Come scegliere la sedia a sdraio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La sedia a sdraio è uno degli oggetti più diffusi, per godere il relax in spiaggia così come sulla terrazza di casa. I modelli disponibili in commercio sono tantissimi, ed ognuno con una caratteristica propria oltre che con svariati accorgimenti. Anche i materiali usati per costruirle sono diversi; infatti, le troviamo in legno, ferro, alluminio e plastica. In riferimento a ciò, ecco una guida su come scegliere la sedia a sdraio.

25

Optare per dei materiali leggeri

In estate un giardino non è completo, se non c'è una sedia a sdraio dove poter riposare da soli o con amici. Per la scelta del modello più adatto alle nostre esigenze è importante stabilire il suo utilizzo. Infatti, quelli più pesanti sono ottimi come arredi per la veranda e il patio, invece se la sedia a sdraio dobbiamo trasportarla in spiaggia è consigliabile optare per materiali leggeri. Inoltre, è importante sapere che i colori scuri assorbono i raggi solari, quindi quelli chiari sono da preferire.

35

Comprare la sdraio di bambù o rattan

È possibile variare l'inclinazione dello schienale, ed adattarla a posizioni diverse per sederci o distenderci. Questi modelli si spostano, si piegano facilmente e sono molto compatti. Ogni anno per rinnovare la sdraio si può verniciare il legno o sostituire la stoffa, che va però conservata al riparo dalla pioggia, altrimenti si danneggia con l'umidità. La tela di cotone è preferibile che sia biologica per una maggiore sicurezza sulla nostra pelle. Le versioni più leggere sono invece quelle in alluminio, ed anche se più costose, risultano senza alcun dubbio durevoli. Per arredare il giardino si possono invece comprare le sedie a sdraio di bambù o di rattan, ideali da abbinare al design impostato nell'ambiente e nel contempo comode, specie se corredate di cuscini con una fresca imbottitura e rifiniti con della stoffa anallergica.

Continua la lettura
45

Orientarsi su un modello con ruote

La sedia a sdraio si può inoltre arricchire con tanti altri accessori, in modo da renderla più funzionale e soprattutto maggiormente comoda. I modelli con poggiapiedi integrato e regolabile sono perfetti per il relax in quanto si possono sollevare le gambe. Per un facile trasporto possiamo orientarci su un modello con le ruote posteriori; esse sono presenti anche nelle sedie con poggiapiedi che sono più pesanti da spostare. Il tettuccio mobile sullo schienale è importante per riparare il viso dai raggi solari diretti nelle ore più calde, e magari può ritornare utile per tenere all'ombra del cibo deperibile, oppure semplicemente una bottiglietta d'acqua.
.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli la sedia a sdraio in materiali chiari per una maggiore freschezza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come arredare un terrazzo al mare

La bella stagione è arrivata, bisogna cominciare a pensare alle vacanze. Se abbiamo comprato o affittato un appartamento al mare occorre arredarlo. In questa guida viene spiegato dettagliatamente come arredare un angolo molto particolare della casa al...
Esterni

Come illuminare un balcone

Durante la bella stagione, è sempre piacevole poter trascorrere qualche momento serale all'aria aperta, magari semplicemente sfruttando il proprio balcone. Può infatti bastare anche uno spazio contenuto per potersi rilassare al fresco seduti su una...
Esterni

5 consigli per avere più privacy in balcone

Non vi è luogo migliore del proprio balcone per godersi un pomeriggio, o anche solo una mezz'ora, di meritato riposo, soprattutto quando l'estate si avvicina e le giornate si fanno sempre più lunghe e più calde.Ma quante volte vi è capitato di essere...
Esterni

Come creare una cabina spogliatoio per piscina

Non tutti hanno uno spazio esterno da poter adibire a giardino o da utilizzare per rilassarsi all'aperto durante la bella stagione. Chi ha fortuna di avere ampi spazi può scegliere di costruire una piscina da utilizzare con la propria famiglia ed...
Esterni

Come arredare il giardino con materiali ecofriendly

Non c'è nulla di così intelligente che arredare il giardino con materiali ecofriendly utilizzando cioè mobili e complementi che sono stati realizzati nel rispetto dell'ambiente e che sono in grado al tempo stesso di rendere gli spazi all'aperto molto...
Esterni

Come organizzare l'angolo lettura in giardino

Con l'arrivo dell'estate è possibile finalmente godersi qualche giorno di relax, grazie alla possibilità di avere delle ferie da richiedere sul proprio posto di lavoro. Durante l'estate oltre al mare, si ha la voglia di dedicarsi un po' all'estremo...
Esterni

Come arredare il giardino in stile marinaro

Per chi ha la disponibilità di uno spazio esterno adiacente alla propria casa, l'arredamento risulta davvero importante. Un giardino ha bisogno di decorazioni ed abbellimenti se vuole rappresentare al meglio l'estensione di un luogo abitativo. Esistono...
Esterni

Come scegliere il lettino prendisole da giaridno

Il lettino prendisole non è solo un arredo complementare per esterni, ma permette anche di godersi le belle giornate di sole in tutto relax. Per molti, il giardino rappresenta senza dubbio un angolo in cui rifugiarsi per staccare dalla quotidianità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.