Come scegliere una scopa a vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La scopa a vapore è un elettrodomestico di ultima generazione che può rivelarsi molto utile nell'igiene quotidiana della nostra casa. Oltre ad eliminare la polvere, come una classica scopa elettrica, questa sfrutta il getto vapore per pulire a fondo i pavimenti sostituendo completamente secchio e spazzolone. Come tutte le tecnologie, anche quella delle scope a vapore si è evoluta fino ad arrivare ad oggetti leggeri e maneggevoli, perfetti per essere utilizzati con frequenza, ma come scegliere una scopa a vapore?

25

Peso

Come accennavamo poco fa, la scopa a vapore è un elettrodomestico che viene utilizzato tutti i giorni e che viene trasportato in giro per casa. A tal proposito, il peso della scopa a vapore, è una delle prime caratteristiche da tener presente al momento dell'acquisto. È ovvio che più è leggera - meno chilogrammi pesa - più sarà facile da trasportare e gestire.

35

Potenza

La potenza della scopa a vapore, che si misura in watt, si riferisce non soltanto al consumo energetico ma anche alla potenza del getto di vapore. È vero che maggiore è la potenza e migliore sarà il risultato della pulizia, ma è vero anche che, se pensate di utilizzare la scopa a vapore quotidianamente o anche più volte al giorno, non potete non tener presente il consumo energetico. Una potenza elevata della scopa potrebbe equivalere ad un notevole rincaro sui consumi. È bene, pertanto, scegliere una scopa di buona qualità ma che non alteri eccessivamente la bolletta dell'energia elettrica.

Continua la lettura
45

Gradi raggiunti dal vapore

Come possiamo intuire dal nome stesso, la scopa a vapore, altro non fa che trasformare l'acqua che inseriamo nel serbatoio in vapore. L'alta temperatura di quest'ultimo è sufficiente ad igienizzare in profondità i pavimenti eliminando macchie ed allergeni. Tenete presente, però, che per ottenere una pulizia davvero efficace 100°C non sono realmente sufficienti a sciogliere lo sporco in profondità, il vapore deve raggiungere una gradazione di almeno 120°C. Controllate questa caratteristica della scopa prima di ritrovarvi una lavapavimenti poco efficace.

55

Note aggiuntive

Sappiate che scopa elettrica e scopa a vapore sono due elettrodomestici completamente differenti l'uno dall'altro. Mentre la prima si limita ad aspirare la polvere, la seconda si limita a lavare il pavimento igienizzandolo senza l'uso di detergenti. In commercio iniziano ad essere disponibili elettrodomestici che combinano le due funzioni ma che rischiano di non essere buon prodotti, È sempre bene utilizzare le due cose separatamente per ottenere una pulizia efficace e per essere sicuri di acquistare un prodotto di qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti con la scopa a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco gradevoli dal punto di vista puramente estetico, possono provocare gravi danni alle fibre e all'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere,...
Pulizia della Casa

Come scegliere un pulitore a vapore

I metodi di pulizia della casa e dei diversi annessi, quali scale, terrazzi e androni, richiedono l'utilizzo di vari “strumenti”, a partire dalla classica vecchia scopa ai più moderni robot di aspirazione elettrici. Attraverso questa guida ci occuperemo...
Pulizia della Casa

Come pulire le setole della scopa

Ecco una guida, molto pratica e veloce, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare e memorizzare come ed anche perché pulire, in maniera perfetta, le setole della scopa, in modo tale da poterla avere sempre perfetta, efficace ed anche...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia a vapore

Fra i vari metodi di pulizia uno dei più efficaci in grado anche di sterilizzare le superfici trattate è sicuramente quella che utilizza il vapore.Il vapore, infatti, è semplicemente acqua che ha raggiunto la temperatura di ebollizione ed inizia a...
Pulizia della Casa

Come utilizzare un generatore di vapore

Le pulizie domestiche rappresentano per tutte le donne un argomento degno di essere trattato in ogni suo aspetto, vista la grande quantità di lavoro e di fatica fisica che queste richiedono. Per poterle svolgere al meglio è necessario essere dotati...
Pulizia della Casa

Come eliminare i germi con il vapore

È ormai noto che il vapore è il nemico numero uno dei germi che, investiti dalle alte temperature, vengono eliminati in maniera drastica. Tuttavia, i germi prolificano per la maggior parte con il freddo, e grazie al vapore si mette in atto una prevenzione...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende col vapore

Pulire ed igienizzare gli ambienti di casa tramite la forza del vapore è una scelta molto apprezzabile, perché ecologica e rispettosa dell’ambiente. L'utilizzo di questa tecnica, infatti, elimina l’impiego di saponi e detergenti, che hanno un forte...
Pulizia della Casa

Come pulire con il vapore

Se per le pulizie domestiche intendete usare un pulitore a vapore, è importante conoscerlo a fondo, e capire come e dove va utilizzato, per evitare di commettere errori che potrebbero danneggiare le superfici su cui agiamo. A tale proposito ecco un guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.