Come scegliere le padelle in acciaio inox

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se dovete acquistare delle padelle e la vostra scelta è orientata verso quelle in acciaio inox, prima di procedere con la spesa è importante sapere alcune cose fondamentali che riguardano questo materiale. L'acciaio inossidabile infatti contiene un minimo di cromo pari al 10% della massa che lo rende resistente alla corrosione quindi alla ruggine e alle macchie. Premesso ciò, ci sono da valutare alcuni aspetti per quanto riguarda forma e dimensioni per cui nei passi successivi della presente guida, troverete alcuni utili suggerimenti su come scegliere le padelle in acciaio inox per la vostra cucina.

26

Occorrente

  • Padelle inox
  • Coperchi
36

Valutare il peso delle padelle

Una volta che avete compreso come si compone l'acciaio inox per scegliere le padelle tra i diversi marchi e modelli, è opportuno valutare anche le vostre esigenze culinarie. Infatti, in commercio ci sono quelle di diverse dimensioni e forme realizzate anche per svariate funzionalità. Premesso ciò, per iniziare la serie di consigli su come scegliere il set di padelle in acciaio inox per la vostra cucina diciamo subito che è da valutare il peso; infatti, se è maggiore le padelle saranno più resistenti. Questa tipologia è particolarmente adatta per chi trascorre molto tempo in cucina e le usa praticamente ogni giorno. L'acciaio inossidabile più pesante è del tipo 18/10, il che significa che ha il 10% di nichel e il 18% di cromo.

46

Optare per maniglie robuste

Un'altra considerazione da fare quando si tratta di scegliere delle padelle in acciaio inox è il quantitativo. Se infatti, avete bisogno del classico set da 3 pezzi ovvero la piccola, la media e la grande è importante assicurarvi che le maniglie specie dell'ultima siano robuste e soprattutto ancorate con una vite anzichè con un rivetto che potrebbe staccarsi facilmente. Inoltre è opportuno corredare le suddette tre tipologie di un coperchio che in genere si acquista a parte.
Ognuna delle padelle va utilizzata per la cottura di determinati cibi; infatti, ad esempio la piccola è particolarmente indicata per le singole fritture, mentre la media e la grande sono da preferire per la preparazione rispettivamente di salse e soutè di frutti di mare.

Continua la lettura
56

Preferire delle padelle zigrinate sul fondo

Un altro importante fattore da considerare prima di scegliere una padella in acciaio inox riguarda il fondo esterno che deve essere preferibilmente zigrinato, ovvero composto da tanti cerchi concentrici che favoriscono la cottura uniforme del cibo e consentono al calore di agire sull'intera superficie alla stessa temperatura. A margine va sottolineato che le padelle in acciaio inox se corredate di un manico dello stesso materiale e pressofuso all'interno della struttura stessa, si possono anche inserire nel forno in modo da usarle come delle vere e proprie teglie.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere le padelle in pietra

Per scegliere la migliore padella, è necessario considerare due fattori: la funzionalità e il materiale. Le padelle sono comunemente prodotte con una varietà di metalli diversi. Le pentole che si usano per friggere i cibi sono spesso realizzate in...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle antiaderenti

Padelle in ceramica, teflon e rivestimento in pietra (solo per elencarne alcune), ma come fare a scegliere tra tutte le proposte esistenti in commercio se vuoi acquistare una padella antiaderente? Come deve essere una buona padella antiaderente e cosa...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle in rame

Se per la vostra cucina intendete optare per un set di padelle in rame che magari si adattano perfettamente ad un arredamento rustico dell'ambiente, prima di sceglierle è importante conoscerne alcune caratteristiche e nel contempo valutare l'uso a cui...
Economia Domestica

Come usare le padelle in pietra

Per cuocere al meglio i cibi, la pietra è un materiale davvero perfetto. Molte padelle in commercio sono difatti disponibili in questo materiale che resiste alle alte temperature. Una buona padella in pietra consente di portare a termine una cottura...
Economia Domestica

Come scegliere le padelle in alluminio

L'alluminio, essendo leggero e dotato di eccellenti capacità di conduzione del calore (è secondo solo al rame), permette di risparmiare tempo e consumi energetici quando si tratta di cucinare. Il pentolame in alluminio consente di distribuire rapidamente...
Economia Domestica

Come proteggere il rivestimento delle padelle

Ogni tipo di padella è provvista di uno speciale strato protettivo in grado di garantirne l'affidabilità per molti anni. Pur tuttavia, a causa dell'usura o di un assiduo utilizzo, può risultare utile effettuare un intervento di manutenzione periodico...
Economia Domestica

Come eliminare le macchie dalle posate d’acciaio con i rimedi naturali

Nelle cucine italiane l'acciaio, come ben sappiamo, è il materiale maggiormente impiegato per quanto riguarda stoviglie e utensili per cucina; perciò è nel nostro interesse cercare di mantenerli al meglio, per poterli usare nel migliore dei modi. Quante...
Economia Domestica

Come sistemare le pentole in cucina

Gli amanti della cucina sanno bene che ogni piatto necessita delle rispettive pentole per poterlo cucinare e ottenere quindi dei buoni risultati. Tuttavia va sottolineato che nell'ambito culinario ne esistono tantissime tipologie, di qualsiasi dimensione...