Come scegliere una termocoperta elettrica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se per il vostro letto singolo o matrimoniale avete bisogno di calore in più nelle fredde notti d’inverno, una termocoperta elettrica è una grande opzione da non trascurare; infatti, si tratta di un prodotto molto valido che tuttavia necessita di un’accurata analisi prima dell’acquisto, in modo da scegliere quella migliore. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui ci sono alcuni consigli su come massimizzare il risultato.

24

Al momento dell'acquisto di una termocoperta elettrica, ci sono alcune cose da valutare, come ad esempio il tessuto con cui è stata realizzata, in modo da capire se è lavabile, e soprattutto se è possibile farlo in lavatrice. Altre caratteristiche da considerare, sono poi una serie di impostazioni varie a riguardo delle opzioni di riscaldamento, e soprattutto dello spegnimento automatico.

34

Una termocoperta elettrica si compone di un elemento termico inserito nell’imbottitura, che può essere utilizzato per ricevere del calore supplementare. Le termocoperte elettriche moderne, sono molto sicure rispetto a quelle di alcuni decenni fa; infatti, in termini di sicurezza hanno meno probabilità di essere considerate a rischio d'incendio. In commercio esistono inoltre diversi modelli e fasce di prezzo, come ad esempio il tipo di lusso che è dotato di un elemento che agisce gradualmente in termini di gradi di calore, e di un timer per lo spegnimento automatico. Sempre in riferimento a quest’ultimo, c’è poi da aggiungere che in caso di dimenticanza, la coperta si spegne da sola dopo 10 ore. Il prezzo di un modello di termocoperta di lusso per un letto matrimoniale grande, si aggira intorno ai 150 euro come base di partenza, con la possibilità poi di scegliere altri optional aggiuntivi e con un ovvio incremento in termini di costo.

Continua la lettura
44

Volendo invece sceglierne una di un prezzo praticamente dimezzato, senza tuttavia perdere nulla in termini di qualità, troviamo anche una termocoperta matrimoniale grande che è veramente calda e confortevole. Infatti, riscalda rapidamente con 10 differenti impostazioni di temperatura, ed offre persino la possibilità del doppio controllo, e cioè che due persone possono scegliere il grado di calore sul proprio lato. Questo modello molto noto e gettonato soprattutto per il prezzo accessibile, è disponibile nei migliori negozi specializzati e soprattutto sui maggiori siti online; infatti, costa circa 70 euro, e tra le termocoperte di fascia medio alta vanta tutte le recensioni intorno alle 5 stelle in termini di giudizio, il che significa che vale veramente la pena di acquistarla senza alcuna esitazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come accorgersi del furto di energia elettrica

Attualmente il furto dell'energia elettrica è uno dei reati più diffusi a livello nazionale. Può avvenire in modalità diverse, ma alla fine la sostanza è la stessa, ovvero usufruire dell'energia altrui. Il furto dell'energia elettrica viene considerato...
Economia Domestica

Conto energia elettrica: 10 consigli per risparmiare

Statisticamente l'illuminazione e l'uso energetico degli elettrodomestici nel contesto delle nostre case è calcolato nella misura del 25% dell'energia elettrica complessiva nazionale e delle bollette di luce relative. Si tratta di un'alta percentuale,...
Economia Domestica

Come risparmiare energia elettrica con l'aria condizionata

Ormai è assodato che, tutti hanno in casa almeno un sistema di aria condizionata. Si stima infatti che un italiano su due ne abbia almeno uno. Nonostante il grande numero di utilizzatori, non tutti sono a conoscenza del corretto utilizzo di quest'ultimo,...
Economia Domestica

Come stirare risparmiando sulla bolletta elettrica

Al giorno d'oggi moltissime persone si trovano in situazioni economiche non proprio favorevoli. Per questo motivo è necessario risparmiare quanto più possibile partendo dalle piccole faccende domestiche. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Economia Domestica

Come consumare meno energia elettrica

Con l'avanzare della crisi, dei continui aumenti anche sui beni primari, la tassazione altissima e la disoccupazione da record, il panorama economico non è sicuramente dei migliori. Al fine di agevolare le nostre finanze, non ci resta che imparare a...
Economia Domestica

Come cuocere la pasta in una pentola a pressione elettrica

La pentola a pressione elettrica rappresenta una soluzione efficace ed economica per preparare piatti veloci, sani e saporiti. I tempi di cottura si riducono, si risparmia energia, ed inoltre i cibi cotti a vapore risultano più sani e più leggeri e,...
Economia Domestica

Come spostare una presa elettrica domestica

Nelle case la distribuzione delle prese elettriche va fatta tenendo presente le necessità; esse, però, col passar del tempo possono cambiare. Possiamo, quindi, avere la necessità di sistemare in maniera differente i mobili per destinare la stanza...
Economia Domestica

Come utilizzare un'affettatrice elettrica

Al giorno d'oggi è possibile avere nelle propria cucina moltissimi strumenti. In questa guida vedremo come utilizzare in maniera semplice e sicura un particolare strumento. Quale miglior regalo per una buona donna di casa se non una comodissima affettatrice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.