Come scegliere la nuova casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando abbiamo la necessità di cambiare abitazione, indipendentemente dal fatto che dovremo acquistarla oppure prenderla in affitto, riesce sempre difficile scegliere tra quelle proposte. Pertanto, siamo assaliti da dubbi e dilemmi che riguardano la quadratura degli ambienti, la zona oppure la lontananza dai punti di riferimento. A tal riguardo, nei passi a seguire, vi darò alcuni utili consigli su come scegliere efficacemente la nuova casa.

25

Controllare lo stato dell'impianto elettrico

Innanzitutto, dovrete verificare quanta luminosità la casa riesce a catturare durante le ore di pieno sole e se la luce artificiale serale è sufficiente per riuscire a monitorare le zone adiacenti. Nel primo caso, la condizione di luce potrebbe essere fondamentale, poiché può tradursi in un enorme risparmio energetico. Tuttavia, le problematiche collegate alla selezione di una nuova abitazione andrebbero risolte su cose ancora più importanti: ad esempio, è necessario controllare lo stato dell'impianto elettrico e visionare il contratto preesistente con la società distributrice dell'energia elettrica, per verificare l'esistenza o meno di pendenze economiche da parte dell'ex inquilino.

35

Verificare le condizioni strutturali dell'appartamento

Le caratteristiche delle abitazioni di nuova costruzione sono essenzialmente raccolte in due punti fondamentali: infatti, se la casa da scegliere è stata costruita recentemente, ne trarranno giovamento le mura perimetrali, gli impianti (elettrici ed idraulici) ed i pavimenti. Quando, invece, un appartamento è di vecchia edificazione, iniziano i dubbi sulla vetustà del solaio e dei muri portanti: in quest'ultimo caso, vi consiglio di far controllare il tutto da un ingegnere, per evitare degli spiacevoli inconvenienti futuri. Tuttavia, sarà logico che, qualora la situazione dal punto di vista strutturale non dia problemi, occorre preventivare almeno l'eventuale sostituzione delle mattonelle e delle piastrelle.

Continua la lettura
45

Effettuare piccole ed importanti valutazioni

Allo stesso tempo, con un appartamento in buone condizioni strutturali ed i lavori di maquillage che si decidono di eseguire prima di entrarvi, le manutenzioni saranno certamente minori: pertanto, ci sarà una compensazione tra i soldi spesi per ristrutturarla e quelli risparmiati. Definitivamente, è possibile affermare che, per poter scegliere efficacemente la nuova casa, sarà necessario effettuare delle piccole ed importanti valutazioni, che vi permetteranno di godervela senza nessuna preoccupazione e nessun rimorso. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come abbinare le sedie a un tavolo di marmo

Abbinare un tavolo a delle sedie, non è semplice, come non è semplice abbinare le sedie ad un tavolo, anche perché è molto importante prima vedere lo stile a cui appartengono e poi, rendersi conto se l'accostamento è indovinato o meno. Se avete acquistato...
Arredamento

5 idee low cost per rinnovare la casa

Dopo alcuni anni passati con lo stesso arredamento, con gli stessi colori e con gli stessi accessori, la voglia di cambiare un po' lo stile di casa diventa sempre più forte e decisa. Dopo un po' di tempo infatti, per ridare vita alla propria abitazione,...
Arredamento

5 idee creative per decorare con i separè

Hai mai pensato a come decorare la tua casa in modo creativo per stupire i tuoi amici ma anche te stessa? In questa lista vogliamo suggerirti 5 idee creative per decorare con i separè. Potrai rendere la tua casa frizzante, originale e nuova, basta poco...
Arredamento

Come imballare un armadio

In occasione di un trasloco è necessario occuparsi di imballare tutti gli oggetti d'arredo e gli accessori presenti in casa, da spostare in seguito all'interno di una nuova abitazione. La situazione diventa più problematica nel momento in cui occorre...
Arredamento

Come cambiare colore al tavolo

Per dare una nuova vita ad un tavolo di legno, sia per recuperarne uno vecchio e anonimo, che per renderlo più brioso aggiungendo un tocco di colore, può essere utile verniciarlo con il fai-da-te.L'operazione è piuttosto economica e non è affatto...
Arredamento

Come progettare gli interni in 3D

Oggi con la nuova tecnologia, il mestiere di architetto può essere svolto da chiunque, per quanto riguarda i lavori di una eventuale ristrutturazione della propria casa. Esistono infatti, diversi programmi e servizi online gratuiti che, permettono di...
Arredamento

Come arredare con oggetti riciclati

Arredare utilizzando oggetti riciclati può essere un'idea divertente per aiutare l'ambiente realizzando una casa ecosostenibile. Infatti molti designer contemporanei compongono elementi d'arredo molto particolari e creativi a partire proprio da materiali...
Arredamento

Come decorare la libreria in stile vintage

Una volta si diceva "vecchio" oppure "fuori moda", ma invece il "demodè" è tornato di moda, eccome! Si chiama "stile vintage" e con questo nome vengono identificati tutti gli oggetti che sono stati prodotti almeno una ventina di anni prima rispetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.