Come scegliere una scultura Pop Art

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il Pop Art è un movimento culturale nato nel regno britannico a cavallo tra gli anni cinquanta e sessanta. A differenza di quanto possiamo oggi esser spinti a pensare, "pop" sta per "popular". Pop Art si traduce quindi in arte del popolo, del sociale, delle persone. Un'arte ribelle che vuole staccarsi con forza dalla sua controparte tipicamente rigida, raffinata, altolocata e tanto diffusa in quegli anni. Vediamo insieme come scegliere una scultura figlia dell'arte popolare per il proprio arredamento.

28

Occorrente

  • Ambiente adatto
  • Spazio
38

Premessa importante: peculiarità del pop art è la sua indole anticonformista. Quindi, nel caso tu stia perdendo il sonno di notte per cercare di capire come e dove abbinare la tua nuova scultura, ti consiglio di chiudere gli occhi e liberare la fantasia. Non c'è necessità alcuna di seguire le regole, abbinare i colori e costruire gli schemi: il pop art vive di contrasti, tinte forti, genio e follia. Questa guida vuole semplicemente essere un consiglio e non un dogma. Altrimenti finiremo per violare l'essenza ancestrale di questo tipo di arte.

48

Se hai deciso di investire i tuoi risparmi in una scultura pop art, il mio consiglio è quello di giudicare preliminarmente se lo stile di arredamento della tua abitazione è predisposto a ospitare un ornamento di tale categoria. In parole povere, se il tuo appartamento ha un arredamento classico, composto da colori tenui come il marrone, l'ocra e decorazioni in legno, arricchirlo di una scultura pop art, che sia un divano, un tavolino, un quadro o un ornamento generico, finirebbe per guastare l'atmosfera generale dell'ambiente oltre che ridicolizzare la forma d'arte.

Continua la lettura
58

Valuta accuratamente le dimensioni. L'arte popolare ha il pregio di mettere a disposizione un'infinità di oggetti che vanno dal semplice decoro a veri e propri set di arredamento per salotti, cucine e camere da letto. Sta a te l'ardua decisione: abbellire semplicemente la parete con Marilyn Monroe o arredare a tema l'intera sala da pranzo? Nel caso tu decidessi per la seconda opzione, collocare la tua scultura risulterebbe un gioco da ragazzi.

68

Scegli bene la posizione. Non acquistare nulla per cui in casa non ci sia abbastanza spazio da esaltare la sua bellezza. Questo genere di sculture sono concepite per creare un colpo d'occhio. Non avrebbe senso piazzarne una nell'angolo più lontano del soggiorno. Piuttosto, creati dello spazio ai lati del divano o del televisore. Nel caso si tratti di un'opera che può stare a muro la miglior collocazione potrebbe essere l'entrata di casa o lo spazio vuoto che si crea sulla parete che ospita il piano cucina.

78

Non curarti del colore. Se non sei abituato alla cultura pop, i colori vivaci potrebbero convincerti che la scultura stoni con l'ambiente. Ricorda che l'essenza del pop art sta nell'elevazione di un semplice oggetto a manifestazione artistica. Non importa il suo colore ma conta ciò che accende dentro di te.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non confondere l'arredamento Pop con quello Vintage: alcuni complementi d'arredo Vintage possono richiamare motivi Pop, ma non per questo sono da definirsi elementi del pop art.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Salotto: come arredarlo in stile pop art

Arredare correttamente ogni stanza della nostra abitazione, è sicuramente molto importante al fine di avere sempre una casa elegante e soprattutto ben curata. È quindi fondamentale, scegliere anche lo stile. Molto gettonato è lo stile pop art, che...
Arredamento

Come arredare la casa in stile pop-art

La pop-art documenta la cultura popolare americana. Con questo movimento i mobili e i complementi d'arredo delle abitazioni e forma, i colori si fanno sempre più accesi e, fanno la loro comparsa le righe, i pois e i disegni geometrici. La plastica sicuramente...
Arredamento

Come arredare in stile pop americano

Lo stile pop americano prende spunto dalla pop art, il movimento artistico che nasce negli anni '50 e si sviluppa fino agli anni '70, influenzando diversi settori, dalla moda al design. Le nuove tendenze di design rappresentano un netto distacco rispetto...
Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile pop

Lo stile pop è molto giovanile e si ricollega alla corrente artistica che va sotto il nome di pop art. La pop art nasce a metà del XX secolo ed è caratterizzata da toni forti ed elementi di rottura poco in uso in precedenza. Si concretizza attraverso...
Arredamento

Come arredare in stile pop

Sei pronto per andare a vivere da solo? Vuoi rinnovare l'arredamento del tuo loft e dargli un certo carattere? Nulla di più semplice grazie allo stile pop! Lo stile pop nasce negli anni '50 con l'intento di unire cinema, pubblicità e pubblico da casa...
Arredamento

Come arredare una casa in stile new pop

Arredare una casa non è mai un'impresa molto semplice, perché dovremo scegliere lo stile più adatto e che più ci piace, trovare i vari arredi e molto altro ancora. Proprio per questo motivo, sempre più spesso, preferiamo rivolgerci ad architetti...
Arredamento

Come Riconoscere Mobili Autentici In Art Nuveau

L'Art Nuveau rappresenta uno stile floreale o stile Liberty diffuso anche in Italia. È stato un movimento artistico e filosofico che è nato tra il 1890 ed il 1920 in Francia e si è diffuso, immediatamente, in Gran Bretagna, per poi prendere piede in...
Arredamento

Come arredare il soggiorno in stile art déco

Art deco è sinonimo di lusso e ricchezza di forme e colori, è una scelta ottimale per un ambiente ricercato e raffinato dove ogni dettaglio viene curato nei minimi particolari. Innanzitutto cerchiamo di portare nel nostro soggiorno gli elementi tipici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.