Come scegliere le vernici a spruzzo

Tramite: O2O 11/02/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per verniciare mobili, auto e quant'altro, ci si può avvalere dell'uso di vernici a spruzzo, da utilizzare con apposite pistole che, usufruendo dell'aria compressa che vi giunge tramite un compressore, sono in grado di dar luogo ad ottime verniciature acriliche. Le pistole a spruzzo esistenti in commercio, sono molte, di varia tipologia e prezzi. Tuttavia, se è vero che scegliendo un attrezzo di buona qualità è possibile ottenere una verniciatura migliore, è altrettanto vero che le vernici utilizzate assolvono un ruolo primario, insieme alla preparazione dettagliata della superficie da verniciare. In questa guida, vedremo come scegliere le vernici a spruzzo nella maniera corretta.

26

Occorrente

  • Vernice a spruzzo
  • Pistola per spruzzare
36

Come prima cosa, non tutte le vernici si adattano ad ogni tipologia di modello. Le vernici idonee, a cui si aggiungeranno anche altri prodotti, sono le seguenti: vernice ad olio e smalti di preparazione, vernici sintetiche, prodotti per la lucidatura e per la protezione del legno. Oltre a ciò, va detto che anche le vernici con effetto smeriglio, sono indicate per le pistole a spruzzo. Quelle che non sono adatte allo spruzzo, invece, sono le vernici a spirito ed a due componenti. Ovviamente, anche la preparazione della vernice e l'eventuale diluizione, riveste una notevole importanza.

46

In linea di massima, la vernice da spruzzare deve essere più fluida rispetto a quella che generalmente viene stesa con il pennello, quindi una normale vernice potrà essere adoperata solo se correttamente diluita. Per quanto riguarda le vernici speciali, si dovrà utilizzare un diluente apposito che, generalmente, viene fornito dalla casa produttrice stessa. La vernice andrà testata e, in questo modo, si potrà determinare il grado di diluizione necessario. Le vernici poco diluite non dovranno essere suddivise, anche se la maggiore o minore nebulizzazione del prodotto, dipenderà dalla potenza che avrà l'apparecchio utilizzato per verniciare.

Continua la lettura
56

Gli apparecchi meno robusti, dovranno invece operare con una vernice più diluita. Ciononostante, le vernici troppo diluite, non aderiranno perfettamente alla superficie da verniciare, oltre al fatto che tenderanno a perdere facilmente il loro potere coprente. Occorrerà quindi individuare il giusto grado di diluizione con lo strumento che si avrà a disposizione. La vernice diluita andrà mescolata in maniera energica, fino ad ottenere una consistenza uniforme in tutta la sua massa. Infine, gli eventuali grumi potrebbero finire per otturare lo spruzzatore, quindi andranno eliminati successivamente, mediante setacci a grana più o meno fine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Usare Le Pistole A Spruzzo Con Compressore

L'utilizzo delle pistole a spruzzo è uno dei più frequenti strumenti nel campo della verniciatura: diventano spesso veri e propri alleati per dipingere in modo uniforme una parete, oppure laccare un mobile. Si sono già trattati diversi argomenti relativamente...
Ristrutturazione

Come Tinteggiare con la pistola a spruzzo

Ogni tanto sorge l'esigenza di rinfrescare le pareti di casa; per svolgere tale applicazione la pistola a spruzzo è indicata per tinteggiare diverse stanze completamente vuote, ma non sono adatte se dovete occuparvi dei soffitti. Applicando la pittura...
Ristrutturazione

Come tinteggiare con effetto finto granito

Le finiture in falso marmo e granito sono effetti relativamente facili da creare: per attuare una trama marmorizzata e punteggiata, si utilizza una spazzolatura a secco, sia per rifare l'aspetto del granito che quello del marmo. Alcune foto campione o...
Ristrutturazione

Come applicare la vernice di lattice

Dovete tinteggiare la vostra casa e non sapete da che parte iniziare? Effettivamente fra idropittura, smalto, vernice acrilica e vernice ad acqua, non è facile comprendere cosa può esser meglio per noi. Questa valutazione è però fondamentale per avere...
Ristrutturazione

Come applicare la vernice iridescente

Per dipingere un'abitazione con vernici di ogni tipo o per dipingere particolari oggetti, spesso è necessario usare delle particolari vernici dotate di colori iridescenti e molto vistosi. Le tinte iridescenti, vengono spesso utilizzate per tingere macchine,...
Ristrutturazione

Come eliminare la vecchia pittura da una superficie

Se desiderate rinnovare un oggetto che vi appartiene o una parte della vostra casa, ciò che dovrete fare è eliminare la vecchia pittura dalla superficie. Questa è un'operazione che richiede molta pazienza, ma può divenire un hobby divertente per chi...
Ristrutturazione

Come eliminare le bolle d'aria dalla parete

L'usura del tempo, l'umidità, il deterioramento delle vernici o del muro dovuto ad infiltrazioni o ad agenti atmosferici, possono causare la formazione di antiestetiche bolle d'aria sulle pareti. Si tratta di rigonfiamenti del muro dovuti a sacche di...
Ristrutturazione

Come ristrutturare le persiane in legno

Se in casa abbiamo delle finestre o dei balconi con delle persiane in legno e che sono deteriorate a causa del sole che le ha fatte screpolare, è importante sapere che possiamo ristrutturarle seguendo delle linee guida ben precise. Nello specifico si...