consigli per riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet è bello, elegante, ma piuttosto delicato. La sua superficie in legno si graffia facilmente e perde il suo naturale splendore. Questo può accadere anche per un semplice sassolino o per lo spostamento dei mobili. Avete questo tipo...
Ristrutturazione

Come Riparare Il Parquet

Il parquet è una pavimentazione formata da listelli di legno massiccio. Se ne trovano di varie tipologie a seconda dello spessore e della qualità del legno utilizzato. Esiste il parquet con la posa a mosaico, a spina di pesce, a cassero regolare ed...
Ristrutturazione

Come trattare il parquet in rovere

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita. Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi,...
Ristrutturazione

Come vetrificare il parquet

Se in casa avete un parquet di legno ed intendete rinvigorirlo e nel contempo mantenerlo sempre lucido e brillante, potete usare una tecnica di pulizia e sgrossatura che alla fine ve lo consegna lucido come un vetro. Il lavoro non è difficile, ma va...
Ristrutturazione

Come fare la boiserie con il parquet

Se desideri abbellire la tua casa in modo originale e sorprendentemente elegante, ti consiglio di leggere con attenzione i consigli di questo tutorial, in quanto ti indicherò come realizzare una tecnica decorativa poco conosciuta ma non per questo poco...
Ristrutturazione

Come restaurare il parquet

Un pavimento in parquet ben curato dura per generazioni, e può fare la differenza per quanto riguarda l'estetica dell'intera casa. Dunque, se il parquet sembra avere un aspetto opaco, oppure se recentemente sono stati spostati i mobili e la superficie...
Ristrutturazione

Il parquet scricchiola: come fare

Il parquet, è una tipologia d pavimento diffusa da molti anni e sempre in evoluzione dal punto di vista strutturale e innovativo. Oggi infatti in commercio vengono proposti diverse tipologie di parquet con listoni grandi e piccoli, grezzi o predefiniti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.