Come scegliere un pavimento in pvc

Di: Puff Guo
Tramite: O2O 31/08/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rinnovare la casa oltre ad essere un'esigenza può rivelarsi anche un grande piacere, perché permette di mettere in campo la propria creatività riguardo le scelte da fare: è così bello decidere lo stile, il colore, il design degli accesori, dell'arredamento e delle decorazioni che possono rendere più bella ed accogliente un'abitazione. Se dovete posare un pavimento per rinnovare la vostra casa e siete orientati verso una tipologia in pvc, dovete sapere che riguardo la scelta più consona ci sono alcune valutazioni da fare circa la qualità ed anche la spesa che volete affrontare. Il pavimento in pvc infatti può essere economico oppure abbastanza caro. Oltre alla qualità anche il suo spessore può incidere sul prezzo finale, e per questo motivo vi consiglio di leggere questa utilissima guida dove vi spiego in modo veramente esauriente come scegliere un pavimento in pvc. Sicuramente seguendo queste indicazioni ed i miei consigli pratici potete avere la sicurezza di fare un buon acquisto che vi soddisferà e durerà a lungo, senza per questo dover spendere una fortuna. A volte, con un po' di accortezza si possono fare ottimi affari, ve lo garantisco. Buona lettura a tutti!

26

Occorrente

  • Fogli di pvc
  • Colla
36

Spessore

Innanzitutto è importante valutare se volete acquistare un pavimento in pvc di un certo spessore oppure più leggero e sottile. Questa considerazione va fatta poiché un pavimento più spesso garantisce una minore usura se la zona è molto frequentata, mentre quello sottile è più adatto invece per un ambiente come una sala da pranzo o una camera da letto, entrambe frequentate invece per poche volte al giorno o solo in presenza di ospiti, e per questo motivo molto meno soggette all'usura del tempo. Se siete in dubbio vi consiglio di scegliere uno spessore medio, adatto a quasi tutti gli ambienti. Questa è infatti la scelta che va per la maggiore quando si tratta di rinnovare un pavimento.

46

Prestazioni

Scegliere il pavimento in pvc significa quindi ,prima dell?acquisto, controllarne le prestazioni e le caratteristiche, e se invece si tratta di una stanza da bagno allora potrebbe essere necessario sostituirlo di tanto in tanto ed intervenire a causa di infiltrazioni d?acqua specie in corrispondenza dei sanitari. La valutazione come già accennato in fase introduttiva, va tuttavia fatta anche dal punto di vista del prezzo; infatti, per calcolarlo correttamente conviene chiedere al rivenditore il costo al metro quadro, in modo da stabilire quanti pezzi occorrono per ottimizzare il risultato. Un?altra importante caratteristica da controllare e quindi da non sottovalutare all?atto della scelta, riguarda la tipologia di fissaggio; infatti esistono i pavimenti in pvc precollati, che seppur pratici e veloci ai fini della posa vanno usati su delle superfici perfettamente piane, mentre se queste ultime si presentano ondulate o con del collante di una vecchia pavimentazione, sia dello stesso materiale che in ceramica, conviene optare per pavimenti normali, sotto cui si applica del collante apposito. Quest'ultimo, oltre a garantire una maggiore adesione al suolo, serve anche come riempimento per i vuoti dovuti proprio allo strato irregolare preesistente. Se avete qualche dubbio in proposito vi consiglio di farvi aiutare da un esperto ad esaminare attentamente la zona dove deve essere posata la pavimentazione, in modo da valutare correttamente qual è la scelta migliore per le vostre esigenze abitative. Se optate per un pavimento in pvc non precollato, fate molta attenzione alla scelta della colla da usare e badate che non sia nociva, poiché potrebbe essere inalata quando gli ambienti non sono perfettamente areati.

Continua la lettura
56

Posa

In tutti i casi il consiglio che voglio darvi prima di scegliere il pavimento in pvc è quello di preparare adeguatamente la base, sia per velocizzarne la posa che per garantire il massimo risultato. Infine, un consiglio riguarda anche il fattore manutenzione; infatti, è da tener presente che un pavimento in pvc se molto chiaro tipo bianco, beige o verdino, richiede periodici interventi contrariamente ad uno nero o marrone, dove striature e graffi appaiono molto meno evidenti. Tenete comunque presente che le tinte molto scure tendono a rimpicciolire gli ambienti e togliere luminosità, mentre nelle stanze piccole ed anguste un pavimento bianco, anche se delicato, può creare l'illusione ottica di un ambiente più ampio. Con questi piccoli accorgimenti il vostro pavimento in pvc darà il massimo e renderà la vostra casa ancora più calda ed accogliente, pronta ad ospitare la vostra famiglia ed i vostri amici più cari: sarà così bello ritrovarsi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante la posa del pavimento in pvc bisogna fare attenzione alle bolle d'aria, che creano un effetto antiestetico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il colore del pavimento

Quando si svolgono dei lavori di ristrutturazione interna la sostituzione del pavimento è quasi sempre d'obbligo. Il pavimento è un elemento di design ed estetico molto importante poiché consente di dare carattere all'ambiente. È per questo che bisogna...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con pavimento in marmo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, scegliendo le tonalità, i complementi d'arredo e le giuste sfumature; è possibile arredare il soggiorno con pavimento in marmo in modo elegante e raffinato, conferendo all'ambiente un tocco in più di originalità...
Arredamento

Come arredare in stile moderno con un pavimento in cotto

Le combinazioni di colori, stili e forme per pareti e pavimenti sono infinite; esiste un design perfetto per ogni persona: classico, contemporaneo e moderno. Tuttavia, quando si scelgono i pavimenti, l'estetica non va mai messa al primo posto. Si può...
Arredamento

Come arredare casa con un pavimento scuro

Se intendete arredare la vostra casa con un pavimento scuro, non dovreste incontrare nessun problema con i mobili che già disponete. Infatti questa tonalità di colore è adatta sia per lo stile classico che per quello rustico e moderno, quindi basta...
Arredamento

Come scegliere il pavimento della camera da letto

Scegliere un pavimento per una camera non è molto difficile, ma ci sono parecchi elementi da valutare. Fattori estetici, innanzi tutto e pratici. Da non trascurare i criteri legati al costo. A volte può servire l'aiuto di un architetto o di un designer...
Arredamento

Come arredare con un pavimento a scacchi

Se nella vostra casa avete optato per la posa di un pavimento a scacchi e precisamente del tipo bianco e nero, è importante utilizzare mobili ed altri complementi d'arredo che si adattino alla perfezione sia come design che per tonalità di colore....
Arredamento

Come arredare casa con pavimento grigio

Lo stile di arredamento della casa, così come le decorazioni, devono essere scelte adeguatamente, optando per accessori e complementi di arredo capaci di risaltare i pavimenti e i toni delle pareti. Se il pavimento della vostra abitazione presenta delle...
Arredamento

Come scegliere il pavimento del bagno

Sia che si stia costruendo una nuova casa sia che si abbia semplicemente intenzione di ristrutturare un bagno, il pavimento rappresenta sempre un elemento di fondamentale importanza, oltre che un particolare per il quale sarà sempre opportuno prendere...