Come scegliere la pittura semilavabile

Tramite: O2O 06/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per le pareti della casa è consigliata la pittura semilavabile, poiché regala brillantezza e durata. La scelta di quella giusta per il vostro progetto di interior, dipende anche dall'aspetto e dall'atmosfera che desiderate creare, quindi potete optare per quella lucida oppure opaca adatta per cucine, bagni e altre camere. Se tuttavia avete dei bambini molto piccoli, allora conviene prestare un po' di attenzione in più. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come scegliere la pittura semilavabile.

25

Acquistare una pittura con finitura opaca

L'unico modo per sbarazzarsi di impronte digitali e scarabocchi su un muro creati dai vostri bambini, è di acquistare una pittura semilavabile a finitura opaca meglio conosciuta come a buccia d'arancia, e che viene spesso utilizzata per le decorazioni, in quanto fornisce una bassa lucentezza. Inoltre si pulisce meglio di una finitura piana, ma tuttavia non è consigliabile per una cucina o per una stanza da bagno, in quanto grasso e vapore si potrebbero addensare tra la buccia d'arancia, e quindi non garantire l'igiene necessaria.

35

Optare per una finitura semilucida

La pittura semilavabile di tipo lucido, rispetto a quella a buccia d'arancia è una buona scelta per le pareti, e si adatta molto bene anche per porte e finestre di legno. Inoltre è ideale anche per le camere da letto e per la sala da pranzo. Questa tipologia di pittura come si evince dalla definizione è lavabile, quindi ideale anche per la cameretta del vostro bambino. Se tuttavia volete optare per una finitura semilucida la scelta non è sbagliata; infatti, darà alla vostra stanza una particolare lucentezza, inoltre è lavabile quindi indicata per modanature, porte, finestre, cucine e bagni. Questo tipo di pittura si può tuttavia scegliere anche ad alta lucentezza, il che significa ottenere un aspetto lucido e nel contempo brillante. Inoltre questa tipologia di pittura è altamente lavabile quindi resistente alle macchie, il che la rende una buona scelta per le aree di una casa che sono soggette a maggior usura, come le cucine ed i bagni.

Continua la lettura
45

Orientarsi sulla pittura lucida

Se le pareti della casa non ricevono sufficiente sole a causa della mancanza di una finestra, allora conviene orientarsi su una pittura semilavabile con finitura lucida poiché riflette la luce. Tuttavia è doveroso sottolineare che se le pareti presentano degli antiestetici avvallamenti, la pittura lucida li rende più evidenti, quindi in tal caso bisogna un attimino riflettere prima di fare la scelta. Se però non intendete rinunciare a questa tipologia di finitura, allora prima di applicare la pittura, prendetevi il tempo necessario per preparare le vostre pareti e renderle più lisce.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare una pittura lucida per le pareti

Con l'arrivo della primavera, tutta la casa si rinnova: oltre alle normali pulizie domestiche, è buona cosa dipingere le pareti delle stanze per eliminare eventuali macchie di sporco e di umidità formatesi durante il periodo invernale. Le camere più...
Ristrutturazione

Come rimuovere la pittura a calce per interni

Le pareti colorate con la calce sono facilmente riconoscibili perché si scalfiscono con un'unghia. Strofinate con le mani asciutte tendono a sfarinarsi. Se vi si passa sopra invece un dito inumidito esso non si sporcherà. Quando una parete è ricoperta...
Ristrutturazione

Come dipingere una stanza con la pittura spray

Quando si vuole rendere più vivo un ambiente si pensa subito ad una nuova verniciatura che comporta di conseguenza anche una levigatura. Per fare ciò però occorre un determinato tempo ma non sempre le persone ne hanno tanto a disposizione e quindi...
Ristrutturazione

Come scegliere la pittura per interni

Il colore delle pareti può incidere, sia positivamente che negativamente, sul nostro umore; per questo motivo quando si esegue la riverniciatura di una stanza è importante scegliere il colore delle pittura in base a diversi fattori. Oltre a questo,...
Ristrutturazione

Come eliminare la vecchia pittura da una superficie

Se desiderate rinnovare un oggetto che vi appartiene o una parte della vostra casa, ciò che dovrete fare è eliminare la vecchia pittura dalla superficie. Questa è un'operazione che richiede molta pazienza, ma può divenire un hobby divertente per chi...
Ristrutturazione

Come ottenere una pittura a effetto spatolato

Con l'arrivo della bella stagione, spesso, arriva anche la voglia di rinnovare l'aspetto della propria casa regalandole un tocco nuovo e fresco. Quando si dipingono le pareti di casa, anziché utilizzare la carta da parati, si sfruttano diverse soluzioni...
Ristrutturazione

Come levare la vecchia pittura dai muri

Quando vi trasferite in una nuova abitazione, o semplicemente quando la tinteggiatura della vostra casa è ormai diventata vecchia, vi trovate di fronte alla necessità di doverla assolutamente cambiare. Tuttavia, questa operazione non è così semplice,...
Ristrutturazione

Come eliminare il cattivo odore di pittura in casa

A volte può capitare che si debbano ridipingere le pareti di casa oppure alcuni elementi del mobilio, in quanto con il passare del tempo hanno perso il loro originario splendore. In questo modo si rinnovano gli spazi e si dà un tocco personale agli...