Come scegliere una cassaforte

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, visto l'aumento esponenziale dei furti in Italia, sempre più persone decidono di virare verso soluzioni "fai da te", in maniera tale da tutelarsi dai ladri e dai briganti. Una valida soluzione potrebbe essere quella di inserire i propri oggetti di valore all'interno di una cassetta di sicurezza in banca ma, se tra questi oggetti sono presenti anche gioielli ed ori preziosi, potrebbe poi risultare piuttosto scomodo non poterli indossare per un'occasione importante e doversi recare ogni volta in banca per prelevarli. Molto più comodo avere direttamente in casa propria una cassaforte che custodisca tutti i propri possedimenti senza che i ladri riescano ad accedervi in alcun modo. Proprio a tal riguardo, nei passi di questa guida, vi fornirò alcuni utili consigli su come scegliere una cassaforte.

26

Occorrente

  • Cassaforte
  • Budget adeguato
36

Scegliere la cassaforte

Anzitutto, prima di effettuare l'acquisto della cassaforte, bisognerà sceglierla in base alle dimensioni del luogo in cui si vorrà posizionare ed alla quantità di oggetti che si dovranno tenere al sicuro, con la possibilità di variare fra sistemi di chiusura meccanici o elettronici, provvisti di combinazione. Oltre a ciò, si potrà optare per un modello di ultima generazione che riconosca perfettamente le proprie impronte digitali. Durante l’acquisto, si dovrà fare attenzione soprattutto al “certificato di effrazione” che, se di alto livello, garantirà una maggiore difesa da manipolazioni da parte di malviventi professionisti e, quindi, sarà più sicura.

46

Prendere in considerazione lo spessore della cassaforte

Successivamente, si dovranno prendere in considerazione le caratteristiche dello spessore del materiale, cosicché rendano la cassaforte totalmente ignifuga, proprietà assolutamente fondamentale. Infine, si dovrà verificare la funzionalità pratica, la presenza di piccoli accessori, (come ad esempio scomparti o ripiani) e l’estetica stessa della cassaforte.

Continua la lettura
56

Preferire una cassaforte di qualità

E’ ovvio che, più ci si sposterà con la scelta verso un modello sicuro ed accessoriato, più si andrà incontro ad una ingente spesa ma, trattandosi spesso della salvaguardia di valori di gran lunga superiori al costo della cassaforte, sarà sicuramente consigliabile preferire la qualità piuttosto che l’economia. Arrivati a questo punto, si potrà acquistare il prodotto in tutti i centri specializzati, con l’ulteriore raccomandazione di visitarne più di uno, in modo tale da poter fare un confronto qualità-prezzo e, di conseguenza, l’acquisto migliore. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.