Come scegliere una cornice in gesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per guarnire le pareti della nostra casa esistono diverse cornici e tutte diverse tra loro. C'è chi le preferisce in legno, sempre indipendentemente dallo stile che fa da padrone in quel determinato ambiente e naturalmente a seconda delle nostre esigenze. Le cornici per guarniture le pareti e le soffitte, sono tantissime e si possono trovare di tutti i tipi, dal design classico a quello moderno, e anche la gamma di colori è particolarmente ampia, per cui la scelta non è facile. A tal riguardo ecco allora alcuni consigli su come scegliere una cornice in gesso. Non ci rimane che seguire passo passo la guida che segue.

26

Scegliere il colore bianco per la cornice in stile veneziano

Tuttavia, i colori giocano un ruolo importante; se infatti ci troviamo in presenza di arte veneziana o fiorentina, il bianco è il più adatto, mentre dove ci sono arredamenti in stile orientale, classica o semplicemente in arte povera, le cornici un po' come per lo stile boemo, esigono una superficie liscia su cui potervi applicare vernici o tinteggiarle per creare i contrasti giusti. Tutte le cornici in gesso sono finemente lavorate, ma in base al budget disponibile, si possono scegliere quelle che si preferiscono. Oggi le fabbriche, le realizzano con il cartongesso, e per trovare quelle fatte completamente di gesso, conviene rivolgersi ad esperti artigiani che possono garantire cornici in gesso di qualità e soprattutto realizzate con le tecniche antiche (calchi in terra con colate di gesso).

36

Scegliere cornici in gesso lisce per lo stile moderno

Le cornici in gesso, si possono trovare in commercio di diverse lunghezze e spessori, ed anche con disegni semplici o richiami che si sposano bene con strutture classiche. Se l'impostazione della casa è di tipo moderno, si possono scegliere quelle lisce con sguscio centrale, che si adattano perfettamente a pareti tinteggiate o carte da parati con disegni geometrici. Le varie forme disponibili sono anche quelle piatte, per cui chi non le preferisce molto larghe, può optare per quest'ultime, trovandone un vasto assortimento a partire dai due centimetri in su.

Continua la lettura
46

Prediligere cornici in gesso molto lavorate con foglioline cesellate a sbalzo per lo stile classico

Più difficile è indubbiamente la scelta delle cornici in gesso per ambienti che presentano uno stile classico. Se l'arredo di casa è infatti in stile vittoriano, la semplicità è indicata essendo questo tipo, lineare e senza particolari fregi. Questi ultimi sono invece presenti in arredi in stile francese, boemo o italiano, ed hanno ognuno dei richiami specifici. Il primo, predilige cornici molto lavorate e con foglioline d'acanto cesellate a sbalzo. Il secondo è invece un po' particolare, in quanto la colorazione non sempre va bene, perché fa da padrone l'oro, per cui si deve optare per gessi che siano perfettamente levigati per potervi applicare delle porporine o foglie d'oro.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere una cornice

La cornice è quell'elemento a definizione e finitura di un'opera d'arte, come una pittura o una foto. Tramite una cornice l'immagine si evidenzia e si illustra in maniera più chiara nell'ambiente. E, nello stesso momento, si relaziona con tutto il contesto...
Arredamento

Come scegliere la cornice di uno specchio

Gli specchi, oltre la funzione di consentirci di vedere la nostra immagine riflessa, sono un importante elemento d'arredo. Gli specchi sono in grado di dare risalto ad un angolo della casa o ad un ambiente in perfetta sintonia stilistica con il mobilio...
Arredamento

Come scegliere una cornice in argento

Quando si è inviatati ad una festa in occasione di un venticinquesimo anniversario di matrimonio, ad una nascita, una battesimo, una comunione o una cresima, ma non si ha una grande conoscenza delle persone festeggiate, ci sono alcuni regali che possono...
Arredamento

Come scegliere una cornice in rilievo

Nell'arredamento e nella decorazione della casa, è fondamentale vestire adeguatamente le pareti. Tende e cortine riescono sempre a riempire gli spazi, garantendo allo stesso tempo ariosità ed ampio respiro: ma oltre a queste, un altro complemento di...
Arredamento

5 idee creative per realizzare una cornice da foto

Se si desidera immortalare con una foto un momento particolarmente significativo della propria vita, occorre arricchire questa immagine nel modo più bello e raffinato possibile. Ecco perché una buona idea potrebbe essere quella di realizzare delle simpatiche...
Arredamento

Come scegliere una cornice in polistirolo

Se possedete delle foto particolari o dei poster ed intendete esporle in una cornice oppure se state effettuando una ristrutturazione della vostra abitazione, molti di voi non sanno che è possibile optare per una soluzione innovativa, ecologica e...
Arredamento

Come scegliere una cornice in resina

Se devi incorniciare un quadro oppure una fotografia e vuoi farlo in modo elegante, puoi utilizzare vari tipi di cornici. In commercio ne esistono di svariati materiali anche se negli ultimi anni stanno prendendo sempre più piede quelle in resina. Si...
Arredamento

Come costruire una cornice floreale con legno e creta

Gli oggetti antichi hanno un fascino unico ma, spesso, non sono alla portata di tutte le tasche. Esistono comunque delle tecniche di lavorazione che consentono di riprodurre delle fogge stilistiche d'altri tempi, ricche di decorazioni ricercate ed eleganti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.