Come scegliere un divano componibile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I divani componibili possiedono la meravigliosa opportunità di aggiungere posti a sedere in un ambiente con poco spazio, oltre a far sembrare una stanza più grande e più elegante. Questi divani, in realtà, possono utilizzare meno spazio di un divano tradizionale, che di solito può ospitare fino a 4-5 persone. Inoltre, i divani componibili possono dare una sensazione di calore e comfort alla stanza dove vengono collocati. A tal riguardo, nella presente guida, vi illustrerò come scegliere il divano componibile adatto alle vostre personali esigenze. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Divano componibile
  • cuscini
  • spazio necessario per il divano
  • budget
36

Innanzitutto, è necessario stabilire quanto si vuole spendere e misurare l'area in cui si desidera posizionare il divano, in modo da determinare la sua dimensione massima. Conoscere le giuste dimensioni del nuovo divano, significa evitare di sceglierne uno troppo grande (o più piccolo) di quanto desiderato, in base allo spazio disponibile. In seguito, scegliere il colore giusto, il quale deve far emergere i toni dell'arredamento del salotto. Selezionare un divano componibile che si adatti al meglio alla dimensione dello spazio e alle funzioni che esso dovrà svolgere.

46

Ad esempio, alcuni divani componibili sono disponibili in due o tre pezzi, mentre altri consistono in un unico pezzo. Anche se un pezzo d'angolo può rappresentare un punto fermo per la disposizione dei mobili, una sezione senza un d'angolo può effettivamente aiutare lo spazio ad apparire più grande. Successivamente, scegliere un tessuto e un design che si adatti bene esteticamente e che sia in grado di gestire la quantità di attività a cui si intende sottoporre il divano. Ad esempio, se quest'ultimo verrà utilizzato spesso, sceglierne uno in pelle, in quanto sarà più durevole e più resistenze all'usura.

Continua la lettura
56

Inoltre, se si dispone di uno spazio più piccolo, optare per dei disegni di stampa più piccoli per ciò che riguarda il modello di tappezzeria. In questo modo, si contribuirà a non far sembrare la stanza troppo ingombra. Per ciò che riguarda i cuscini, si può optare per uno stile più adatto ai propri gusti e all'aspetto della camera. Valutare infine se si desidera che le gambe del divano siano moderne o tradizionale, e selezionare di conseguenza il tipo di legno o di metallo che si desidera anche per eventuali rifiniture. Sebbene le cornici in legno sono molto resistenti e di lunga durata, si consiglia di scegliere quelle in pino, poiché sono più morbide e meno costose.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 consigli per scegliere il divano

Il divano rappresenta una componente fondamentale in qualsiasi soggiorno non solo perché abbellisce esteticamente la stanza, ma anche perché la rende più confortevole. Siccome il divano viene sfruttato molto, non bisogna guardare soltanto la parte...
Arredamento

Come abbinare la poltrona al divano

Per abbinare perfettamente la poltrona al divano, è necessario applicare semplici consigli, che potrete trovarli nei passi della guida a seguire. Innanzitutto per un abbinamento impeccabile, è fondamentale acquistare una poltrona e un divano che abbiano...
Arredamento

Divano: guida alla scelta

Nei salotti non può mai mancare l'elemento portante delle serate da passare in famiglia: il divano Generalmente la maggior parte delle persone sceglie di guardare un film nel grande schermo di casa propria. Il divano permette il relax durante l'intrattenimento...
Arredamento

Come abbinare il divano con le sedie

Quando bisogna arredare un soggiorno, la maggior parte delle persone desidera un risultato finale che corrisponda ad un buon abbinamento tra i componenti della stanza, in particolare tra il divano e le sedie. Il modo più semplice per ottenere questo...
Arredamento

Come abbinare un divano all'arredamento

In questo articolo parleremo su come abbinare un divano all'arredamento. Per esempio se siamo interessati a comprare un divano e decidiamo di abbinarlo al nostro arredamento fisso, dobbiamo fare altro che un dettagliato gusto e con buon occhio il tipo...
Arredamento

Come disporre un divano angolare

Il salotto è il primo ambiente che un ospite incontra quando si reca in visita nella nostra abitazione. Moderno o antico che sia, il suo arredamento è un vero e proprio biglietto da visita per l'intero appartamento. Inoltre, lo sfruttiamo molto soprattutto...
Arredamento

Materasso per divano letto: come sceglierlo

Un divano letto è un mobile che si rivela sempre molto comodo ed utile, all'interno di un appartamento. Utilizzato come divano in un salotto, serve infatti per guardare la televisione o per accomodarsi con amici e parenti, mentre come letto, risulta...
Arredamento

Come costruire un divano in legno

Avete la mania del fai da te e siete persone creative e fantasiose? Allora date sfogo alla vostra passione e costruite oggetti graziosi, utili e originali per arricchire l'arredamento della vostra casa! La proposta che vogliamo sottoporre alla vostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.