Come scegliere un ferro da stiro con caldaia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nonostante vi siano, in commercio, un gran numero di ferri da stiro di qualunque tipologia, quelli maggiormente utilizzati e apprezzati sembrano essere quelli con caldaia. Pare, infatti, che garantiscano una migliore qualità di stiratura. Ma anche i ferri a caldaia si dividono in differenti tipologie e non sempre è facile capire quale sia quello che vale la pena acquistare. Considerando che i soldi investiti per l'acquisto di un ferro a caldaia sono molti di più rispetto a quelli che ne sono privi, è bene non commettere errori. In questa guida vedremo come scegliere un ferro da stiro a caldaia in base ad alcune caratteristiche che, ovviamente, incidono anche sul prezzo.

25

Serbatoio

La grandezza del serbatoio di un ferro da stiro a caldaia non è standard. Esistono ferri di varia dimensione e di conseguenza con serbatoi di differente capacità. Va da se che, maggiore è la capacità del serbatoio, minore sarà il numero di volte in cui dovrete riempirla. Tenete presente che ogni qualvolta dovete rimboccare il serbatoio, dovete poi aspettare che il ferro si riscaldi e sia pronto per riprendere a stirare. Per effettuare questa scelta basatevi sull'uso che pensate di fare del ferro da stiro. Se in casa siete solo in due, avrete sicuramente meno vestiti da stirare. Diverso è se siete più persone gran parte delle quali ha bisogno di avere abiti stirati ogni giorno. Pensate alla frequenza con il quale credete di utilizzarlo, se stirerete più volte a settimana sarà sufficiente una caldaia di medie dimensioni, al contrario, se stirerete solo a fine settimana trovandovi con vestiti accumulati, sarà meglio scegliere una caldaia più grande.

35

Peso

Il peso del ferro è un'altra caratteristica da tenere in considerazione soprattutto se stirare è un'attività che svolgete con una certa frequenza. Un ferro troppo pesante rende il momento della stiratura ancora più stancante, a maggior ragione se il mucchio di panni da stirare è molto corposo. È preferibile orientarsi verso un ferro da stiro che non superi i due chilogrammi di peso. A proposito di questo, ricordate che un ferro a caldaia può essere molto pesante pertanto è bene che scegliate un posto della casa in cui il ferro possa essere posizionato stabilmente. Inoltre è bene che utilizziate un asse da stiro apposito, più robusto di quelli normalmente utilizzati per i ferri sprovvisti di caldaia.

Continua la lettura
45

Piastra

Il materiale della piastra è una caratteristica fondamentale per un ferro da stiro che non può non essere considerata. I materiali utilizzati, di solito, per la produzione delle piastre sono teflon, alluminio ed acciaio inox che sono i maggiori conduttori di calore e, allo stesso tempo, quelli che evitano il surriscaldamento del ferro. I migliori sono quelli in alluminio, soprattutto per stirare colletti, polsini e per rifinire la stiratura in quanto, le piastre in alluminio concentrano il calore sulla punta.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Rimedi naturali per la pulizia del ferro da stiro

Tra le faccende domestiche ve n'è una davvero stressante: stirare. Capita tante volte di accumulare capi da stirare, specialmente in inverno. Cataste di vestiti aspettano solo la piastra rovente del nostro ferro da stiro. Stare in piedi davanti all'asse...
Economia Domestica

10 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Non abbiamo il tempo di stirare, il ferro da stiro non funziona correttamente oppure ci siamo appena trasferiti in una nuova casa e abbiamo dimenticato di acquistarlo eppure non vogliamo rinunciare ad indossare quella camicia che tanto adoriamo ma che...
Economia Domestica

Come evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti

Stirare è un compito che richiede un pizzico di dimestichezza e tanta pazienza. Per evitare che il ferro da stiro macchi i vestiti, dovete seguire alcune accortezze.  Come fare?  In questo tutorial, vi daremo delle valide indicazioni a riguardo.  Per...
Economia Domestica

5 trucchi per stirare senza ferro da stiro

Sono poche le fortunate che amano stirare, ma solitamente chiunque debba approcciarsi a questa operazione, la rimanda di volta in volta con il risultato di avere cestoni pienissimi di biancheria da smaltire con la stiratura. Eppure è uno dei lavori più...
Economia Domestica

Capi in viscosa: consigli di stiro

Stirare è un'attività che non tutti amano. Richiede pazienza ed attenzione. Anche la necessaria posizione in piedi la rende un'occupazione poco amata. In particolar modo se la roba da passare al ferro da stiro è particolarmente delicata. È il caso...
Economia Domestica

Come installare una caldaia combinata

Con l'arrivo dell'inverno non si può fare a meno di accendere i riscaldamenti. Anche i consumatori più attenti, sanno che l'accensione della caldaia comporta dei costi notevoli, specialmente se si utilizza il gas metano. Un notevole risparmio sulla...
Economia Domestica

Come verificare se la caldaia funziona

In quasi tutte le case è presente la caldaia, che è un'apparecchiatura molto importante in quanto da essa dipendono direttamente alcuni elementi fondamentali, come il riscaldamento domestico e l'acqua calda. Ma il corretto funzionamento di una caldaia...
Economia Domestica

5 consigli per la manutenzione della caldaia

La caldaia è uno degli elettrodomestici indispensabili per qualsiasi abitazione ed è in grado di fornire calore ai termosifoni che si hanno in casa e naturalmente acqua calda. Le dimensioni e la potenza di una caldaia, vengono scelte in base ai metri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.