Come scegliere un orologio da appendere in cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'arredamento dei diversi ambienti domestici non comprende solamente la scelta dei mobili e la loro disposizione negli spazi, ma si caratterizza anche per la scelta degli accessori giusti. In ogni stanza, infatti, sono proprio gli accessori quelli che fanno la differenza, che rendono maggiormente piacevole l'ambiente, rendendolo unico e caratteristico. Per accessori si intendono i quadri, i lampadari, gli orologi da parete, le tende... Insomma, tutto ciò che completa una stanza, rendendola abitabile e utilizzabile con piacere. Uno tra gli ambienti della casa che può essere corredato di diversi accessori è senza dubbio la cucina: con i passaggi che seguono andremo proprio a vedere come si deve procedere per scegliere un orologio da appendere in cucina.

24

Osservare l'arredamento

Il primo passaggio da compiere è quello di osservare con attenzione l'arredamento e i mobili che sono presenti in cucina: questo consente non solo di valutare il punto più adatto in cui appendere l'orologio, ma anche di scegliere la tipologia e il modello che più si abbina con lo stile della cucina. Aspetti come la dimensione o il colore dell'orologio sono fondamentali per creare un ambiente piacevole dal punto di vista estetico, ma anche per fare in modo che l'orologio sia funzionale al suo scopo, quindi ben leggibile e anche facilmente accessibile per operazioni di pulizia e manutenzione.

34

Scegliere il modello

Una volta individuato il punto esatto in cui si desidera appendere l'orologio e una volta compreso lo stile della cucina, si può passare alla scelta del modello. In commercio si possono trovare orologi di vario tipo in termini di forma e dimensioni: ce ne sono di quadrati, tondi, con forme particolari o quelli che presentano solamente il meccanismo centrale, mentre i numeri vanno dipinti nella parete. Quest'ultimo modello si adatta a quasi tutti gli stili di arredamento, in quanto si presenta molto sobrio e facilmente utilizzabile; l'unico consiglio è quello di scegliere tale modello se avete uno spazio piuttosto ampio, che gli consenta di essere ben visibile e di risaltare nel complesso dell'arredamento.

Continua la lettura
44

Acquistare l'orologio

Quando avrete capito esattamente qual è il modello di orologio che più vi piace e che si abbina meglio con la vostra cucina, allora è arrivato il momento di fare l'acquisto vero e proprio Il consiglio è quello di comprare un orologio di qualità, in modo tale che possa durarvi a lungo. Infine, un altro aspetto da considerare è la funzionalità dell'orologio: spesso alcuni modelli hanno solamente una funzione estetica, ma se il vostro scopo è anche quello di utilizzarlo, allora verificate che funzioni, che sia provvisto di batterie o che si possano acquistare separatamente e che funzioni correttamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una taverna

Gli orologi da parete, sono da sempre considerati oggetti indispensabili che ogni persona deve tenere nelle proprie case. Complemento essenziale per poter creare stile e design all'interno di ogni stanza. Oggi con l'utilizzo sempre più sfrenato della...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere nella cameretta dei bambini

Se avete appena terminato di restaurare ed impostare l'arredo per la cameretta dei vostri bambini, non potete esimervi dall'inserire nel contesto un orologio. Quest'ultimo, si può scegliere tra i tanti modelli disponibili in commercio oppure realizzarne...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una camera da letto

Scegliere quali sono gli accessori migliori per la propria camera da letto consente di arredarla con gusto, rendendola ordinata e accogliente. Oltre che con gli arredi, come armadi, comodini e il letto, è infatti possibile aggiungere un tocco di personalità...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una sala d'attesa

La sala d'attesa è di solito quella stanza importantissima dove accogliere i clienti di una azienda o i pazienti di uno studio medico. Per fare bella figura con le persone che frequentano la propria attività è bene arredare anche la sala d'attesa nel...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una sala da pranzo

L'orologio è un oggetto immancabile in una sala da pranzo, ma dev'essere in linea con l'arredo ed risultare a tutti gli effetti parte dello stesso. Scegliere quello più adatto non è semplice, perché in fondo non si tratta di sola utilità, l'orologio...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in uno studio

Il tempo rappresenta indubbiamente da sempre un affascinante concetto. Non si è mai stabilito con esattezza quando si sia deciso di iniziare a misurare l’alternarsi del giorno e della notte o lo svolgersi delle stagioni, ma è stata tale necessità...
Arredamento

Come scegliere un grande orologio da appendere in un bar

Attualmente, gli orologi sono ovunque: per esempio, ne potete trovare uno sul display del vostro cellulare e, ancora, uno sullo schermo del vostro computer e, ovviamente, uno sul vostro polso, come accessorio alla moda. Oggigiorno, un orologio costituisce...
Arredamento

Come Appendere Quadri Grandi

Avete appena acquistato un quadro molto grande che desiderate appendere in maniera sicura, stabile e corretta? Bene, allora questa guida farà certamente al caso vostro. In pochi e semplici passi, infatti, ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.