Come scegliere un set di posate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'organizzazione di un pranzo con ospiti, curare l'accoglienza è fondamentale. Incide sulla riuscita dell'evento, e perciò bisogna occuparsi di tutti i dettagli. Ciò coinvolge anche le posate, che devono essere di qualità e adatte al contesto. Saper scegliere un set di posate può fare la differenza a tavola. Solitamente per incontri importanti si punta su qualcosa di elegante e raffinato. Ma come orientarsi nella scelta? Non è sempre un'operazione semplice. Bisogna mantenere una certa coerenza con lo stile della casa e della tavola. Nei prossimi passi daremo utili consigli a chiunque debba scegliere il suo set di posate.

26

Occorrente

  • Set di posate adatto alla propria tavola e alla casa.
36

Il set di posate non può certamente mancare in casa. Ha la duplice funzione di utensile e oggetto decorativo. Un comune set comprende forchette, cucchiai, coltelli e cucchiaini. Ognuno di essi ha un "indirizzo" diverso e serve per consumare un certo tipo di piatto. Nei set più completi troveremo forchette per dolci e per pesce, e cucchiaini di diverse dimensioni. Sono spesso presenti degli accessori per la preparazioni dei cibi. Non sono rari i set completi di palette, spatole, forchettoni, pinze e mestoli. Il set di posate da tavola è generalmente da 6, 12 o 18 persone. È consigliabile acquistare un set con più elementi in previsione di cene con molti ospiti.

46

La scelta del set di posate giusto deve tenere conto della praticità delle posate. Questa proprietà è importante per un uso quotidiano. Verifichiamo la comodità dell'impugnatura e il design di ogni posata. Ognuna di esse dovrà svolgere al meglio la propria funzione. I coltelli dovranno essere taglienti e con una lama solida e di qualità. I rebbi delle forchette dovranno risultare ben appuntiti e non troppo spessi. Tuttavia devono essere robusti, abbastanza da non piegarsi. Cucchiai e cucchiaini dovranno avere una forma concava, abbastanza da raccogliere facilmente i liquidi. Cerchiamo il giusto compromesso tra stile e comodità d'uso.

Continua la lettura
56

Teniamo in considerazione il materiale: in genere si impiega l'acciaio inox, resistente nel tempo. Inoltre è facile da pulire anche in lavastoviglie. Possiamo trovare dei servizi in argento e ottone, soprattutto tra quelli classici e antichi. Questi materiali sono particolarmente eleganti ma poco pratici da usare. Si macchiano facilmente a contatto con acqua e cibi. Dovremo lucidarli periodicamente per mantenerne lo splendore. Per i coltelli da cucina si consiglia l'acciaio inox. Le lame sono maggiormente resistenti e taglienti. Altri materiali sono il legno, il corno e la porcellana. Quest'ultima si impiega spesso per accessori quali zuppiere e salsiere. Se optiamo per un set di posate vintage controlliamo con cura che non vi siano danni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'argento è sicuramente un materiale di classe, adatto a cene e pranzi formali. Se vogliamo mantenerlo lucido nel tempo senza adottare prodotti aggressivi, possiamo lucidarlo con semplice dentifricio e cotone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come conservare le posate di ottone

Le posate in ottone rappresentano senza dubbio un utensile di grande pregio, che dona bellezza ed eleganza a tutta la tavola. Ma l'ottone, lega di materiali assai resistenti e lucenti, ha bisogno di un'adeguata manutenzione per essere mantenuta sempre...
Economia Domestica

Come eliminare le macchie dalle posate d’acciaio con i rimedi naturali

Nelle cucine italiane l'acciaio, come ben sappiamo, è il materiale maggiormente impiegato per quanto riguarda stoviglie e utensili per cucina; perciò è nel nostro interesse cercare di mantenerli al meglio, per poterli usare nel migliore dei modi. Quante...
Economia Domestica

Come sistemare le posate in un buffet in piedi

Non importa quale evento stiate organizzando, un buffet è sempre in grado di farvi risparmiare tempo e fatica. Dare agli ospiti l'opportunità di servirsi da soli gli permette di consumare esattamente ciò che è di loro gradimento, e lasciare il resto...
Economia Domestica

10 must have in cucina

Nei negozi di casalinghi ormai è possibile trovare di tutto e di più. Ma cosa serve veramente in cucina? Quali sono gli strumenti da considerare imprescindibili? Nella seguente guida indicheremo 10 must have in cucina: si tratta di utensili fondamentali...
Economia Domestica

Guida alla biancheria del corredo

Una guida alla biancheria del corredo per la casa è un elemento essenziale per l’avvio di un nuovo nucleo familiare. La dotazione del corredo alcuni decenni fa era essenziale per mettere su famiglia, era compito della famiglia della sposa realizzare...
Economia Domestica

Cucina: 5 cose da fare prima di andare a dormire

L'ambiente cucina è uno dei più frequentati, e soprattutto quello che ci tiene maggiormente impegnati; infatti, sia di giorno che di sera prima di andare a dormire, ci sono moltissime cose da fare, per evitare di trovarci il giorno dopo, nel caos più...
Economia Domestica

Come organizzare i cassetti della cucina

Tenere ordinati i cassetti dei mobili della nostra casa, è fondamentale per poter facilmente individuare gli oggetti che di volta in volta ci occorrono. Molto importante è quindi tenerli sistemati specie in cucina, dove l'utilizzo di posate, coltelli...
Economia Domestica

Come disinfettare le stoviglie

Piatti, bicchieri, posate, pentole: li usiamo tutti i giorni, ma come possiamo essere sicuri che siano puliti davvero a fondo? Sia che vengano lavati a mano o in lavastoviglie, il detersivo può non bastare. Ecco allora alcuni trucchi e suggerimenti su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.