Come scegliere la ditta per la ristruturazione di un appartamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le case di bell'aspetto sono considerati dei simboli di status da moltissime persone, quando non si abita in una casa di nuova costruzione la soluzione è la ristrutturazione. I vantaggi di una ristrutturazione della casa potrebbero essere numerosi: si può aumentare il comfort e il valore della casa, si migliora l'estetica e la funzionalità. Inoltre, alcuni interventi possono fortificare le basi della strutture, ricucendo la possibilità di eventuali interventi di manutenzione futuri. Ovviamente questo genere di lavori deve essere affidato a del personale serio e competente nel settore. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come scegliere la ditta per la ristruturazione di un appartamento.

27

Occorrente

  • Buona volontà
37

Evitare le società di servizi

State attenti alle cosiddette "società di servizi", che in realtà sono dei semplici "procacciatori d’affari" che poi affideranno il lavoro vero e proprio a terzi. La scelta di queste società comporterà un aumento dei costi, ma cosa più importante non saprete che tipo di persone eseguiranno i lavori e il loro grado di competenza. Quando andiamo a scegliere la società una delle nostre priorità deve essere verificare la competenza e l'esperienza delle "figure professionali" presenti all'interno dell’impresa edile. Chiedete, senza timore, di visionare precedenti lavori svolti, soprattutto controllando che l’impresa sia in possesso o meno di certificati di qualità.

47

Richiedere il DURC all'impresa

Informiamoci che l’impresa sia in regola con tutti gli adempimenti fiscali necessari. Richiediamo per questo motivo il DURC dell'impresa, documento che attesta la regolarità della posizione contributiva dell’azienda, che comunque andrà presentato in Comune prima dell’inizio dei lavori. Verifichiamo inoltre che l’impresa sia in regola per quanto riguarda le norme di sicurezza sul luogo di lavoro e che abbia tutti gli attestati necessari e richiesti dalla legge 626. Prima di affidare il lavoro, dovrete chiedere che si metta per iscritto la data di inizio e fine dei lavori, così da capire per quanto tempo il vostro appartamento sarà inutilizzabile.

Continua la lettura
57

Chiedere un preventivo

Ultima cosa, ma non meno importante: chiedete il prezzo finito dei lavori, per evitare che questo lieviti eccessivamente l'azienda deve garantire la riuscita della totalità del lavoro. La ristrutturazione edile, infatti, è un’operazione molto complessa che vede impegnate diverse figure professionali (muratori, falegnami, elettricisti, idraulici, piastrellisti, imbianchini).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendetevi il tempo necessario per decidere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come restaurare un appartamento

La restaurazione completa di un appartamento richiede un notevole impegno ma, a volte, questa operazione può risultare anche divertente. La scelta dei materiali, la pianificazione ed il rinnovamento sia in casa che nella vita è assolutamente fondamentale....
Ristrutturazione

Come ampliare un appartamento in condominio

Moltissime persone, quando acquistano una casa, un appartamento in condominio o una villetta, lo fanno in maniera definitiva, ovvero, calcolando una serie di "varie ed eventuali" prima di spendere una certa cifra. A volte capita, però, che nonostante...
Ristrutturazione

Come rivestire un appartamento con tavole di perline

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Ristrutturazione

7 consigli utili per ristrutturare casa

Molto spesso si decide di acquistare una vecchia casa per poterla poi ristrutturare e renderla la casa dei propri sogni. Di certo, la ristrutturazione di un appartamento non è molto economica, dunque potrete provare a chiarirvi le idee da soli senza...
Ristrutturazione

Come affrontare la presenza di amianto in un condominio

Di grande attualità, l'argomento della pericolosità dell'amianto torna ogni giorno a fare rumore. Nei condomini, nei magazzini, nelle casette di campagna o, peggio, nei locali aperti al pubblico. L'amianto è un materiale che potrebbe essere molto utile...
Ristrutturazione

5 trucchi per risparmiare sulla ristrutturazione di casa

Sono questi tempi assai propizi per pensare ad una parziale o completa ristrutturazione della propria casa. Per chi volesse utilizzare al meglio tutte le nuove possibilità che il mercato dell'edilizia offre, ecco 5 utili trucchi per risparmiare sulla...
Ristrutturazione

Come progettare un piano di ristrutturazione

Se anche voi vorreste cambiare qualcosa in casa vostra, magari cambiare la sistemazione delle camere o ampliarne qualcuna sicuramente vi sarete imbatutti nella fase progettuale che prevede un attento studio per valutare tutte le possibili soluzioni. Normalmente...
Ristrutturazione

5 cose da sapere prima di ristrutturare una casa

Quando decidiamo di ristrutturare una casa non dobbiamo mai affidarci al caso. Soprattutto se si tratta di un nuovo acquisto, dobbiamo considerare che stiamo mettendo mano su quello che probabilmente sarà il nostro acquisto più importante per i prossimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.