Come scegliere un pavimento ecologico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il pavimento è una parte molto importante della nostra casa, non è solo l'appoggio per i mobili o la parte dove camminiamo, è anche la parte che ci isola dall'esterno, inoltre se vogliamo la casa sia ecologica, deve essere tale anche il nostro pavimento. E non si deve pensare che l'unico pavimento ecologico possa essere il parquet, perché esistono differenti materiali ecologici che invece nel pensiero comune sono detti non ecologici. Vediamo insieme invece le opzioni che esistono e come scegliere quindi un pavimento ecologico.

25

Pavimento in legno

Naturalmente il pavimento ecologico per antonomasia è il legno, però non è sempre completamente naturale, infatti se nella posa vengono utilizzati dei collanti questi verranno comunque assorbiti dal pavimento e gli agenti chimici saranno presenti anche nelle lastre. Quindi è importante anche la posa, che si può effettuare anche ad incastro o chiodato. Anche il trattamento di questo tipo di pavimento è importante se vogliamo far si che sia davvero eco la nostra casa, fate dunque molta attenzione a tutti i prodotti che utilizzate, perché il legno assorbe tutti i prodotti compresi anche quelli che hanno agenti chimici.

35

Pavimento in linoleum

Un altro tipo di pavimento ecologico che pochi considerano tale è il linoleum, che spesso viene confuso con pavimenti in pvc, invece in pochi sanno che è un pavimento completamente ecologico con un altissimo potere isolante. Il linoleum è infatti una miscela di polvere di legno, olio di semi di lino e resina di pino che viene pressata su un letto di iuta, e quindi oltre ad essere naturale è anche facile da gestire perché semplice da pulire e anche la posa costa molto meno di qualunque altro pavimento, Inoltre in voga è anche l'utilizzo del bambù che è un legno elastico e di semplice gestione, con proprietà isolanti. Per evitare l'utilizzo di materiale non ecologico è possibile anche utilizzare moquette ricavate dalla iuta oppure esistono anche in commercio dei pavimenti in gomme naturali che sono anche in vendita a prezzi bassi ma che grazie al potere isolante ed alla semplicità di posa sono tra i più utilizzati nei locali moderni.

Continua la lettura
45

Pavimento in marmo high-tech

Per ambienti di tipo decisamente moderno, o in case dove non è possibile l’utilizzo del legno, sono stati sviluppati recentemente materiali per pavimenti ecologici di tipo innovativo estremamente interessanti. In quest’ambito troviamo i cosiddetti marmi high-tech, non provenienti da cave ma sintetizzati con l'utilizzo di materie prime naturali e procedimenti che ricordano la formazione dei marmi, cioè tramite elevate temperature e pressioni. Interessanti anche i pavimenti in gomma naturale. Estratti dalle piante senza danneggiarle, i pavimenti in gomma naturale consentono di realizzare rivestimenti assolutamente impermeabili. La gomma può essere fatta risalire per una decina di centimetri sui muri laterali della stanza ottenendo in questo modo un sistema pavimento più zoccolo senza soluzione di continuità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere tappeti naturali ed ecologici

I tappeti sono presenti in tutte le abitazioni e svolgono un ruolo non più solo funzionale, ma molto spesso anche e soprattutto estetico. I tappeti stanno però subendo un'evoluzione, e al posto dei vecchi tappeti in materie plastiche o acriliche, sono...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire il parquet in modo ecologico

Se in casa abbiamo nelle varie stanze dei pavimenti rivestiti con il parquet, possiamo pulirli in svariati modi ed in relazione alla loro finitura. Si tratta nello specifico di usare prodotti naturali anzichè quelli chimici, spesso nocivi o contenenti...
Economia Domestica

5 consigli per un bucato ecologico

Il rispetto dell'ambiente è diventato un imperativo a cui tutti dobbiamo dare un contributo. Non servono solo interventi su larga scala ma ognuno di noi, nel suo quotidiano, può fare qualcosa per un ambiente più pulito. I nostri comportamenti devono...
Pulizia della Casa

Come pulire le finestre in modo ecologico

Per tenere sempre pulite le finestre della casa, non è necessario usare dei prodotti chimici, bensì altri decisamente più ecologici ed in grado quindi di rispettare l'ambiente e la vostra salute. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili...
Pulizia della Casa

Come realizzare uno sgrassatore ecologico in casa

L'inquinamento è uno dei problemi più grossi del nostro pianeta perché ha innumerevoli conseguenze dannose sulla salute e sull'ecosistema. Per fortuna, oggigiorno, si pone molto spesso l'accento sulla salvaguardia dell'ambiente e, nel nostro piccolo,...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il bucato in modo ecologico

Il bucato è ormai diventato un appuntamento quotidiano a cui non possiamo esimerci. È sufficiente infatti caricare le nostre lavatrici e aggiungere il prodotto che preferiamo, per ottenere della biancheria profumata e pulita. Purtroppo, molto spesso...
Pulizia della Casa

Come pulire l'acciaio in modo ecologico

Con l'era moderna l'utilizzo dell'acciaio si è diffuso notevolmente rispetto agli anni precedenti, soprattutto nella produzione delle cucine. L'acciaio infatti è in grado di rendere igienica ogni superficie ed è ideale per chi vuole una cucina sempre...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno in modo ecologico

Pulire il forno è uno dei lavori più faticosi e noiosi per una casalinga, perché bisogna eliminare tutto lo sporco incrostato, raggiungendo anche i punti più nascosti che ci costringono ad assumere delle posizioni scomode e stancanti. Nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.