Come scegliere una copertura per auto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si lascia la propria automobile all'aperto, in mancanza di un box o di un garage coperto, la si espone inevitabilmente alle intemperie e agli agenti atmosferici più disparati, a seconda della località in cui ci si trova. Spesso, perciò, capita di dover effettuare dei costosi interventi di manutenzione alla carrozzeria, lucidatura, pulizia speciale o verniciatura, proprio perché l'auto non ha un luogo di ricovero al chiuso che la possa ospitare e proteggere. Si può ovviare a questo problema utilizzando una copertura opportuna, la cui scelta è basata esclusivamente sullo spazio che si ha a disposizione e sul budget disponibile. Che si tratti di un telo volante o un’intelaiatura coibentata in alluminio o in legno, in ogni caso avrà sempre la stessa funzione, ovvero quella di proteggere efficientemente la carrozzeria. Ecco, dunque, che attraverso i passaggi seguenti vi daremo qualche utile consiglio su come scegliere una copertura adeguata alla vostra auto, tenendo conto della zona e dello spazio a disposizione.

27

Occorrente

  • Teli proteggi auto
  • Copertura fissa
37

Se avete la fortuna di disporre di un giardino, sappiate che esistono diverse soluzioni. La più economica è quella di acquistare un telo della giusta misura e coprire ogni volta il veicolo, in particolare se viene parcheggiato sotto alberi o piante. È molto importante prestare la giusta attenzione alla resina dei pini, in quanto se non viene tolta prontamente con dei prodotti appositi, corrode la carrozzeria e soltanto il carrozziere potrà poi ripristinare il danno a costi elevatissimi. I teli copri auto si possono distinguere tra loro a seconda della marca e del modello della vettura; ad ogni modo, il materiale si presenta sempre isolante all'esterno, mentre risulta morbido e felpato all'interno. In questo caso il consiglio è quello di evitare le soluzioni troppo economiche, perché potrebbero graffiare la carrozzeria. Gli aspetti positivi di questa soluzione sono l’economicità e la trasportabilità, ma di contro il telone è facilmente montabile e quindi smontabile da chiunque voglia rubarlo.

47

Una soluzione decisamente più costosa e pratica, sempre che se ne abbia lo spazio per attuarla, è quella di utilizzare una copertura fissa da installare magari in serie con altri proprietari di auto che usufruiscano dello stesso spazio. Per esempio, nel caso di un condominio con parcheggio esterno, si potrebbe andare a realizzare una copertura e magari anche una sbarra protettiva con lucchetto e luce a sensori. Si tratta di una soluzione davvero ottima e definitiva, specialmente se vi è la possibilità di poter dividere la spesa con gli altri inquilini, perché il lavoro ha un costo non indifferente.

Continua la lettura
57

Un'alternativa simile potrebbe essere quella di installare una copertura nel proprio spazio privato, che sia il giardino o un’area davanti a casa. Volendo economizzare al massimo, si potrebbe tentare anche a montarlo da soli: basterà, infatti, prendere correttamente le misure e recarsi presso un negozio fai da te. Tirare su un telone con dei giunti metallici è abbastanza semplice, soprattutto se non si hanno delle particolari pretese di estetica. In questo modo si realizzerà un garage minimale, che proteggerà abbondantemente da resina, grandine, escrementi, e altri agenti corrosivi. Chiaramente una tettoia da giardino in legno è molto più bella da vedersi e dura praticamente in eterno, soprattutto se si eseguono le giuste manovre di manutenzione, con vernici protettive e coppale se si è a tiro del salmastro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutate attentamente lo spazio e il budget che avete a disposizione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere una copertura per esterni

Una copertura per esterni (come gazebo, tettoie o casette), la cui diffusione ha subito negli ultimi anni un'impennata non indifferente grazie alle molteplici proposte presenti sul mercato e a prezzi più competitivi e accessibili, è una struttura che...
Esterni

Come acquistare un box auto

Quando si acquista una casa può accadere che insieme ad essa venga venduto anche il posto macchina o il box auto, ma non sempre ciò accade. Acquistare un garage in cui custodire la propria vettura durante la notte o nei periodi in cui siamo fuori per...
Esterni

Come pavimentare il box auto

Il box auto solitamente viene fornito "al rustico", ossia col fondo in cemento armato, del colore della stabilitura, così come le pareti ed il soffitto. Tale materiale assorbe facilmente olio ed umidità, motivo per cui è consigliabile rivestire quantomeno...
Esterni

Come costruire una fossa per ispezionare l'auto

Chi ha un auto sa che ci sono diversi controlli che costringono a strisciare sotto la vettura per un' adeguata verifica. Sono operazioni come cambi di olio, scarico, ingrassaggio, saldatura e tanti altri; infatti la lista è lunga e piuttosto sgradevole....
Esterni

Come installare le coperture ondulate di plastica

Se si ha la necessità di montare una tettoia provvisoria si può pensare ad una struttura a telai in ferro o in legno con una copertura in plastica ondulata. Questa copertura riprende un po' quelli che sono i coppi, in un sistema continuo e modulare...
Esterni

Come eseguire e scegliere il coronamento del muretto di mattoni

Se hai costruito un muretto in mattoni è giunto il momento di eseguire la copertura dello stesso: il suo "coronamento". Le ragioni sono essenzialmente due: estetiche e funzionali. Oltre all'aspetto, infatti, è necessario proteggere il mattoni e i giunti...
Esterni

Come stendere la ghiaia

Se avete intenzione di effettuare la copertura di un terreno per realizzare un giardino semplice e moderno ma non volete necessariamente ricorrere alla pavimentazione con piastrelle in cemento o il vostro budget è piuttosto limitato, potrete scegliere...
Esterni

Come installare le tegole marsigliesi

Le tegole marsigliesi devono la loro fama a un disegno realizzato e brevettato dai fratelli francesi Gilardoni nel 1841. Si trattava di un nuovo tipo di copertura per abitazioni dalla forma piana a doppio incastro, ovvero dotato di un incastro sia sul...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.