Come scegliere le piante per il pergolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo in possesso di un piccolo giardino e vogliamo decorarlo con piante e fiori diversi in modo da creare un bellissimo spazio verde, per prima cosa dovremo individuare quali sono le piante migliori in base alle nostre esigenze e come fare per riuscire a farle crescere sempre forti e rigogliose. Su internet potremo facilmente trovare una serie di guide che ci aiuteranno a scegliere le piante più adatte e ci illustreranno come fare per riuscire a prenderci cura correttamente di loro. In questo modo anche se non siamo degli esperti con il mondo del giardinaggio, potremo imparare tutte le varie caratteristiche ed esigenze delle piante in modo da riuscire a scegliere quelle più adatte. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scegliere correttamente le piante per il pergolato.

25

Occorrente

  • Pergolato, Madreselva, Clematide, Falso Gelsomino, Bouganville
35

La Madreselva e la Clematide

Considerata la grandezza del pergolato, è innanzitutto consigliabile optare per tipologie di piante in grado di coprirlo interamente. Per questo motivo, dovremo di evitare l'acquisto di piante caratterizzate da una eccessiva perdita di foglie. In alternativa, si può orientare la scelta verso la madreselva o la clematide. Di quest'ultima, ne esistono tipologie diverse, dai colori e dai fiori molto vari. La madreselva sopra citata, (denominata anche lonicera), è caratterizzata da una fioritura giallo tenue e bianca, e da una rapida crescita, (senza fastidiosa perdita di foglie).

45

Il Falso Gelsomino

Il falso gelsomino invece, è caratterizzato da uno sviluppo piuttosto veloce e per questo molto indicato. È una tipologia di pianta rustica, che non richiedente eccessive o particolari cure. L'unica accortezza che si richiede per la sua sopravvivenza ottimale nel corso del tempo, è la sistemazione in una zona preferibilmente soleggiata, nonostante sia in grado di resistere al clima freddo infatti, il falso gelsomino predilige maggiormente le zone non ventose. I fiori del falso gelsomino, sono caratterizzati da piccola dimensione e dal colore bianco brillante. Durante il periodo primaverile ed estivo, la fioritura apparirà sorprendentemente piacevole e con un profumo molto intenso.

Continua la lettura
55

La Bouganville

Se amiamo i colori molto accesi infine, potremo di optare per la bouganville. Questa, è un arbusto rampicante dai stupefacenti fiori color porpora, rosa intenso o lilla (tuttavia non è molto consigliata se il clima del posto è troppo freddo). Sono sconsigliate invece le rose, che nonostante la loro bellezza non risultano adeguate all'esposizione in un pergolato, richiedendo cure costanti con il rischio di facili attacchi di parassiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come costruire un pergolato in ferro

Il pergolato è una struttura in legno, muratura o metallo che offre un supporto alle pianti di tipo rampicante. In questo modo fornisce un riparo dal sole e crea un ambiente davvero speciale e accogliente. Permette infatti di rilassarci all'ombra e sotto...
Esterni

Come rivestire un pergolato

Come vedremo nel corso di questa guida, con un investimento economico minimo ed una buona dimestichezza manuale, è possibile rivestire un pergolato rendendolo elegante e chic, oltre che funzionale. Nei pochi passi di seguito verranno indicati una serie...
Esterni

Come realizzare un pergolato frangisole

Quando si avvicina la bella stagione, aumenta sicuramente la voglia di godersi gli spazi aperti e il bisogno di fare ordine in giardino, creando la propria oasi di relax. Talvolta, è necessario pensare anche a come ridurre il calore negli interni e a...
Esterni

Come riparare le piante del terrazzo in inverno

Le piante conferiscono alla nostra casa un'atmosfera più vitale e accogliente. Decorare l'appartamento con un po' di verde può fare un'enorme differenza. Rientrare a casa dopo una lunga giornata di impegni ha tutt'altro effetto se l'ambiente ci avvolge...
Esterni

Come scegliere delle piante ornamentali

Scegliere le piante ornamentali è come arredare la propria casa, perché d'altra parte si tratta proprio di una tipologia di arredamento, sia per gli ambienti esterni che interni. Prima di procedere all'acquisto delle piante bisogna conoscerne le dovute...
Esterni

Come arredare il giardino con le piante finte

Molte persone sono quasi costrette a ricorrere all'uso delle piante finte per arredare il proprio giardino poiché non hanno abbastanza tempo libero da poter dedicare a delle piante vere oppure per il semplice fatto che non sono dotate del cosiddetto...
Esterni

5 piante da balcone per chi non ha il pollice verde

In linea di massima sconsiglierei di comprare piante a chi non ha il pollice verde. Tutte le piante hanno bisogno di un minimo di attenzione. È anche vero che ci sono piante molto esigenti ed altre che si adattano facilmente e sopravvivono con poco....
Esterni

Come proteggere le piante in inverno

Se si avvicinano i mesi invernali e desiderate scoprire come sia possibile proteggere le vostre piante adeguatamente durante i periodi di freddo intenso, vi consiglio di seguire con attenzione i pochi passi di questo tutorial, vi fornirò una serie di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.