Come scegliere un armadio guardaroba

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel momento in cui si sceglie di arredare casa bisogna per lo meno acquistare ciò che serve in maniera funzionale, soprattutto se non si ha molto spazio a disposizione. Una soluzione ideale per riordinare dai vestiti, alle scarpe e così via, è procurarsi un armadio guardaroba che potrà sicuramente aiutare chi ha grossi problemi di spazio. In questa guida spiegheremo infatti come scegliere quello più adatto alle vostre esigenze, vediamo insieme come.

26

Occorrente

  • Carta e penna
  • Nastro carta
  • Buon gusto
36

Prendete le misure

Come prima cosa decidete la posizione adatta del mobile. L'armadio guardaroba è grande e non dovrà rendere la vostra stanza troppo stretta, altrimenti viverci sarebbe difficile. Prendete dunque le misure. Per aiutarvi a vedere quanto spazio occuperà, sul pavimento segnate con del nastro carta la posizione che avete deciso per il vostro armadio guardaroba. Potete scegliere di metterlo a ridosso di una sola parete o su due, formando così un angolo o usare l'armadio come divisorio della stanza. Un aspetto molto importante per la scelta dell'armadio guardaroba è il contesto. Se la stanza ha uno stile moderno preferite colori vivaci, se invece è classico la scelta cadrà su colori chiari.

46

Create un contrasto con i colori

Se decidete di prendere un armadio color legno, è necessario fare molta attenzione alla tonalità della venatura, in modo che non si discosti troppo dal resto del mobilio. Non sottovalutate il colore delle pareti, se creerete un contrasto di colori renderete la stanza più accogliente. Nel momento in cui vengono scelti materiale e colore bisogna decidere che tipo di apertura bisogna adoperare. Tutto il problema ricade sullo spazio che si ha a disposizione: se non vi sono problemi di questo tipo, allora si possono utilizzare i battenti, mentre se avete degli ambienti piccoli è meglio utilizzare le ante scorrevoli.

Continua la lettura
56

Sfruttate le pareti vuote

L'armadio ha la sua profondità standard, ma per quanto riguarda altezza e lunghezza potrete sfruttare tutto lo spazio che avete a disposizione. Potrete dividere il vostro armadio con degli scaffali posizionati nei piani alti, in maniera tale da sfruttarli per tutto ciò che utilizzate di rado, successivamente un corpo lungo e per concludere poi con i cassetti, così da disporre tutti quegli indumenti che vanno piegati e disposti all'interno. Se il problema di spazio è ingente, allora potrete sfruttare anche le pareti vuote: tenendo conto sempre della profondità standard che possiedono, potrete sfruttare le nicchie delle pareti a seconda di ciò che avete, che si trovano ad esempio tra due pilastri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come progettare un armadio

Tanti desiderano avere in casa un ampio armadio dove tenere in modo ordinato vestiti ed accessori. Il guardaroba è sicuramente un elemento indispensabile in ogni casa e va scelto in base alle proprie esigenze e allo spazio disponibile. Se tuttavia non...
Arredamento

Come scegliere una cabina-armadio

Un'attrezzata cabima-armadio è la soluzione ideale per riporre ordinatamente abiti, scarpe, borse, cravatte e perfino gioielli. Molto capiente, è un po’ il sogno di tutte le donne, sempre bisognose di nuovi spazi per i numerosi accessori. A differenza...
Arredamento

Come illuminare l'armadio

Come vedremo nel corso di questo tutorial, illuminare un armadio in modo adeguato non è un problema difficile da risolvere, né richiede particolari investimenti economici. Tenete conto infatti che nonostante gli armadi di nuova generazione siano piuttosto...
Arredamento

Come scegliere un armadio con ante scorrevoli

La scelta dell'arredamento della propria casa, oltre ad un fattore puramente estetico, è anche vincolata dagli spazi che l'ambiente domestico offre. Il design dei moderni armadi con ante scorrevoli permette di recuperare spazio, mantenendo uno stile...
Arredamento

Come scegliere un armadio angolare

Ogni volta che dobbiamo rimodernare le varie camere della nostra abitazione, non riusciamo mai a scegliere facilmente gli arredi da acquistare, poiché questi oltre ad essere belli, dovranno anche essere funzionali.ub">Infatti quando si acquistano dei...
Arredamento

Guida alla scelta della cabina armadio

Nelle case molto grandi ma anche nelle case abbastanza piccole, è sempre necessario avere uno spazio in cui conservare tutti i vestiti e tutti gli accessori. Per le case molto grandi è indispensabile avere delle cabine armadio in grado di contenere...
Arredamento

10 modi per organizzare i vestiti nell'armadio

Se in camera da letto abbiamo un armadio molto capiente del tipo quattro stagioni oppure con molte ante, è importante sfruttarlo al meglio, sistemando in modo funzionale i vestiti, gli accessori e la biancheria. A tale proposito, ecco una lista in cui...
Arredamento

Come organizzare un armadio piccolo

A volte capita di aprire il proprio armadio ed accorgersi che non c'è spazio per altri vestiti. Generalmente questo succede quando si dispone di un armadio piccolo; prima di acquistarne uno più grande si può cercare di creare al suo interno uno spazio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.