Come scegliere le porte a specchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti gli esperti di arredamenti consigliano di utilizzare gli specchi negli ambienti piccoli. Infatti lo specchio crea profondità a un ambiente e fa sembrare la stanza molto più grande. Per questo motivo le principale aziende di arredamento utilizzano sempre più gli specchi incastonati negli armadi e nelle porte. In questa guida vedremo come scegliere al meglio le porte a specchio. Forniremo tutte le informazioni necessarie per far scegliere in modo adeguato le porte. Di porte a specchio ne esistono di svariate modelli e con diversi materiali. Abbinare le porte a specchio al vostro arredamento e ambiente è fondamentale. Daremo inoltre utili consigli e accorgimenti per una scelta perfetta e funzionale alla vostra casa.

26

Materiali

Le porte a specchio si possono trovare o farle realizzare in qualsiasi materiale anche se in una casa l’ideale è sempre il legno. Quindi ci concentriamo in modo particolare su questo elemento. Approfondiamo il tipo laccato, che soddisfa sia esigenze di arredo moderno che in stile tipicamente fiorentino o veneziano. Un altro tipo di porta a specchio è quella definita a scomparsa (scrigno). Questa può presentarsi in qualsiasi stile ed è l’ideale per spazi più o meno angusti. Infine per chi ama l’arredamento classico, ci sono una varietà di porte a specchio con diverse fasce di pregio e di prezzo.

36

Composizione

Di fondamentale importanza è controllare sempre lo spessore dello specchio da interporre nel telaio della porta. La scelta ci consente di optare per colori vivaci tipicamente vintage o con richiami artistici nelle tonalità pastello. Infatti questi si sposano bene con arredamenti in stile tipico come la migliore tradizione italiana vuole. Anche il colore noce scuro o frassino possono andar bene per una tipologia di arredo misto. Tutte le soluzioni vanno valutate con attenzione anche al minimo dettaglio.

Continua la lettura
46

Altre alternative e accorgimenti

Le porte a scrigno con specchio, possono rivelarsi un’ottima scelta non solo dal punto di vista dell’ingombro ma per la loro funzionalità. In quanto in una camera da letto possono essere double face e consentono da un lato di amplificare e dare profondità all'ambiente antistante. Mentre in quest’ultima una porta con specchio può ritornare utile ogni qualvolta ci si appresta a vestirsi. Per quanto riguarda infine le porte classiche gli specchi vanno scelti tra quelli a giorno. Ciò significa con griglia ornamentale di legno di forma romboidale o quadrata, o anche con particolari dipinti a fuoco che bene si intonano per chi in una casa predilige un arredamento esclusivamente classico.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegliete la porta a specchio in base all'ambiente e all'arredamento della vostra casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere le porte interne

Le porte interne sono la parte più importante da scegliere dell'arredamento, in quanto non sono come un mobile che si può facilmente mimetizzare mettendolo in un angolino o adattandolo con qualche accorgimento in un altro ambiente meno frequentato....
Arredamento

Come illuminare lo specchio del bagno

Lo specchio del bagno è per molti di noi un elemento fondamentale per curare il nostro corpo. Infatti lo specchio del bagno viene utilizzato per sistemare i capelli, la barba e nelle donne per il trucco e le acconciature. Avere uno specchio ben illuminato...
Arredamento

Come scegliere lo specchio del bagno

Uno dei migliori amici che troviamo al mattino appena svegli o quando ci apprestiamo ad uscire di casa è certamente lo specchio del bagno. Infatti questo strumento spesso passa inosservato nell'arredamento, ma è di una utilità grandiosa. Infatti è...
Arredamento

Come scegliere una credenza specchio

Se per arredare la nostra sala da pranzo o il soggiorno cucina, abbiamo bisogno di una credenza, ed in particolare a specchio, ci sono tantissime opportunità per farlo, e soprattutto in diversi stili, sia moderno che antico. La scelta è tuttavia dettata...
Arredamento

Come arredare la casa con le piastrelle a specchio

Come vedremo nel corso di questo tutorial, l'ultima tendenza in tema di arredamento consiste nell'usare particolari piastrelle a specchio per decorare qualsiasi ambiente della casa, una modalità originale per coniugare estetica e funzionalità attraverso...
Arredamento

Come illuminare la zona specchio nella stanza da bagno

Illuminare una stanza da bagno in maniera adeguata non richiede grandi doti, basterà prendere in considerazione alcuni fattori fondamentali, al fine di creare un'armonia con il resto dell'arredamento. Nel caso in cui dobbiamo ristrutturare un bagno o...
Arredamento

Come scegliere le porte in stile inglese

Quando si arreda una casa, occorre curare diversi dettagli: gli arredi, le tinte delle pareti, i pavimenti, i tendaggi, i complementi d'arredo e gli infissi. Per quanto riguarda questi ultimi, è opportuno prestare particolare attenzione alla scelta delle...
Arredamento

Guida alle porte per interni

Le porte per interni sono un elementi funzionali, necessari per l'arredamento di una casa, per avere una maggiore privacy. Grazie a queste porte possiamo dare un aspetto ben preciso alla nostra casa, per sottolinearne lo stile di nostro gradimento. Molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.