Come scegliere un tavolo da disegno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Un tavolo da disegno è uno degli investimenti più utili, soprattutto se si è in procinto di iniziare un corso di progettazione, o se disegnare e progettare fa parte del proprio professionistico. In commercio esistono così tanti modelli tra cui scegliere che orientarsi può essere talvolta abbastanza complicato. Da non confondere con una scrivania, un tavolo da disegno offre un unico spazio di lavoro e può essere regolato ad un angolo adatto, rendendo più comodo e pratico il lavoro di chi lo utilizza. Ci sono vari fattori da prendere in considerazione quando si tratta di scegliere il giusto tavolo da disegno in base alla proprie esigenze, e la decisione finale deve essere presa a seconda del proprio stile di lavoro e dell'ambiente in cui viene utilizzato. Ecco come scegliere un tavolo da disegno.

24

Dimensione

Per gli architetti, bisognerà sceglierne uno piuttosto ampio, che riesca a contenere la dimensione delle tavole grafiche. I fumettisti e i pittori devono evitare i tavoli in legno, poiché questo materiale si rovina molto facilmente con il contatto delle punte di penne, pennini a china e matite colorate. Le gambe dovrebbero presentarsi piuttosto robuste ma non voluminose, per permettere di muovere le gambe senza difficoltà e di inserire eventuali comode cassettiere porta-oggetti o strumenti per la grafica.

34

Colore

Il colore non deve essere mai completamente bianco perché, riflettendo la luce, potrebbe creare un disturbo alla vista ed affaticare gli occhi dopo molte ore di lavoro. Le tinte più indicate sono il verde o il blu, utili anche al rilassamento e alla concentrazione. L'altezza ideale si aggira intorno ai 50 cm, misura che consente di abbinare ad esso una sedia ergonomica in materiale naturale e traspirante, con lo schienale leggermente ricurvo per sostenere al meglio la colonna cervicale. Quando si regola il sedile, le ginocchia devono formare con il pavimento un angolo di 90°.

Continua la lettura
44

Materiale

Esaminare attentamente la superficie del tavolo di lavoro, la quale deve essere completamente liscia e non presentare graffi. Optare per le materie plastiche o plexiglas, che richiedono una bassa manutenzione e si puliscono facilmente. Nel tavolo, se lo spazio lo permette, installare dei contenitori salva-spazio per avere tutto l'occorrente sempre a portata di mano, senza creare disordine. Una volta trovato quello giusto, sistemare il tavolo da disegno in una stanza ben illuminata e tranquilla, per poter lavorare nelle migliori condizioni ambientali e psicologiche possibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare un tavolo in legno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e un certo grado di dimestichezza manuale è possibile realizzare degli oggetti casalinghi molto eleganti e particolari, usando come base dei vecchi mobili apparentemente inutili, come ad...
Arredamento

Come Decorare Un Tavolo In Cristallo

Se siete particolarmente stanchi del vostro vecchio tavolo in cristallo dall'aspetto poco originale e decorativo per la vostra casa e avete voglia di dargli un tocco assolutamente personalizzato, questa guida è proprio adatta a voi. Trasformarlo, infatti,...
Arredamento

Come scegliere un tavolo rustico

La scelta del tavolo giusto può essere un compito difficile, soprattutto se non si sa esattamente quello che si sta cercando. In commercio, le opzioni sono davvero infinite ed entrare in un negozio senza alcuna conoscenza, spesso risulta essere davvero...
Arredamento

Come scegliere il tavolo per la cucina

I fattori da tenere in considerazione quando ci si accinge a scegliere il tavolo per la propria cucina sono molteplici. Il tavolo da cucina non ha solamente una funziona estetica, ma anche pratica, ed è da considerarsi come un elemento di servizio da...
Arredamento

Come scegliere un tavolo di cristallo

Avete progettato di acquistare un tavolo e non avete ancora le idee chiare su quale modello scegliere? Solitamente per arredare la propria casa si sceglie un tipo di tavolo che oltre ad essere robusto e funzionale sia anche molto bello da vedere. Se state...
Arredamento

Come scegliere il tavolo per la sala da pranzo

Nella sala da pranzo, così come in cucina, l'aspetto del tavolo è molto importante, ma lo è ancor di più il modo in cui esso si adatta alla stanza: lo spazio a disposizione e i posti a sedere sono degli aspetti che non bisogna mai sottovalutare. Il...
Arredamento

Come riparare il bordo del tavolo

Il legno arreda le nostre case da sempre, ed è in assoluto il materiale che associamo al calore di un'accogliente dimora. Se poi parliamo di cucina, è inevitabile che nell'immaginario collettivo ci appaia un bel tavolo grande, in legno massiccio, dove...
Arredamento

Come decorare un tavolo con le piastrelle

Come vedremo nel corso di questo breve tutorial, con un minimo di impegno e un piccolo investimento economico, è possibile realizzare dei lavori di ristrutturazione davvero originali ed eleganti, utilizzando oggetti semplici e apparentemente banali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.