Come scegliere le padelle in pietra

Tramite: O2O 30/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per scegliere la migliore padella, è necessario considerare due fattori: la funzionalità e il materiale. Le padelle sono comunemente prodotte con una varietà di metalli diversi. Le pentole che si usano per friggere i cibi sono spesso realizzate in acciaio inossidabile, alluminio, ferro, pietra o rame. Quando si decide quale pentola è meglio comprare, non bisogna limitarsi a guardare il prezzo, ma piuttosto è necessario scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Ogni tipo di materiale per padelle, si differenzia in base alla conduttività e alla reattività. In alcune circostanze, i cibi che si cucinano possono assorbire sostanze dalle pentole. Si consiglia vivamente di scegliere padelle con rivestimento in pietra, in quanto è un ottimo materiale, che non si usura e regala a i cibi un sapore naturale, lasciando le loro proprietà naturali inalterate. Ecco dunque come scegliere le padelle in pietra.

27

Occorrente

  • Padelle in pietra
  • Guida all'acquisto
37

Utilizzo

Le padelle in pietra sono antiaderenti e questo è essenziale quando si cucina. Le sostanze chimiche utilizzate nei rivestimenti antiaderenti possono iniziare a disgregarsi e rilasciare tossine dannose a temperature superiori a 180 °C. La ricerca suggerisce che non vengono rilasciate tossine da pentole utilizzate a temperature inferiori o normali. Le tossine possono causare mal di testa, nausea e danni alle vie respiratorie negli esseri umani. Non surriscaldate mai una padella antiaderente vuota e non lasciatela incustodita sul piano di cottura. Non riscaldare mai grasso o olio alla massima temperatura nella misura in cui si surriscalda.

47

Costo

Utilizzare solo utensili in legno o plastica per evitare di graffiare la pietra, anche se il produttore dice che è possibile utilizzare anche quelli in metallo. Lavare a mano la padella con una spugna imbevuta di acqua leggermente calda; lasciarla a bagno in acqua calda per rimuovere residui ostinati. Le padelle in pietra possono costare dalle 5 euro alle 300 euro. Questo tipo di padelle sono adatte anche ai piano cottura in ceramica o ad induzione: la padella deve corrispondere alle dimensioni degli elementi del piano cottura. Un piano di cottura elettrico solido / radiante, avrà bisogno di una base padella in pietra piatta e stabile. Acquistare una padella con un manico che abbia una presa morbida e modellata. Per pentole più grandi, cercate una maniglia abbastanza lunga, da poter reggere con due mani e una maniglia di supporto extra per il sollevamento di cibi pesanti.

Continua la lettura
57

Base

Una padella in pietra con una base spessa e pesante generalmente ha una migliore distribuzione del calore e delle prestazioni di cottura eccellenti; una base troppo sottile può bruciare il cibo.
Valutare la planarità della base prima di acquistarla, in genere, una padella leggermente concava (come una base di una bottiglia di vino) si appiattirà durante l'emissione di calore. Se la padella diventa concava durante il riscaldamento, è possibile che il cibo scorra verso i lati. Fate dunque cmolta attenzione durante la scelta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia vivamente di scegliere padelle con rivestimento in pietra, in quanto è un ottimo materiale, che non si usura e regala a i cibi un sapore naturale, lasciando le loro proprietà naturali inalterate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere le padelle antiaderenti

Padelle in ceramica, teflon e rivestimento in pietra (solo per elencarne alcune), ma come fare a scegliere tra tutte le proposte esistenti in commercio se vuoi acquistare una padella antiaderente? Come deve essere una buona padella antiaderente e cosa...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle in ceramica

Padelle in pietra, ghisa, acciaio e antiaderenti, tanti prodotti, tanti modelli per lo stesso scopo: cucinare dei piatti buoni e salutari. Ma la padella fa davvero la differenza tra cibi ben cotti e cibi privi di grassi aggiunti. Le padelle in ceramica...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle in rame

Se per la vostra cucina intendete optare per un set di padelle in rame che magari si adattano perfettamente ad un arredamento rustico dell'ambiente, prima di sceglierle è importante conoscerne alcune caratteristiche e nel contempo valutare l'uso a cui...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle in acciaio inox

Se dovete acquistare delle padelle e la vostra scelta è orientata verso quelle in acciaio inox, prima di procedere con la spesa è importante sapere alcune cose fondamentali che riguardano questo materiale. L'acciaio inossidabile infatti contiene un...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle in alluminio

L'alluminio, essendo leggero e dotato di eccellenti capacità di conduzione del calore (è secondo solo al rame), permette di risparmiare tempo e consumi energetici quando si tratta di cucinare. Il pentolame in alluminio consente di distribuire rapidamente...
Economia Domestica

Come proteggere il rivestimento delle padelle

Ogni tipo di padella è provvista di uno speciale strato protettivo in grado di garantirne l'affidabilità per molti anni. Pur tuttavia, a causa dell'usura o di un assiduo utilizzo, può risultare utile effettuare un intervento di manutenzione periodico...
Economia Domestica

Come cuocere su pietra lavica

Estate, cielo terso e sole che splende: il momento migliore per godersi una giornata all'aria aperta. E cosa c'è di più "estivo" se non un barbecue acceso e della buona compagnia? Probabilmente però non tutti sanno che i fumi prodotti dalla combustione...
Economia Domestica

Pavimenti in pietra naturale: pro e contro

Quando vi apprestate a ristrutturare casa, è importante valutare bene la scelta dei pavimenti poiché si tratta di una posa definitiva, e se non appropriata, non fornirà assolutamente i risultati desiderati, sia dal punto di vista della funzionalità,...