Come scegliere un tavolo rustico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La scelta del tavolo giusto può essere un compito difficile, soprattutto se non si sa esattamente quello che si sta cercando. In commercio, le opzioni sono davvero infinite ed entrare in un negozio senza alcuna conoscenza, spesso risulta essere davvero complicato. Il più delle volte, infatti, il risultato è un acquisto insoddisfacente, in quanto ci si ritrova con un tavolo che non si abbina affatto all'arredamento della casa. Il discorso cambia quando, invece, si hanno le idee chiare per quanto riguarda lo stile del tavolo stesso. La scelta di un tavolo rustico, non solo facilita l'acquisto, ma è anche una soluzione "green" poiché realizzato con materiali totalmente naturali. Premesso ciò, vediamo come scegliere un tavolo rustico.

26

Occorrente

  • Tavolo rustico
  • Budget
36

Decidere lo scopo del tavolo rustico

Innanzitutto, bisogna avere bene in mente quale sarà lo scopo del tavolo rustico che si andrà a scegliere. Se si desidera un tavolo per puro scopo decorativo, è bene sceglierne uno piccolo da posizionare in un angolo della stanza. Se, invece, occorre un tavolo per la sala da pranzo oppure per la cucina, è meglio optare per un modello molto più grande che si possa eventualmente allungare nel caso in cui vi siano degli ospiti. In questo caso, la scelta dovrà essere funzionale ed in linea con lo spazio a disposizione.

46

Scegliere la forma del tavolo rustico

Un'altra possibilità riguarda la forma. In commercio, esistono diverse alternative, dalle più classiche e tradizionali alle più moderne. Ci sono tavoli con la base in legno e le gambe lavorate, ed altri con inserimento di cassetti laterali o decorati sul piano. Un'ottima idea potrebbe essere quella di un tavolino con ripiano in cristallo e la base in legno, il quale contribuirà a dare all'ambiente un tocco di originalità in più. Se lo spazio a disposizione è molto ridotto, esistono anche dei tavoli da salotto che vengono posizionati davanti al divano e che, all'occorrenza, possono essere trasformati in pratici tavoli da pranzo. Dunque, le opportunità di scelta sono veramente tante.

Continua la lettura
56

Abbinare il tavolo rustico all'arredamento già presente

Infine, cercare di abbinare il tavolo rustico all'arredamento già presente. A tal proposito, occorre creare un ambiente uniforme senza troppi contrasti differenti. In alternativa, è possibile abbinare al tavolo delle sedie più particolari e moderne. Un altro accostamento può essere fatto attraverso i colori: se in casa ci sono dei mobili molto chiari, optare per un legno chiaro; in caso contrario, utilizzare un legno più scuro che si abbini con gli altri complementi d'arredo. In conclusione, qualunque sia la scelta finale, l'importante è che l'oggetto scelto rispecchi appieno i propri gusti e le proprie esigenze personali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare un ambiente rustico

Un ambiente rustico è un luogo magico ed inusuale che raccoglie i ricordi e le magie di un tempo. Questo ambiente, infatti, è un qualcosa di unico ed irripetibile, che può essere allestito con mobili antiquati, tappeti persiani e, perché no, magari...
Arredamento

Come arredare una casa in stile rustico

Se possedete una casa in città o in campagna, ed intendete arredarla in stile rustico, lo potrete fare in diversi modi, scegliendo tra vari materiali che vanno dal ferro al legno, fino alla pelle e alla ceramica. All'interno di questa guida, sono presenti...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile rustico

L'arredamento di una casa comunica sensazioni e ispirazioni, valorizza l'ambiente in cui viviamo e, ci fa sentire a nostro agio, infondendo calore e un senso di protezione. Naturalmente tanti sono gli stili ma, sicuramente sapremo riconoscere quello che...
Arredamento

Come arredare il salotto in stile rustico

Arredare il salotto in stile rustico è un'ottima soluzione per chi ricerca un ambiente caldo e familiare: per molti è il luogo più importante della casa, dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo, dove ci si rilassa guardando la televisione...
Arredamento

Idee per rendere abitabile un rustico

Vivere in una casa rustica è diventato un sogno per tutte quelle persone che, stressate dai ritmi incessanti del lavoro e del caos cittadino, ricercano un momento di pace e serenità in abitazioni collocate in campagne verdeggianti e piacevoli. La parola...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile rustico

Generalmente quando si parla di taverna, si pensa ad un locale aperto al pubblico dove degustare ottimo cibo e bere in compagnia. Questi luoghi hanno la caratteristica di essere un ambiente familiare, arredato con semplicità e con un gusto rustico....
Arredamento

Come arredare un patio in stile rustico

Poter disporre di un patio è per molti una fortuna, ma non è certo da tutti: solitamente ne sono dotate le grandi case di campagna oppure quelle ubicate nei centri storici. È una graziosa loggia che si può trovare anche in alcuni palazzi e qui si...
Arredamento

Come arredare la cucina in stile rustico

Arredare gli ambienti in cui si vive secondo il proprio gusto e le proprie esigenze, è indubbiamente ciò che più si desidera, quando si entra nella nuova casa; fare progetti e pensare al modo migliore per realizzarli, è sicuramente un'esperienza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.