Come scegliere un rubinetto a cascata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si arreda la propria casa bisogna tener presente alcuni fattori molto importanti poiché ci sono tantissimi aspetti e dettagli da prendere in considerazione. In questa guida ci focalizzeremo principalmente su un elemento che caratterizza i bagni di tutte le case, ovvero il rubinetto. Ma vedremo una tipologia particolare, infatti lo scopo di questa guida però è quello di mostrare in maniera semplice e chiara come poter scegliere al meglio un rubinetto a cascata.

24

Grandezza del rubinetto

Il rubinetto presenta uno stile molto elegante e viene considerato un'alternativa unica al rubinetto tradizionale. I rubinetti a cascata, inoltre, possono si possono utilizzare, sia nei lavandini che nelle vasche da bagno e sono disponibili in stili e modelli diversi, in modo tale da soddisfare qualsiasi esigenza. Per prima cosa è necessario considerare la grandezza del rubinetto a cascata. Ad esempio, quelli di piccole dimensioni funzionano meglio per i lavandini e per le vasche di piccola grandezza, ma richiedono infissi di misure più grandi. Scegliete il rubinetto in base alla regolazione del flusso e su come sia possibile modificare la temperatura. Selezionate le diverse opzioni di materiali che sono disponibili in commercio. I dischi si possono prendere in metallo (compresi rame e cromo) e in vetro. Scegliete il rubinetto che più corrisponde al vostro arredamento e soprattutto che sia abbastanza resistente da essere eretto dalla struttura presente nella vostra casa.

34

Installazione

Poiché questi rubinetti sono abbastanza singolari, potrebbero non essere molto facili da installare nelle prese degli impianti idraulici tradizionali. Verificate dunque se ciascuna unità si possa inserire nella configurazione dell'impianto idraulico esistente e se il rubinetto richiede un installazione professionale. Confrontate le opzioni di colore; i dischi di questi rubinetti sono disponibili in molti colori. Nel caso in cui preferite una determinata flessibilità, selezionate rubinetti a cascata che presentano dischi intercambiabili. Così in seguito, sarete in grado di cambiare colore ogni volta che lo desiderate.

Continua la lettura
44

Finitura

Infine scegliete la finitura. Le unità in cromo e in acciaio inox in genere sono più resistenti all'umidità, ma presentano costi più elevati. Per accentuare maggiormente l'effetto cascata e creare un'atmosfera ottimale, considerate un rubinetto in vetro, soprattutto se disponete di una doccia moderna. Vi auguro quindi buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ricromare i rubinetti del bagno

Quando i componenti d'arredo di una casa subiscono i danni causati dal trascorrere del tempo, inevitabilmente la soluzione più ovvia che si tende a mettere in pratica è quella della sostituzione, ma sappiate che si può anche ricorrere a dei rimedi...
Pulizia della Casa

Come pulire i rubinetti con il limone

Lo sporco che si deposita sui rubinetti del bagno e della cucina non consiste solo in residui di sapone e detergenti vari. Se l'acqua è pesante, oltre ai depositi di schiuma di sapone si possono aggiungere anche sostanze minerali come il cloro e il calcare....
Pulizia della Casa

Come pulire un rubinetto

La pulizia quotidiana del bagno e dei sanitari presenti nella nostra abitazione è veramente fondamentale per poter garantire l'igiene; periodicamente, però, sarà necessario provvedere anche alla detersione approfondita della rubinetteria, che inizia...
Pulizia della Casa

Come liberare i rubinetti dal calcare

La lotta che le casalinghe devono affrontare giorno dopo giorno è quella contro il calcare. La formazione di calcare sia all'esterno e sia all'interno delle tubature domestiche è una conseguenza dell'erosione e dello scioglimento delle rocce calcaree...
Pulizia della Casa

Come togliere i segni di calcare intorno ai rubinetti

Il calcare minaccia ogni superficie a contatto con l'acqua, dai rubinetti agli elettrodomestici. Se nel caso dei primi è visibile esternamente, nella lavatrice o nel frigorifero si accumula all'interno compromettendone il funzionamento. Il calcare, o...
Economia Domestica

5 metodi per riutilizzare le acque reflue

Per risolvere il problema della scarsità d'acqua, che in alcune zone del pianeta è addirittura assente, esiste il cosiddetto riutilizzo delle acque reflue, ovvero quelle che vengono scartate ed immesse dalle abitazioni nell'impianto fognario e opportunamente...
Pulizia della Casa

Come togliere l'ossidazione dai rubinetti

In genere dove c'è l'umidità e soprattutto l'acqua si crea l'ossido, specie quando nelle immediate adiacenze ci sono strutture in metallo. Anche i rubinetti domestici sono soggetti a questo inconveniente, per cui è necessario rimuoverlo soprattutto...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di calcare dai rubinetti

Il calcare è senza dubbio il principale nemico delle superfici lavabili e degli elettrodomestici. Per eliminarlo, sono disponibili in commercio tantissimi prodotti chimici anticalcare che, oltre a comportare un certo dispendio a livello economico, risultano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.