Come scegliere una lampada vintage

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo stile vintage sta riscoprendo il suo splendore, ma è giusto sapere che arredare con questo stile richiede particolari attenzioni. Naturalmente oltre ad una scelta accurata dei mobili sarà opportuno abbinare i complementi d'arredo inerenti lo stile vintage. Per esempio una lampada potrebbe essere utile per completare la tipologia di arredamento che ci siamo prefissati e, allo stesso tempo funzionale, per poter leggere in tutta tranquillità un buon libro seduti in poltrona. Lo stile vintage ha avuto il suo boom negli anni sessanta e settanta, anche se oggi ha avuto una rivisitazione. Vediamo insieme attraverso gli utili consigli di questa guida come scegliere una lampada vintage.

25

Mescolare due epoche contemporaneamente

Come ben sappiamo l'arredamento in stile vintage consente anche di mescolare due epoche contemporaneamente. Questo significa che se optiamo per delle lampade, lo possiamo fare mescolando gli stili anni sessata e settanta, dove andavano di moda alcuni oggetti che a loro volta erano ispirati dalle epoche antecedenti, accennando e riproponendo particolarità tipiche dei periodi classico e antico.

35

Optare per gli appliques da parete

Se dobbiamo scegliere una lampada vintage per un ingresso non c'è niente di meglio che optare per due applique da parete. Costituiti da una struttura in bronzo dorato o brunito, con il portalampada con un paralume tondo o a vela. Così come si presenteranno daranno l'idea di quelli in voga nella Francia di fine ottocento. Per la camera da letto invece ci sono i paralumi con base in legno tondo di colore noce scuro torniti in modo semplice che si sposano bene sia con un arredamento moderno che antico. In questo caso tuttavia è importante la scelta del paralume che se è semplice e tondo va bene per un arredamento moderno, mentre se ha un merletto come finitura allora è da abbinare ad un l'arredamento in stile antico.

Continua la lettura
45

Posizionare in salotto piantane di legno o ferro battuto

Anche il salotto e lo studio possono essere arredati con lampade in stile vintage e l'ideale in questo caso possono essere le piantane di legno o quelle di ferro cromato filiformi che sono specifiche (rispettivamente) per un arredamento classico e moderno. Se invece si vuole andare sul sicuro e optare per un prodotto sempre di moda ed efficiente, la scelta ideale di un lampadario vintage verterà allora su uno in bronzo con quattro o sei braccetti, collegato al soffitto dalla catena e con lampadine a goccia. Oggi questo tipo di lampadine sono state ritirate dal commercio, ma vengono comunque riprodotte a led e, il loro design originale è rimasto pressoché intatto.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere una poltrona vintage

Arredare la propria abitazione è preparare un ambiente che ci dia calore, sia di nostro gusto e manifesti la nostra personalità. Chi ama la semplicità, ma allo stesso tempo non sa rinunciare agli stili degli anni passati non può che impreziosire la...
Arredamento

Come arredare una casa stile vintage

La scelta dell'arredamento della propria casa è un elemento di fondamentale importanza al fine di conferire un identità all'appartamento stesso. Quello vintage è uno stile molto in voga negli ultimi anni, in quanto permette di evocare quegli oggetti...
Arredamento

Come scegliere dei complementi d'arredo in stile vintage

L'arredo di una casa è un aspetto da non sottovalutare: in base alla sua composizione dipende il suo benessere estetico e di chi vi abita. Sicuramente, oltre i normali comfort, si necessita di un accostamento estetico che tratti i propri gusti personali,...
Arredamento

Come scegliere un letto in stile vintage

Un letto in stile vintage permette di dimenticare lo stress e le tensioni della vita moderna, rifugiandosi di una camera da letto che avrà il sapore di un ambiente tranquillo e lontano dal caos. Femminile e affascinante, una camera da letto in stile...
Arredamento

Come arredare il portico in stile vintage

Quando si parla di arredare la propria casa, la parte più difficile che si può incontrare è quella di deciderne lo stile e trovare i mobili adatti per uniformarlo. Ultimamente il vintage è lo stile che va più di moda, sia per quanto riguarda l'abbigliamento,...
Arredamento

Come arredare un loft in stile vintage

Molto di moda in questi ultimi anni, i loft rappresentano una soluzione abitativa davvero originale e ricca di fascino. Questo tipo di abitazioni si contraddistinguono per essere formate da un ambiente unico con altezze interne e proporzioni maggiori...
Arredamento

Come abbinare comodino e lampada

Arredare una casa o uno studio in cui lavorare non è mai semplice: è importante che ogni cosa sia coerente con il resto dell'arredamento, dunque che ogni accessorio sia perfettamente coordinato con un altro ed anche con i mobili. Fare ciò non è molto...
Arredamento

Camera da letto vintage: 10 complementi d'arredo must have

Negli ultimi tempi la moda per il vintage, ha davvero preso piede in tutto il mondo, soprattutto, nell'arredamento e nella scelta dei mobili che devono riempire una casa. Anche la camera da letto può essere creata attraverso l'utilizzo di alcuni elementi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.